liga 12a giornata

Cagliari - Verona

Domenica 5 Novembre ore 15:00

Il ritardo della “X” dei sardi ha sfiorato di interrompersi già col Benevento

Partita in chiave pronostico più ostica di quanto possa sembrare. I sardi tra l’altro hanno perso ben 5 degli ultimi 6 precedenti di Serie A giocati contro il Verona. In chiave marcatori, Pazzini non ha ancora segnato su azione (3 reti, tutte su calcio di rigore), Sau non è al top, ma in casa si esalta, ma è in ballottaggio con l’ex Farias. La sfida sembra essere tra Pavoletti e Cerci. Infatti se Pavoletti ha segnato in tutte e due le ultime partite giocate alla Sardegna Arena, e in carriera ha già segnato all’Hellas, Cerci ha nel Cagliari la sua vittima preferita di Serie A (4 reti, di cui 3 in Sardegna).

Il pronostico:

“1X” (1.21) – rischio medio

“Gol” (1.67) – rischio alto

“X” (3.55) – rischio altissimo

Alternative: “Gol Casa” (1.13) – rischio medio

Lopez ha chiesto l'”1″, ma la quota…

L'”1″ è quotato 1.85 ed è possibile. Ma in rapporto ai 3 “2” nelle ultime 4 gare in casa Cagliari, non mi entusiasma né convince. Rischiare per rischiare punterei sia su “1” che su “X” a sistema, oppure, forse solo sulla “X” per una multipla dall’importo giocato spicciolo.

Attenti! In ogni caso non si tratterebbe di una “X modalità biscotto” come quelle centrate sia per Salernitana – Bari che per Spezia – Cittadella scorsa settimana.

L’esito in comune alle due squadre è l’“Over 2.5”, anche se a dirla tutta, il Cagliari ultimamente, difficilmente va oltre l’“Under 3.5”. Tra l’altro alla Sardegna Arena, il Cagliari ha vinto e soffrendo l’ultima partita (2-1 contro il Benevento), ma dopo aver subito ben 3 “2” consecutivi. Dopo appena 3 partite, è ancora presto per dare un giudizio al lavoro di Lopez, dall’altra parte, nelle ultime partite, il Verona ha vantato un costante miglioramento.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”

CAGLIARI (14°)

IN GENERALE (11 gare)

3 V (27%), MAI P, 8 S (73%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 6 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 3 “1” consecutivi
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Under 3.5” nelle 11 gare
IN CASA (5 gare)

2 V (40%), MAI P, 3 S (60%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 20 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 40 gare in cui subisce goal nelle ultime 45
  • 23 “12” (senza pareggi) nelle ultime 24 gare
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 9 gare in casa
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare in casa
  • “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa

VERONA (18°)

IN GENERALE (11 gare)

1 V (9%), 3 P (27%), 7 S (64%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • Solo 1 vittoria nelle 11 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

MAI V, 2 P (40%), 3 S (60%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 13 gare
  • “1X” consecutivi in trasferta

News dai campi:

Qui Cagliari.
Tutti titolari i 3 ex del Verona ora tra le fila del Cagliari: Rafael, Ionita e Farias in ballottaggio con Sau?  Probabile un 3-5-2 con Jao Pedro sulla linea dei centrocampisti. Intanto Lopez ha chiamato a raccolta i tifosi: “Dobbiamo vincere come abbiamo fatto contro il Benevento. Serviva la vittoria e l’abbiamo ottenuta. Servirà anche l’aiuto dei tifosi”.

Qui Verona.
Si va verso la coppia Pazzini – Cerci, quest’ultimo in grande crescita secondo l’allenatore scaligero. A centrocampo titolare l’ex Fossati. Mr. Pecchia sulla partita: “Vincere per la svolata, a Cagliari voglio un Verona con personalità. Sto vedendo compattezza in campo. Dobbiamo continuare così. La nostra priorità in questo momento è il risultato, cercando di ottenerlo attraverso il gioco e le prestazioni, dobbiamo continuare a martellare in questo senso”.

Poi ha precisato: “Affronteremo una squadra con la giusta esperienza, con giocatori di un certo valore messi nelle migliori condizioni in uno stadio che fa sentire la propria presenza. Noi dovremo mettere in campo l’atteggiamento e la personalità che ci hanno contraddistinto nelle ultime prestazioni puntando sulla crescita che stiamo dimostrando di avere partita dopo partita”. 

Probabili formazioni:

Cagliari (3-4-1-2): Rafael; Romagna, Andreolli, Ceppitelli; Faragò, Cigarini, Barella, Padoin; Farias; Sau, Pavoletti. Allenatore: Diego Lopez.
Indisponibili: Cragno, Capuano, Cossu
Squalificati: /

Hellas Verona (4-3-3): Nicolas; Caceres, Heurtaux, Caracciolo, Souprayen; Romulo, Zuculini, Fossati; Verde, Pazzini, Cerci. Allenatore: Fabio Pecchia.
Indisponibili: Bianchetti, Ferrari, Kumbulla, Kean, Bessa, Buchel, Laner
Squalificati: /