liga 9a giornata

Benevento - Fiorentina

Domenica 22 Ottobre ore 15:00

Thereau potrebbe essere sazio, ma Simeone avrà fame di goal?

Domenica scorsa la Viola ci ha regalato diverse soddisfazioni, per Fiorentina – Udinese abbiamo centrato anche “Thereau segna si” (2.25) e “1 + Gol” (3.05). Passando a questa partita… il Vigorito sa benissimo che il Benevento rischia di essere la prima squadra nella storia della Serie A a chiudere le prime 9 partite con altrettante sconfitte. Dall’altra parte, spicca una curiosità sottolineata da Eurosport: delle ultime 12 trasferte, i toscani ne hanno vinte solo 2, proprio quelle giocate contro neopromosse.

Nel prossimo turno il Benevento sarà ospite del Cagliari, mentre la Fiorentina ospiterà il Torino prima di tornare al Sud, in casa Crotone. Passiamo allo studio di statistiche e news dai campi ragazzi! 😉

Il pronostico:

“X2 + Over 1.5” (1.34) – rischio medio

“Simeone segna si” (2.25) – rischio alto

“X2 + Gol” (2.02) – rischio altissimo

Alternative: “X2” (1.15) – rischio medio; “Gol” (1.67) – rischio altissimo

Simeone mi sembra il classico raccomandato dal futuro da mediocre… Però, la partita è alla sua portata, e il fiuto per il goal non gli manca.

Sul piano tattico… I problemi dei campani riguardano sia la fase difensiva che quella realizzativa, infatti le streghe creano tanto, ma sinora hanno concretizzato solo il 2,4 % delle occasioni prodotte. Eppure la Fiorentina qualche problema difensivo sinora l’ha palesato, eccome!

Sul piano statistico… Le statistiche non offrono spunti interessanti. Da una parte il Benevento che ha segnato solo 1 rete in casa, dall’altra una Fiorentina che ha chiuso senza subire goal solo la trasferta di Verona. Tra lo scorso e l’attuale campionato, i campani non pareggiano da 10 turni, 1 solo pareggio invece, sin qui, per la Fiorentina.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “12”, “No Gol”

BENEVENTO (20°)

IN GENERALE (8 gare)

MAI V, MAI P, 8 S (100%)

  • SEMPRE sconfitte
  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 gare in cui non segna goal nelle ultime 7
  • 6 “No Gol” nelle ultime 7 gare
IN CASA (4 gare)

MAI V, MAI P, 4 S (100%)

  • SEMPRE “2” (sconfitte)
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 3 “No Gol Casa” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • “Gol Ospite” consecutivi in casa
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in casa
  • “Under 3.5” nelle ultime 8 gare in casa

FIORENTINA (11°)

IN GENERALE (8 gare)

3 V (38%), 1 P (13%), 4 S (50%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle 8 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 gare in cui subisce goal nelle 8
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle 8 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle 8 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle 8 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle 8 gare
IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), MAI P, 3 S (75%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “1” (sconfitte) nelle 4 gare
  • 3 “No Gol” nelle 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 16
  • 16 “Gol Casa” nelle ultime 17 gare
  • 10 “Over 2.5” nelle ultime 12 gare
  • 15 “Over 1.5” nelle ultime 16 gare
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “1X” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in trasferta
  • “Over 1.5” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Benevento.
Resta qualche dubbio di formazione. Ciciretti partirà dalla panchina, mentre Chisbah insidia Lombardi. Può pesare l’assenza di D’Alessandro che spesso offre imprevidibilità alla manovra. Mr. Baroni in conferenza stampa: “Battere la Fiorentina? Io ci credo. Siamo consapevoli della situazione e ci rendiamo conto. Abbiamo bisogno di trovare fiducia e risultati, che sono le cose che ci mancano di più. Per farlo dobbiamo crederci, avere coraggio e compattarci tutti.

Poi il tecnico delle streghe ha spiegato: Per noi è fondamentale recuperare giocatori e crederci. Non si esce da queste situazioni con vittimismo e timori. Siamo persone che vivono di emozioni. Siamo rimasti a quell’esultanza tarpata con il Bologna. Possiamo tornare a sorridere facendo una partita di grande veemenza e sacrificio”.

Qui Fiorentina.
Benassi insidia Chiesa. Mr. Pioli prima della partita: La nostra identità sta diventando più precisa. Non possiamo rinunciare all’intensità. Ogni partita rappresenta un’occasione, vogliamo dare continuità alle nostre prestazioni. Arriviamo da una buona vittoria, ma sappiamo che il Benevento ci potrà mettere in difficoltà”.

Sul Benevento:Mi sembra una trappola, guai a sottovalutare l’avversario. In casa il Benevento ha perso nettamente solo con la Roma, poi con Inter, Torino e Bologna ha giocato fino alla fine e per poco non faceva risultato”. Possibile qualche cambio di formazione in vista del Torino, e sui cali nei finali di partita: “Preferisco un giocatore che al 70esimo mi chiede il cambio perché ha dato tutto, piuttosto a un calciatore che arriva in fondo alla partita con risorse ancora da dare”.

Probabili formazioni:

Benevento (4-3-3): Brignoli; Gyamfi, Venuti, Djimsiti, Letizia; Cataldi, Viola, Memushaj; Puscas, Iemmello, Chisbah. Allenatore: Baroni
Indisponibili: Costa, D’Alessandro
Squalificati: Antei, Lucioni

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Badelj, Veretout, Benassi; Thereau, Simeone, Benassi (Chiesa). Allenatore: Pioli
Indisponibili: Gil Dias, Saponara
Squalificati: /