liga 10a giornata

Chievo - Milan

Mercoledì 25 Ottobre ore 20:45

Col rischio o senza? 

Qualche rossonero non ha accettato Bonucci. E già, pare  che Leonardo abbia proposto a Montella di rinunciare alla fascia di capitano, ha litigato con Romagnoli, si è fatto espellere e ha dichiarato: “Merito anche dei miei ex compagni se sono in questo Top 11 Fifa”. Più che atti di debolezza, sembrano atti di chi, di fronte alla mediocrità stantia e abituata, sta faticando a trovare altre soluzioni. Anche perché né allenatore né società sono scesi nello spogliatoio a far pulizia e mettere gente fuori rosa.

Passando alla partita… Un Chievo in salute, 7° in classifica e imbattuto da 6 turni, affronta un Milan 9° e che non vince da 4 giornate (3 sconfitte e 1 pareggio). I rossoneri però possono contare su una statistica niente male nei confronti dei clivensi: sono infatti imbattuti da 21 partite di fila in campionato contro il Chievo (18 vittorie e 3 pareggi).

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.21) – rischio basso

“2” (2.15) – rischio altissimo

“Kalinic segna si” (2.75) – rischio altissimo

Alternative: “X2” (1.30) – rischio medio; “X2 + Over 1.5” (1.69) – rischio altissimo

Prosegue o si interrompe la serie in corso di 8 “Gol” al Bentegodi?

Il Chievo ormai da tempo si è adattato alla moda offensivista dell’ultimo biennio, e specie contro le big gioca spesso a viso aperto. Montella intanto sta preparando l’ennesimo pasticcio tattico che ha provato a giustificare così: “A me non piace giocare sempre con la stessa formazione”. Come se stampa e tifosi fossero tutti rimbambiti.  😎

Abbiamo molti dubbi, ma qualche giocatore rossonero potrebbe volere la vittoria, che diventerebbe un ceffone mediatico a Bonucci. Tra l’altro il Chievo potrebbe pagare un calo di tensione post vittoria nel derby. In ogni caso si tratterebbe di un “2” con rischio. Quanto ai marcatori, “Kalinic segna si” (2.75) è una tentazione dato che in trasferta non segna da marzo ed è reduce dai fischi di San Siro.

Situazione in casa Milan appesa a un filo. Montella è a rischio ormai da diverse giornate e sono circolate già diverse voci di un possibile cambio. La squadra di tutto questo vociferare sembra risentirne e le prestazioni stanno venendo meno. In trasferta per i rossoneri sono già 3 le sconfitte consecutive ed è dal maggio 1998 che non ne colleziona 4 di fila in Serie A in una singola stagione. Gli esiti in comune alle due compagini sono l’“Over 1.5”, l’ “1” e l’“Over 2.5”. Spiccano gli 8 “Gol” consecutivi in casa clivense.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 1.5”, “1”, “Over 2.5”

CHIEVO (7°)

IN GENERALE (9 gare)

4 V (44%), 3 P (33%), 2 S (22%)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 8 “Over 1.5” nelle 9 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle 9 gare
IN CASA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 22 “Over 1.5” nelle ultime 24 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 10 gare
  • “Gol” consecutivi in casa
  • 11 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 11 “Over 1.5” consecutivi in casa
  • “X2” nelle ultime 8 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 9 gare in casa
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare in casa
  • 14 “Over 1.5” nelle ultime 15 gare in casa

MILAN (9°)

IN GENERALE (9 gare)

4 V (44%), 1 P (11%), 4 S (44%)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • 6 “1” nelle ultime 8 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle 9 gare
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle 9 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), MAI P, 3 S (75%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “Gol Ospite” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare
  • 17 “Over 1.5” nelle ultime 18 gare
  • 10 “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare in trasferta
  • “1X” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • 14 “Gol Ospite” nelle ultime 15 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Chievo.
Maran schiererà i suoi con il 4-3-1-2, preferendo un centrocampista in più come Hetemaj ad un attaccante come Pellissier in attacco. In trequarti giocherà l’ex Birsa,che dunque supporterà la coppia composta da Inglese e Pucciarelli. Non risultano esserci giocatori indisponibili per i clivensi.

Queste le parole di Maran in conferenza stampa, stando a corrieredellosport.it“Vedere i miei ragazzi felici, è una bella cosa. Siamo stati bravi ad avere la forza per vincere la partita, nonostante la prestazione del Verona. L’unico rammarico, forse, è il fatto di non averla chiusa prima. Il continuo miglioramento è quello che ci serve. E’ giusto essere felici per domenica, ma ricordiamoci che domani abbiamo una partita difficile. Siamo un modello da seguire? Di certo: è difficile trovare un’altra realtà delle dimensioni del Chievo che abbia ottenuto gli stessi risultati”.

Qui Milan.
Il Milan scenderà in campo senza un uomo fondamentale come Bonaventura, dunque i trequartisti alle spalle di Kalinic saranno Suso e Calhanoglu. Squalificato Bonucci, il centrale della Nazionale sarà assente per due partite. In attacco, si giocano un posto Kalinic, André Silva e Cutrone.

Queste le parole di Montella in conferenza stampa, stando a gazzetta.it“Bonucci e la fascia? Sto facendo training autogeno prima di rispondere, come in un tentativo di restare calmo. So che quando le cose vanno meno bene ci sono spifferi, so anche da chi. Io leggo molto, leggo tutto, so da dove provengono determinate cose oppure penso di saperlo”.

Sulla gara con il Chievo: Concentriamoci sulla partita, il Chievo non perde dal 9 settembre, è una squadra italiana, spigolosa, con discreta qualità. Ci saranno pochi spazi. Non mi aspettavo di essere a -2 dal Chievo, dal 2010 ogni squadra italiana che gioca i preliminari di Europa League fa fatica. Io credo che abbiamo stentato anche per questo. Io ora mi sento un allenatore migliore rispetto a qualche mese fa, devi saper gestire le situazioni difficili e sono ottimista. Vedo che le cose sono sotto controllo. Sono convinto che la squadra ci darà soddisfazioni. La coesione c’è, veniamo da 3 pessimi risultati, ma 3 ottime prestazioni”.

I precedenti tra Montella e Maran

  • Milan – Chievo Verona 3-1 (Serie A 16/17)
  • Chievo Verona – Milan 1-3 (Serie A 16/17)
  • Sampdoria – Chievo Verona 0-1 (Serie A 15/16)
  • Fiorentina – Chievo Verona 3-0 (Serie A 14/15)
  • Chievo Verona – Fiorentina 1-2 (Serie A 14/15)
  • Catania – Fiorentina 0-3 (Serie A 13/14)
  • Fiorentina – Catania 2-1 (Serie A 13/14)
  • Catania – Fiorentina 2-1 (Serie A 12/13)
  • Fiorentina – Catania 2-0 (Serie A 12/13)

Probabili formazioni:

Chievo (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Cesar, Gobbi; Castro, Radovanovic, Hetemahj; Birsa; Inglese, Pucciarelli. All. Maran
Squalificati: /
Indisponibili:

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Musacchio, Romagnoli, Zapata; Borini, Biglia, Kessié, Rodriguez; Calhanoglu, Suso; Kalinic. All. Montella
Squalificati: Bonucci
Indisponibili: Conti, Bonaventura