liga 9a giornata

Milan - Genoa

Domenica 22 Ottobre ore 15:00

Adesso Montella deve dimostrare di non essere arrivato troppo presto sulla panchina di una big

Finalmente la società ha rossonera si è espressa chiaramente nei confronti di Montella che nel frattempo continuava con le sue storie sul futuro… Sembrava quasi volesse politicare sulla favola del mattone. “Dobbiamo essere consapevoli che questo Milan è stato costruito con tutti i rischi del caso, abbiamo voluto dare al mister un gruppo di giocatori giovani, con un buon futuro. La proprietà non è affatto lontana, è vicina, ci sta facendo lavorare tutti al meglio, ma il tempo è un orologio per tutti. Messaggio forte e chiaro da parte di Mirabelli & Co.

Lo stupido cerca scuse, il saggio trova soluzioni. Il tecnico rossonero innanzitutto è chiamato a smetterla con gli esperimenti forzati. Il gruppo è disunito nei confronti di Bonucci? Le soluzioni toccano a lui…

Il pronostico:

“1” (1.48) – rischio altissimo

Alternative: “1X + Over 1.5” (1.27) – rischio altissimo

IMPORTANTE!!! L’esito di questa partita potrebbe dipendere molto da quanti calciatori sono dalla parte di Montella. Proprio questa premessa mi lascia qualche dubbio sulle possibili reti di “Kalinic” (2.00) o Bonaventura (4.00). Qualche variabile potrebbe dipendere anche dai diversi ex in campo!

Gli esiti in comune tra le due squadre? “Under” e “1”. Intanto in Serie A il Milan è reduce da 17 “Over 1.5” consecutivi. A proposito, prosegue nel massimo campionato il ritardo della “X” rossonera, da 10 turni in generale e da ben 14 turni in casa. Sugli impicci psico-tattici del diavolo mi sono già espresso in occasione dello studio pre-partita offerto per Inter – Milan della scorsa settimana.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 2.5”, “1”

MILAN (9°)

IN GENERALE (8 gare)

4 V (50%), MAI P, 4 S (50%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 sconfitte consecutive
  • 6 “1” nelle ultime 7 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (4 gare)

3 V (75%), MAI P, 1 S (25%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” (vittorie) nelle 4 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 17 “Over 1.5” consecutivi
  • 19 “Over 1.5” nelle ultime 20 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • “Over 1.5” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare in casa
  • 15 “12” (senza pareggi) nelle ultime 16 gare in casa
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 8 gare in casa
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare in casa

GENOA (17°)

IN GENERALE (8 gare)

1 V (13%), 2 P (25%), 5 S (63%)

  • 5 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 8 gare
  • 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), 1 P (25%), 2 S (50%)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 3 “No Gol Ospite” nelle 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 18 “1X” nelle ultime 20 gare in trasferta
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 10 “No Gol” nelle ultime 12 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Milan.
Titolare l’ex Suso
, Montella almeno ha capito che per il momento, non ha senso smuovere il tridente d’attacco. Prima della partita Montella ha parlato del rapporto con la società dopo aver espresso pubblicamente di non essere d’accordo con Mirabelli. Intanto: “Dobbiamo ritrovare l’entusiasmo. Fra me e il club è tutto chiaro. Servono solo i 3 punti.

Qui Genoa.
Titolari gli ex Taarabt e Bertolacci, in panchina l’ex Lapadula. Mr. Juric che l’anno scorso al Ferraris abbattette il Milan di Montella con il risultato di 3-0, non si fida del Milan e non è d’accordo con chi parla di un Genoa sereno: “Serenità? Non proprio. Aspettavamo la prima vittoria come un premio al lavoro. Ora serve continuità. Non abbiamo una situazione per la quale essere allegri”.

Sulla sua squadra: “La sensazione è stata che la squadra avesse sempre fiducia nel gioco e nelle idee che portiamo avanti. Non ci siamo mai limitati a impostare gare per speculare giocando sui nervi. Cerchiamo di proporre calcio. A me, a Cagliari, la squadra è piaciuta. La cosa che ho apprezzato di più, dopo il dominio nel primo tempo, è stata la condotta dopo il 2-1. Abbiamo tenuto il campo senza andare in affanno”

I precedenti tra Montella e Juric

  • Genoa – Milan 3-0 (Serie A 16/17)

Probabili formazioni:

Milan (3-4-2-1) G.Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Biglia, R. Rodriguez; Suso, Bonaventura; Kalinic. All. Montella
Squalificati: /
Indisponibili: Conti, Antonelli

Genoa (3-4-2-1): Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic; Rosi, Bertolacci, Veloso, Laxalt; Rigoni, Taarabt, Galabinov. All. Juric.
Squalificati: /
Indisponibili: Spolli, Cofie