liga 2a giornata

Torino - Sassuolo

Domenica 27 Agosto ore 18:00

Intanto il Torino subisce goal da 20 partite di Serie A…

Lo scrivo dallo scorso autunno. Mihajlovic, per esprimersi al meglio, necessita di uomini, non di ragazzetti talentuosi. Destano curiosità le possibili soluzioni emotive alle quali Sinisa ricorrerà durante la stagione. Poche chiacchiere, e buono studio! Ah, Belotti ha già segnato 3 reti in 6 presenze contro il Sassuolo. Che sfida con Falcinelli!

Intanto l’Olimpico Grande Torino in occasione dell’esordio casalingo in questa Serie A, ospita la stessa partita con cui ha salutato il Toro lo scorso anno. Lo scorso maggio Torino – Sassuolo terminò col risultato di 5-3.

Il pronostico:

“1X” (1.18) – rischio medio

“Belotti segna si” (1.75) – rischio alto

Alternative: /

La rete in qualsiasi momento di Belotti (1.75)? Mi stuzzica, e anche se non mi è sembrato al top sul piano psico-fisico. Attenzione al “Gol” presente nelle statistiche di fine campionato scorso di entrambe le squadre. Nonostante un vistoso calo casalingo di primavera, il Torino ha chiuso la scorsa regular season perdendo solo 2 partite all’Olimpico. L'”1″ (1.75) è possibile, ma non mi entusiasma.

Restano i dubbi sul rapporto di Sinisa Mihajlovic con la squadra, ha bisogno di uomini. E l’arrivo di Rincon e la mancata cessione di Acquah sono segnali molto evidenti. Opaca la prestazione dei granata al debutto, il Sassuolo di Bucchi invece, comincia a vedersi, ma ancora timidamente. In trasferta potrà godere di una pressione più leggera e magari approfittare di una difesa granata che subisce goal da 20 partite di Serie A consecutive?

Lo studio statistico:
Risultato andata scorso campionato: Sassuolo – Torino 0 – 0
Risultato ritorno scorso campionato: Torino – Sassuolo 5-3

TORINO (9°)

IN GENERALE (38 gare)

13 V (34%), 14 P (37%), 11 S (29%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 10 gare
  • 32 “1X” nelle 38 gare
  • 19 gare consecutive in cui subisce goal
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • 16 “Gol” nelle ultime 17 gare
  • 18 “Gol Ospite” nelle ultime 19 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 12 “Over 2.5” nelle ultime 15 gare
  • 19 “Over 1.5” consecutivi

IN CASA (19 gare)

9 V (47%), 8 P (42%), 2 S (11%)

  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 5 “X2” nelle ultime 6 gare
  • 9 “Gol” nelle ultime 10 gare
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • 16 “Gol Ospite” nelle ultime 17 gare
  • 10 “Over 1.5” consecutivi
  • 16 “Over 1.5” nelle ultime 17 gare

SASSUOLO (12°)

IN GENERALE (38 gare)

13 V (34%), 7 P (18%), 18 S (47%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • 14 gare in cui subisce goal nelle ultime 15
  • 10 “Gol” consecutivi
  • 18 “Gol Ospite” nelle ultime 19 gare
  • 7 “Over 2.5” consecutivi
  • 9 “Over 2.5” nelle ultime 10 gare

IN TRASFERTA (19 gare)

6 V (32%), 4 P (21%), 9 S (47%)

  • 2 “2” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 16 “Gol” nelle ultime 18 gare
  • 18 “Gol Ospite” nelle 19 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

News dai campi:

Qui Torino.
Titolare Rincon per dare carattere e geometria alla squadra, titolare anche Belotti spronato pubblicamente dal suo allenatore. A proposito, Mihajlovic si è dichiarato poco contento sia della Var che della prestazione di Bologna. “Dobbiamo abbinare furia agonistica e gestione del pallone”.

Sulla formazione: Faremo qualche cambio in formazione. Abbiamo lavorato in settimana per velocizzare il gioco. Dobbiamo mantenere le cose positive: possesso palla, e sicurezza nel palleggio. Ma a un certo punto bisogna accelerare, dalla trequarti in su. Dobbiamo cercare le giocate, accelerazioni, intensità, colpi individuali perché abbiamo giocatori che possono metterli in campo. Quindi dobbiamo prenderci responsabilità per fare qualcosa di più rispetto a quello che abbiamo fatto a Bologna”.

Fermare Berardi: “Giocherà Barreca anche perché conosce Berardi per via delle partite in Nazionale”. Poi continua: “Ho chiesto io di non vendere Acquah, quando viene ammonito, l’allenatore manda sempre uno a scaldarsi… Però il fisico è la sua forza. Non va mai per fare male. Va, parte, mette la gamba e a volte non si ferma. Questo è il suo modo di giocare, in una squadra ci vogliono anche questi giocatori”. 

In chiusura qualche battuta sul mercato e il punto sull’obiettivo stagionale del Torino: “Il nostro obiettivo è migliorare la classifica dell’anno scorso e lottare fino alla fine per un posto in Europa”.

Qui Sassuolo.
Le parole di Mr. Bucchi in conferenza stampa: “Sapevamo che per il cambiamento ci voleva un po’ di tempo e che tutto non si incastra facilmente. Tutto è in linea con quello che io pensavo, così come la società. Credo che comunque un gruppo debba avere una certa continuità. Per adesso ci sono delle scelte sui giocatori titolari, ma non voglio che alcuni si sentano riserve: il cambiamento può arrivare solo da loro”.

Sul Torino: “Noi dobbiamo essere bravi ad essere sempre più Sassuolo, a prescindere dagli avversari anche se le qualità di Iago Falque, Berenguer, Ljajic e Belotti non possono non essere prese in considerazione. Lasciare spazio a questi giocatori sarebbe un suicidio”.

Sul mercato una strana battuta: “Ringrazio i giocatori che hanno resistito a lusinghe importanti di altre squadre, dimostrando di aver voglia di rimanere. Nessuno ha puntato i piedi, bisogna solo fare delle valutazioni oneste. Bisogna vedere se la voglia di allinearsi sia comune in tutte le parti“.

Probabili formazioni:

TORINO (4-2-3-1): Sirigu; Zappacosta, N’Koulou, Moretti, Molinaro; Rincon, Acquah; Iago Falque, Ljajic, Berenguer; Belotti. Allenatore: Mihajlovic.
Indisponibili: BBaselli, Valdifiori, Avelar, Boyé
Squalificati:

SASSUOLO (4-3-3): Consili; Lirola, Cannavaro, Acerbi, Gazzola; Sensi, Magnanelli, Duncan; Berardi, Falcinelli, Politano. Allenatore: Bucchi.
Indisponibili: Marson, Dell’Orco, Antei
Squalificati: