liga 4a giornata

Genoa - Lazio

Domenica 17 Settembre ore 20:45

Gara da ex per Ciro Immobile…

La rimonta della Lazio, arrivata anche grazie all’ingresso a partita in corso dell’ex Genoa Immobile, ci ha permesso di festeggiare l’EN PLEIN TOTALE dei pronostici di Europa League oltre che l’en plein dei pronostici sulle italiane alla 1ª giornata europea.

Eppure nonostante tutti gli impicci che sta attraversando, il Genoa “può contare” almeno sulla statistica: è reduce da 7 “1X” nei precedenti casalinghi contro i biancocelesti. Nel prossimo turno di campionato, la Lazio ospiterà il Napoli, mentre il Genoa ospiterà il Chievo. Signore e Signori, Buono studio!

Il pronostico:

“X2” (1.23) – rischio alto

Alternative: “Gol” (1.60) – rischio altissimo

Il dubbio? La Lazio vanta un gruppo compattissimo, ma gioca soprattutto di nervi. E tenere i nervi tesi, senza una particolare padronanza consapevole della gestione, non è facile a distanza ravvicinata da una partita all’altra, specie se sai che mercoledì c’è Lazio – Napoli. Anche per questo motivo, la giocata “Immobile segna si” (2.00), per quanto interessante, non mi convince a pieno, il “Gol” è un pronostico più d’istinto oltre che di ispirazione statistica.

Addirittura 6 “Gol” consecutivi in trasferta per la Lazio. La serie in corso prosegue o si interrompe? A proposito, se prendiamo in considerazione le tendenze statistiche offerte dalle due squadre tra lo scorso e l’attuale campionato, gli esiti più presenti sia nelle in casa degli uni che nelle trasferte degli altri sono stati “X2”, “Gol Ospite” e “Gol”.

Ah, quasi dimenticavo: sempre “Over 3.5 + Gol” nei 3 precedenti della scorsa stagione tra il Genoa di Juric e la Lazio di Inzaghi: 2 vittorie casalinghe (3-1 e 4-2) ed 1 pareggio (2-2) per quest’ultimo.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

GENOA (16°)

IN GENERALE (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 gare consecutive senza vittorie

IN CASA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 3 vittorie nelle ultime 25 gare
  • 22 gare in cui subisce goal nelle ultime 25
  • 10 “X2” nelle ultime 12 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 5 gare in casa
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in casa

LAZIO (4°)

IN GENERALE (3 gare)

2 V (67%), 1 P (33%), MAI S

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 gare consecutive senza sconfitte

IN TRASFERTA (1 gare)

1 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “Gol” consecutivi in trasferta
  • “Over 2.5” consecutivi in trasferta
  • “X2” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Genoa.
Titolare l’ex Gentiletti, ma Juric deve rinunciare sia a Lapadula che all’ex Goran Pandev. L’allenatore del Grifone alla vigilia della partita: “Lazio fortissima, noi con tante assenze: serve coraggio”. Nonostante la conferma pubblica da parte di Preziosi, a Juric tocca ancora una volta gestire le tensioni date da una società in vendita. Ci si sono messe anche le tante assenze, oltre che una nuova esplosione del caso Rigoni.

Qui Lazio.
Titolare l’ex Immobile. Mr. Inzaghi pensa già alla sosta: “Siamo partiti col piede giusto, giovedì ho avuto le risposte che mi aspettavo, ma adesso dobbiamo continuare così. Ci aspetta un mese di fuoco, mancano ancora 5 partite e saranno 5 battaglie da affrontare”.

Sulla partita a Genova: “Non ci aspetta una sfida semplice, dovremo essere bravi a fare una buona partita con grinta e determinazione. Ma, soprattutto, avere fame di punti e vittorie.

I precedenti tra Juric e Inzaghi

  • Genoa – Lazio 2-2 (Serie A 16/17)
  • Lazio – Genoa 4-2 (Coppa Italia 16/17)
  • Lazio – Genoa 3-1 (Serie A 16/17)

Probabili formazioni:

Genoa (3-4-3): Perin; Gentiletti, Rossettini, Biraschi; Lazovic, Omeonga, Miguel Veloso, Laxalt; Ricci, Galabinov, Taarabt. All. Juric
Indisponibili: Lapadula, Pandev
Squalificati: Izzo, Bertolacci

Lazio (3-5-2): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Basta, Murgia, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto, Immobile. All. Inzaghi
Indisponibili: Anderson, Nani, Wallace
Squalificati: Parolo