liga 8a giornata

Bologna - SPAL

Domenica 15 Ottobre ore 15:00

Le statistiche sul derby sono state falsate dal calendario!

Le due squadre sono arrivate alla sosta vivendo un momento diametralmente opposto. Il Bologna ci è arrivato con la vittoria (0-1) a dire il vero non proprio meritatissima di Genova, mentre la Spal con il pareggio beffa (1-1) accolto in occasione dello sfida contro il Crotone di Mr. Nicola. Nel prossimo turno la Spal ospiterà il Sassuolo, mentre il Bologna sarà ospite dell’Atalanta.

I precedenti, a dire il vero datatissimi, ci dicono che il pareggio ritarda da 7 precedenti di Serie A. Spicca la sfida tra piedi caldi Verdi v.s. Viviani (quest’ultimo è un ex). A proposito: è tornato al goal Alberto Paloschi, probabile prenderà il posto di Borriello nell’11 titolare.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.29) – rischio alto

Alternativa: “X2” (2.00) – rischio altissimo

Gara da evitare nelle schedine. Perché parlo di statistiche falsate?

Perché il Bologna in casa ha ospitato Torino (1-1), Napoli (1-3) e Inter (1-1), mentre la Spal in trasferta ha affrontato Lazio (0-0), Inter (2-0) e Milan (0-0). Sia tra le statistiche degli uni che tra le statistiche degli altri spiccano “Under 2.5”, “Over 1.5” e soprattutto “Under 3.5”.

In particolare: sempre “Under 2.5 + No Gol Ospite” nelle prime 3 trasferte della squadra di Mr. Semplici. Non escludo una “X” (3.35), ma la partita è da tripla, ho escluso l'”1″ solo perché è quotato poco.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 2.5”, “Over 1.5”

BOLOGNA (8°)

IN GENERALE (7 gare)

3 V (43%), 2 P (29%), 2 S (29%)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle 7
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN CASA (3 gare)

MAI V, 2 P (67%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “X2” nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” consecutivi
  • 7 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 8
  • “Under 3.5” consecutivi
  • “X2” consecutivi in casa
  • “Gol Ospite” consecutivi in casa
  • “Over 1.5” consecutivi in casa
  • “Gol” nelle ultime 5 gare in casa
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 8 gare in casa

SPAL (15°)

IN GENERALE (7 gare)

1 V (14%), 2 P (29%), 4 S (57%)

  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle 7 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • SEMPRE “No Gol Ospite”
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 gare in cui subisce goal nelle ultime 9
  • “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
  • “Under 3.5” consecutivi in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare in trasferta
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 5 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Bologna.
Giovedì sono tornati in gruppo i nazionali Nagy, Torosidis, Krafth ed Helander. Probabile che nel 4-3-3 Petkovic giochi nel ruolo di falso nove per favorire gli inserimenti a campo aperto di Palacio e i movimenti a rientrare sul sinistro di Verdi. Mr. Donadoni sui singoli: “In queste settimane Destro si è allenato a pieno ritmo e ha le stesse chance degli altri di partire titolare, dipende da come si allena. Anche Di Francesco ha risolto i suoi problemi fisici. Krejci dal punto di vista fisico non ha problemi. Maietta unico indisponibile”.

Poi ha parlato dei nazionali Gonzalez e Pulgar (li ha visti tornare carichi e in forma) oltre che di Verdi (“La sua nazionale è il Bologna”) e di Palacio: “L’abbiamo gestito, ha avuto anche lui qualche problema fisico, niente di grave. E’ un grande professionista che conosce bene il suo fisico, ci trasmette quotidianamente le sue sensazioni”.

Sul prossimo avversario: “La Spal vuole fare punti, noi dobbiamo affrontarla come se affrontassimo la prima in classifica. Dobbiamo fare meglio di quanto fatto contro il Genoa dal punto di vista dell’atteggiamento”.

Qui SPAL.
In panchina l’ex Rizzo, titolare l’ex Viviani, ha il piede caldo! Si va verso il 3-5-2 con davanti la coppia d’attacco Antenucci – Paloschi. Probabilmente Borriello partirà dalla panchina.

Probabili formazioni:

Bologna (4-3-3): Mirante; Torosidis, Gonzalez, Helander, Masina; Poli, Pulgar; Verdi, Palacio, Di Francesco; Destro. Allenatore: Roberto Donadoni
Indisponibili: Keita, Maietta
Squalificati: /

SPAL (3-5-2): Gomis; Salamon, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Mora, F. Costa; Antenucci, Paloschi. Allenatore: Leonardo Semplici
Indisponibili: Floccari, Meret, Oikonomou, Della Giovanna
Squalificati: /