liga 8a giornata

Sassuolo - Chievo

Domenica 15 Ottobre ore 15:00

Il Sassuolo non ha ancora vinto in casa, il Chievo ha perso solo la trasferta allo Stadium

Partita ostica, desta curiosità la modalità con cui Mr. Bucchi si giocherà la prima delle prossime 3 occasioni per confermare la panchina. Il Sassuolo infatti, sarà prossimo avversario di Chievo, Spal e Udinese e per il momento fa i conti con una statistica: nessuno dei suoi calciatori ha segnato più di 1 goal in questo campionato.

Il Chievo invece, è reduce da 2 vittorie, e nel prossimo turno ospiterà il derby con l’Hellas. Spicca subito una curiosità interessantissima in chiave marcatori: il Sassuolo è la vittima preferita di Roberto Inglese in Serie A: 3 goal (tripletta) in 3 partite contro i neroverdi.

Il pronostico:

“1X” (1.32) – rischio alto

“1X + Under 3.5” (1.67) – rischio altissimo

Alternative“Under 1.5 1° Tempo” (1.31) – rischio alto; “X” (3.20) – rischio altissimo 

Se Bucchi mostrerà di accontentarsi di un pareggio che deluderebbe i media, ma magari non farebbe precipitare la situazione neroverde, probabile anche che si interrompi la serie in corso di “Over 1.5” del Chievo. Già, lo 0-0 è tra i diversi esiti possibili per questa partita.

Se il Sassuolo ha già perso 2 gare casalinghe (addirittura 5 le sconfitte nelle ultime 6 partite), il Chievo ha già vinto 2 trasferte, e in particolare, in questo campionato, ha sempre offerto l'”Over 1.5″ e non è mai andato oltre l'”Under 3.5″.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X2”

SASSUOLO (17°)

IN GENERALE (7 gare)

1 V (14%), 1 P (14%), 5 S (71%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 5 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 7 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6

IN CASA (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 18
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 11 “Over 2.5” nelle ultime 14 gare
  • 10 “X2” nelle ultime 12 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 8 gare in casa
  • 12 “Gol Ospite” nelle ultime 13 gare in casa
  • “Over 2.5” nelle ultime 8 gare in casa

CHIEVO (8°)

IN GENERALE (7 gare)

3 V (43%), 2 P (29%), 2 S (29%)

  • 2 vittorie consecutive
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • 6 gare in cui subisce goal nelle 7
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle 7
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • 3 “X2” nelle 4 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 gare in cui subisce goal nelle ultime 17
  • 21 “Gol Casa” nelle ultime 22 gare
  • 21 “Over 1.5” nelle ultime 22 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • 11 “Over 1.5” nelle ultime 12 gare in trasferta
  • “Under 3.5” nelle ultime 9 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Sassuolo.
Titolari i due ex Acerbi e Magnanelli. Bucchi, probabilmente a rischio esonero qualora le prossime 3 partite non dovessero convincere la dirigenza: “La sosta ci è servita anche se non è sempre stato facile lavorare a causa di infortuni e assenti per le nazionali. Abbiamo molte defezioni specie in un reparto ma queste difficoltà ci devono servire per cementare ulteriormente quello che è un grande gruppo. Non servono solo giocatori, ma anche uomini.

Sul 6-1 subito a Roma: “Abbiamo visto un ottimo Sassuolo nel primo tempo, che meritava di più, mentre nella ripresa è stato un non-Sassuolo. Noi non possiamo essere quelli, ma come ho detto ai ragazzi quei 45 minuti ci serviranno per capire che quel che è accaduto non ci può neppure lontanamente appartenere. Tutto ciò che non dovevamo fare in una stagione lo abbiamo concentrato lì”. Poi non sono mancate spiegazioni sul passaggio dal 4-3-3 al discusso 3-5-2, dato che la stagione era partita con l’obiettivo di dare seguito tattico all’integralismo di Di Francesco.

Qui Chievo.
Mr. Maran dovrà rinunciare ad un fedelissimo senatore come Hetemaj. Sugli avversari: La classifica del Sassuolo è bugiarda perché è una squadra tosta e con un organico da non sottovalutare. Sarà una partita difficile perché dopo 2 vittorie bisogna confermare la fame e la voglia di arrivare primi sul pallone. Non mi piace fare considerazioni sugli altri e nemmeno cercare di capire le loro intenzioni tattiche.

Sulla sosta: Abbiamo avuto tanti giocatori impegnati e non siamo abituati. Questo non deve intaccare i nostri criteri di interpretazione delle partite. Fa piacere sapere che Castro e Radovanovic rientrano nei 15 maratoneti della A. Il nostro calcio ha bisogno di un dispendio di energie e loro stanno offrendo disponibilità”.

Probabili formazioni:

Sassuolo (3-5-2): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi; Lirola, Missiroli, Magnanelli, Sensi, Peluso; Matri, Berardi. Allenatore: Cristian Bucchi
Indisponibili: Dell’Orco, Letschert, Frattesi, Adjapong
Squalificati: /

Chievo Verona (4-3-2-1): Sorrentino; Tomovic, Dainelli, Gamberini, Cacciatore; Castro, Radovanovic, Bastien; Birsa, Pucciarelli; Inglese. Allenatore: Rolando Maran
Indisponibili: Gobbi, Meggiorini, Hetemaj, Leris
Squalificati: /