liga 13a giornata

Crotone - Genoa

Domenica 19 Novembre ore 12:30

Il Grifone ha chiuso 5 trasferte su 6 con “Under 1.5 + No Gol Ospite”

Anticipo di Serie A molto interessante. Si tratta di una sfida salvezza alla quale ci approcciamo con almeno un paio di curiosità. Innanzitutto vogliamo vedere quanto questo meraviglioso Crotone sarà capace di restare su questi livelli (ha già i punti che l’hanno scorso conquistò solo dopo 21 giornate). Dopodiché, siamo curiosi di vedere come reagirà il Genoa al 3° esordio di Ballardini che per la sfida, ha già preparato una rivoluzione tattica: si passa dal 3-4-2-1 al 4-3-1-2 con Pandev alle spalle della coppia Lapadula – Taarabt.

A proposito di attaccanti e di goal, spicca il digiuno di goal proprio di Lapadula che non segna da 301 minuti, ma che l’anno scorso segnò contro il Crotone; al contrario, Budimir si è finalmente sbloccato: 3 reti nelle ultime 2 partite. A parte i 3 “Over 1.5 Casa” consecutivi dei pitagorici allo Scida, spiccano anche i 2 “Gol” offerti dai precedenti dello scorso campionato. La gara dello Scida finì 1-3 a favore del Grifone, mentre al Ferraris  fu 2-2.

Signore e signori, buono studio!

Il pronostico:

“X2” (1.41) – rischio alto

“X” (3.20) – rischio altissimo

“Gol” (1.84) – rischio altissimo

Alternative“Under 1.5 1° Tempo” (1.31) – rischio alto

L’arrivo di Ballardini rivoluzionerà anche le statistiche?

GARA DA EVITARE DALLE SCHEDINE!Sono sincero: nell’indecisione tra “1X” e “X2”, ho provato a dare fiducia all’esordio di Ballardini. Ma la partita non mi piace! 
Il dubbio: e se le due squadre decidessero di non farsi male dato che nella prossima giornata saranno rispettivamente avversarie di Juventus e Roma? Ecco perché anche il “Gol” è a rischio altissimo. 😐

Come potete vedere voi stessi grazie dal seguente specchietto statistico, i numeri a favore dell'”1″ sono ancora troppo acerbi per meritare chissà quale fiducia da parte nostra. Il resto delle statistiche non offre spunti sufficientemente interessanti in chiave pronostico.  Se il Crotone, che comunque sta subendo goal con una certa regolarità, allo Scida è reduce da 3 “Over 1.5 Casa” consecutivi, il Genoa finora ha faticato a segnare, specie in trasferta, lì dove ha offerto 5 “Under 1.5 + No Gol Ospite” in 6 trasferte.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “1”

CROTONE (13°)

IN GENERALE (12 gare)

3 V (25%), 3 P (25%), 6 S (50%)

  • 2 vittorie consecutive
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 9 gare in cui subisce goal nelle ultime 10
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare
IN CASA (6 gare)

2 V (33%), 2 P (33%), 2 S (33%)

  • 2 “1” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 20 “Gol Ospite” nelle ultime 25 gare in casa

GENOA (18°)

IN GENERALE (12 gare)

1 V (8%), 3 P (25%), 8 S (67%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle 12 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 10 gare in cui subisce goal nelle ultime 11
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
IN TRASFERTA (6 gare)

1 V (17%), 2 P (33%), 3 S (50%)

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 5 “No Gol Ospite” nelle 6 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 13 gare
  • 20 “1X” nelle ultime 22 gare in trasferta
  • 12 “No Gol” nelle ultime 14 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Crotone.
Dopo la doppietta in casa del Bologna, Budimir per ora non si tocca più: sembra tornato quello della promozione di 2 anni fa. In attacco dovrebbe affiancarlo Trotta con l’ex Stoian sulla linea dei centrocampisti. Titolari dunque tutti e 3 gli ex genoani. Sampirisi e Mandragora gli altri due!

Qui Genoa.
Il Grifone ha esonerato Juric che dallo scorso mercato di gennaio in cui gli fu sfaldata la squadra, non si è più raccapezzato. Al suo posto, nuovo ritorno per Mr. Ballardini, si tratta della sua 3ª esperienza sulla panchina del Genoa. Dopo l’indimenticata salvezza in Serie A, il suo rapporto con i tifosi è rimasto buonissimo. Sul piano tattico: subito rivoluzione!

Via la difesa a 3, si passa subito a a quella a 4. Si va verso il 4-3-1-2 con Pandev alle spalle del duo Lapadula-Taarabt, con quest’ultimo che ha mal di schiena, ma dovrebbe comunque stringere i denti. Bertolacci in vantaggio su Omeonga. Nell’11 titolare non dovrebbe esserci spazio per nessuno degli ex Ricci, Palladino, Rosi.

Probabili formazioni:

Crotone (4-4-2): Cordaz; Sampirisi, Ceccherini, Simic, Martella; Nalini, Barberis, Mandragora, Stoian; Trotta, Budimir. Allenatore: Davide Nicola
Indisponibili: Tumminello, Kragl
Squalificati: /

Genoa (4-3-1-2): Perin; Izzo, Rossettini, Zukanovic, Laxalt; Rigoni, Veloso, Bertolacci; Pandev; Taarabt; Lapadula. Allenatore: Davide Ballardini
Indisponibili: Migliore, Brlek, Spolli
Squalificati: /