Tottenham - Crystal Palace

Domenica 5 Novembre ore 13:00

Tottenham reduce dalla bella vittoria in Champions con il Real Madrid. Gli Spurs hanno infatti battuto le merengues per 3-1. A segno Allì con una doppietta ed Eriksen. In campionato, meno bene: sconfitta 1-0 contro lo United. Il Crystal Palace ha rialzato la testa ed ha pareggiato 2-2 col West Ham. La squadra di Hodgson rimane comunque ultima, a 5 punti dalla zona salvezza.

Gara sulla carta a favore del Tottenham, tuttavia bisogna dubitiamo del Crystal Palace. Infatti, soprattutto nell’ultima gara, la squadra di Hodgson ha tirato fuori gli artigli ed ha strappato un buon pareggio.

Il pronostico:

“1” (1.25) – rischio medio

Alternative: /

In campionato sembra ormai sfatato il tabù Wembley. Il Tottenham è infatti reduce da 2 “1” consecutivi, significativo soprattutto quello col Liverpool. Sempre in casa, non dimentichiamoci che la squadra ha vinto 3-1 con il Real Madrid. Queste vittorie sembrano aver galvanizzato l’ambiente Spurs, che vediamo favoriti in questa gara.

Il Crystal Palace dal canto suo è tornato a conquistare punti in campionati, tuttavia la differenza tecnica/psicologica in confronto al Tottenham permane abissale.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “1”

TOTTENHAM (3°)

IN GENERALE (10 gare)

6 V (60%), 2 P (20%), 2 S (20%)

  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • 3 “1” consecutivi
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
IN CASA (5 gare)

2 V (40%), 2 P (40%), 1 S (20%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 4 sconfitte nelle ultime 33 gare
  • 23 “12” (senza pareggi) nelle ultime 25 gare
  • 16 “1” (vittorie) nelle ultime 19 gare in casa
  • 23 “1X” nelle ultime 24 gare in casa
  • 23 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare in casa

CRYSTAL PALACE (20°)

IN GENERALE (10 gare)

1 V (10%), 1 P (10%), 8 S (80%)

  • 8 sconfitte nelle 10 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 10 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle 10 gare
  • 10 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 gare in cui non segna goal nelle 10
  • 8 “No Gol” nelle 10 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

MAI V, MAI P, 5 S (100%)

  • SEMPRE “1” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 5 “No Gol Ospite” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 11 gare consecutive in cui subisce goal
  • sconfitte nelle ultime 11 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 11 gare
  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 17
  • 9 gare in cui non segna goal nelle ultime 11
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare
  • 13 “No Gol” nelle ultime 15 gare
  • “1” (sconfitte) consecutivi in trasferta
  • 15 “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • 10 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • “No Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • 22 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare in trasferta
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Tottenham.
Alderweireld è uscito malconcio dall’ultimo match con il Real, il suo ritorno è previsto ora solo dopo la sosta. Winks dovrebbe giocare al posto di Wanyama a centrocampo. Anche Lloris è out, in porta ci sarà quindi Vorm. Lamela, al ritorno dall’infortunio, potrebbe fare il suo esordio in campionato. Dier giocherà in difesa, dunque Sissoko lo rimpiazzerà a centrocampo.


Le parole di Pochettino: “Le mie informazioni ad oggi sono che dobbiamo aspettare per Toby e Hugo. Avremo maggiori informazioni domani dopo la risonanza.
Kane? Sta benee e si sente bene, l’nfortunio è passato, buon per noi.”

Qui Crystal Palace.
Hodgson sarà senza Wickham, Benteke e Chung-Yong per la gara a Wembley di domani. In dubbio invece van Aanholt, McArthur e Sakho, tuttavia questi ultimi due dovrebbero comunque partire titolari. Tomkins, Loftus-Cheek e Fosu Mensah dovrebbero partire dall’inizio. In attacco confermatissimo Zaha.


Le parole di Hodgson: “Mamadou Sakho e James McArthur sono tornati ad allenarsi, Patrick van Aanholt non ancora, ma potrebbe prima del fine settimana.
Sakho e McArthur saranno inclusi nella rosa di domenica. Van Aanholt sta facendo progressi. Per Benteke ho parlato con Roberto Martinez e speriamo che si allenerà completamente con noi nella pausa internazionale. Non è pronto a giocare per 90 minuti in nazionale.”

Probabili formazioni:

Tottenham (3-4-2-1): Vorm; Dier, Vertonghen, Sanchez; Aurier, Sissoko, Winks, Rose; Eriksen, Allì; Kane. All. Pochettino

Crystal Palace (4-4-2): Speroni; Fosu-Mensah, Tomkins, Dann, Ward; Loftus-Cheek, Cabaye, Milivojevic, Schlupp; Zaha, Townsend. All. Hodgson