West Ham - Liverpool

Sabato 4 Novembre ore 18:30

Non riesce proprio a vincere il West Ham in campionato! Gli Hammers, che non vincono da 3 turni, hanno collezionato un altro pareggio in campionato sul campo del fanalino Crystal Palace. Solo 2-2 il risultato, il West Ham si era addirittura portato sul doppio vantaggio con Ayew e Chicharito, salvo poi essere ripreso nel secondo tempo.

Buona settimana per il Liverpool, che in 2 gare ha collezionato due 3-0. Il primo con l’Huddersfield, nella scorsa giornata di campionato. Gara dominata dal primo all’ultimo minuto, a segno Sturridge, Firmino e Wijnaldum. In settimana, poi, vittoria 3-0 anche sul Maribor, con goal di Salah, Can e Sturridge. Qualificazione praticamente legittimata.

Una delle classiche del calcio inglese vedrà contrapporsi due squadre ancora un po’ indecise. Il West Ham non ha ancora un’identità di gioco ed i risultati sono assai altalenanti, mentre il Liverpool ha un’identità di gioco troppo integralista, che a volte si rivela un’arma a doppio taglio.

Il pronostico:

“GoCasa” (1.40) – rischio medio

Alternative: /

West Ham assai altalenante in questa stagione, per questo ogni volta che giocano gli Hammers ci asteniamo dal mettere segni fissi. Nonostante di fronte ci sia il Liverpool, reduce comunque dalle fatiche di Champions settimanali.

In questa partita, optiamo per l’esito “Gol Casa”, sempre registrato dal Liverpool in questa stagione. I Reds hanno infatti una difesa assai ballerina e l’assenza di Lovren è solo un’aggravante. 

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

WEST HAM (16°)

IN GENERALE (10 gare)

2 V (20%), 3 P (30%), 5 S (50%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
IN CASA (4 gare)

2 V (50%), MAI P, 2 S (50%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 3 “No Gol” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 8 gare in casa

LIVERPOOL (6°)

IN GENERALE (10 gare)

4 V (40%), 4 P (40%), 2 S (20%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 9 “1X” nelle 10 gare
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 9 “Gol Casa” nelle 10 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

1 V (20%), 2 P (40%), 2 S (40%)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 3 sconfitte nelle ultime 22 gare
  • 32 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 36
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • “X2” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in trasferta

News dai campi:

Qui West Ham.
Bilic dovrà fare i conti sull’emergenza in difesa. Ben 5 assenti tra i difensori, dunque Kouyaté giocherà in difesa e anche Rice potrebbe esserci, se uno fra Reid e Fonte non recupererà. A centrocampo confermato Obiang dall’inizio, mentre in attacco Carroll sarà affiancato da Ayew.

Le parole di Bilic: “Abbiamo avuto un po’ di problemi dopo la partita contro il Palace, Zabaleta, Fonte, Antonio e Sam Byram non ce la faranno per domani. Sam sarà fuori per 4 o 4 settimane, Michail dovrebbe essere in forma dopo la pausa internazionale”. 

Qui Liverpool.
I maggiori dubbi di Klopp sono per Lovren e Coutinho, i quali difficilmente saranno in campo in questa gara. Out anche Wijnaldum. Come terzino destro favorito Gomez, anche se Alexander-Arnold scalpita per un posto da titolare. Confermato Sturridge come punta centrale.

Le parole di Klopp: Coutinho non sarà disponibile. Su Wijnaldum non sono sicuro. Sadio si è allenato con la squadra per la prima volta ieri e stava molto bene, vedremo come reagisce, potrebbe giocare per 20/25 minuti. Sturridge è disponibile e in buona forma. Nessun dubbio fisico”.

Probabili formazioni:

West Ham (3-5-2): Hart; Rice, Kouyaté, Ogbonna; Fernandes, Obiang, Lanzini, Noble, Cresswell; Carroll, Ayew. All. Bilic

Liverpool (4-3-3): Mignolet; Gomez, Klavan, Matip, Moreno; Can, Henderson, Milner; Salah, Sturridge, Firmino. All. Klopp