liga 3a giornata

Cagliari - Crotone

Domenica 10 Settembre ore 15:00

Ancora 0 punti per il Cagliari, ancora 0 reti all’attivo per il Crotone

La gara contro i pitagorici sarà l’occasione per il Cagliari di inaugurare il nuovo impianto casalingo, già provato in allenamento, la Sardegna Arena. Sentite Rastelli (bestia nera di Nicola): “La Sardegna Arena deve diventare il nostro fortino“. Sarà anche la partita di Pavoletti, la cui ultima doppietta in Serie A risale proprio alla sua ultima partita contro il Crotone. Ma soffermiamoci su qualche dettaglio i più prima di improvvisare pronostici alla rinfusa!

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.11) – rischio basso

“1X + Over 1.5” (1.43) – rischio alto

“1” (1.65) – rischio altissimo

Alternative: “1X” (1.15) – rischio basso; “1 + Over 1.5” (1.96) – rischio altissimo

La tentazione di inserire nella multipla senza pretese una rete in qualsiasi momento di Pavoletti (2.30)? La riconosco, anche se in proporzione ai dubbi sulla sua condizione, la quota non è che sia poi così invitante.

Dura da ben 11 turni consecutivi di Serie A il ritardo della “X” del Cagliari che in casa è reduce da 4 “1” consecutivi. Ad inizio 2017, al maggiore lavoro sulla fase difensiva corrisposero diversi “Under 2.5”, poi i toni amichevoli della scorsa primavera hanno riportato i sardi a tendere all’“Over 2.5”. Forte tendenza all’“Under 3.5” esterno invece l’anno scorso per il Crotone che ha chiuso la scorsa Serie A senza mai subire più di 3 reti complessive. Il debutto nel nuovo stadio potrebbe portare pressioni, ma anche spinta emotiva positiva.

Lo studio statistico: 

STATISTICHE CHE DURANO DALLO SCORSO CAMPIONATO:

CAGLIARI 

IN GENERALE

  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • “1” consecutivi
  • sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • “Over 2.5” consecutivi
  • 10 “Over 2.5” nelle ultime 11 gare
  • 33 gare in cui subisce goal nelle ultime 36
  • 10 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 11
  • “Gol” nelle ultime 6 gare

IN CASA

  • “1” (vittorie) consecutivi in casa
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 16 “12” (senza pareggi) nelle ultime 18 gare in casa
  • 23 “Over 1.5” nelle ultime 25 gare in casa

STATISTICHE CHE DURANO DALLO SCORSO CAMPIONATO:

CROTONE 

IN GENERALE

  • 35 gare in cui subisce goal nelle ultime 40
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • “No Gol” nelle ultime 6 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 18 “Under 3.5” nelle ultime 19 gare

IN TRASFERTA

  • “X2” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 22 “Gol Casa” nelle ultime 23 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare in trasferta
  • “Under 3.5” consecutivi in trasferta
  • 15 “Under 3.5” nelle ultime 16 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Cagliari.
Potrebbe partire subito titolare il colpo del mercato estivo: Pavoletti! Cagliari sembra una piazza perfetta, ma restano da valutare le condizioni di un calciatore che non trova continuità da quasi un anno solare.

Mr. Rastelli: “Abbiamo lavorato molto bene durante la sosta, recuperando anche qualche nazionale come Barella e Romagna già all’inizio della settimana. Sappiamo che domani è l’esordio in casa e nel nuovo stadio, come ha detto il presidente, la prima vittoria è stata raggiunta dalla società. Era un mio desiderio restare su questa panchina fino all’ingresso alla Sardegna Arena, tutte le componenti hanno permesso questo ed è una ulteriore responsabilità per cercare una vittoria sul campo dopo due prestazioni buone”.

Poi parla chiaro, chiarissimo: “Ci aspetta una partita impegnativa, ma abbiamo un solo risultato che è la vittoria. Siamo arrabbiati per non aver raccolto punti nelle prime due gare nonostante buone prestazioni, domani sfodereremo questa grinta”.

Qui Crotone.
Si va verso la conferma del 4-4-2 con Stoian a sinistra sulla linea dei centrocampisti. Mr. Nicola alla vigilia della partita: “Siamo consapevoli di incontrare una squadra che gioca la sua prima partita in casa: e, dopo due gare in cui è difficile far punti perché incontrare Juventus e Milan non è facile, cercheranno di dare il massimo come faremo anche noi”. C:

Sul mercato: “Ho una fiducia cieca nei confronti della società e delle sue intuizioni, per cui sono molto soddisfatto del mercato, ora sta a me valorizzare i nuovi arrivi. In ogni caso i nuovi sono preparati fisicamente. Devono avere il tempo di integrarsi, ma se hanno fame e voglia di emergere, possono far bene. Io mando sempre in campo chi è più pronto”.

Sulla probabile formazione come riportato dal Corriere dello Sport: la pausa da modo di integrare: il problema delle pause è che spesso i giocatori non ci sono. Probabilmente sarà assente Ajeti che in nazionale ha riportato una contusione importante. Rohden invece si è allenato tutta la settimana, come anche Martella, quindi credo che saranno pronti. Izco e Nalini sono in fase di recupero e Tonev ancora non si sente pronto”.

Poi conclude così: “Noi stiamo acquisendo un’identità: è chiaro che non abbiamo giocatori pronti, ma ce li dobbiamo costruire in casa. Sono passi in avanti, nonostante la salvezza rimanga un discorso molto più difficile rispetto allo scorso anno.

I precedenti tra Nicola e Rastelli

  • Crotone – Cagliari 1-2 (Serie A 16/17)
  • Cagliari – Crotone 2-1 (Serie A 16/17)
  • Cagliari – Bari 2-1 (Serie B 15/16)
  • Avellino – Bari 2-0 (Serie B 14/15)

Probabili formazioni:

Cagliari (4-2-3-1): Cragno; Padoin, Pisacane, Andreolli, Capuano; Ionita, Cigarini, Barella, Joao Pedro; Pavoletti, Farias. All. Rastelli
Indisponibili: Rafael
Squalificati: 

Crotone (4-4-2): Cordaz; Faraoni, Ceccherini, Cabrera, Martella; Rohden, Mandragora, Barberis, Stoian; Trotta, Budimir. All. Nicola
Indisponibili: Kotnik, Izco, Nalini, Ajeti, Tonev
Squalificati: /