liga 14a giornata

Lazio - Fiorentina

Domenica 26 Novembre ore 18:00

Inzaghi vuole tornare alla vittoria!

La Fiorentina ha vinto 2 delle ultime 3 sfide giocate in Serie A contro i biancocelesti, dopo 4 sconfitte di fila.

In 6 delle ultime 10 partite casalinghe di Serie A la Lazio ha segnato almeno 3 reti, seppur in 4 partite ne abbia subite almeno 3. La Viola, dal canto suo, ha agguantato il “2” soltanto in 2 delle ultime 11 trasferte in Serie A, perdendo 6 gare e pareggiandone 3.

La Fiorentina sembra essere la bestia nera di Ciro Immobile, il napoletano per 5 volte non ha trovato il gol in Serie A: contro qualsiasi altra squadra che ha affrontato almeno 3 volte ha segnato almeno 1 rete.

Unico ex della partita è Stefano Pioli che si è seduto sulla panchina della Lazio fra il 2014 e il 2016. Ma da lui non ci aspettiamo un goal. 😄

Il pronostico:

“1X” (1.19) – rischio basso

“1X + Over 1.5” (1.39) – rischio medio

“Over 2.5” (1.57) – rischio alto

“1 + Over 2.5” (2.30) – rischio altissimo

Alternative: “Gol Casa” (1.10) – rischio basso; “1” (1.68) – rischio alto; “Over 2.5 + Gol” (1.90) – rischio altissimo; “1 + Gol” (3.00) – rischio altissimo

20 “Over 2.5” nelle ultime 21 partite di Serie A della Lazio

Quanto alle statistiche, sia l’“Over 2.5” che il “Gol” sono più o meno costanti nelle statistiche di entrambe le squadre. Quanto ai segni, spicca il ritardo della “X” biancoceleste. E se la Lazio ha vinto 3 delle 5 gare disputate in casa, la Viola ha già perso 4 trasferte.

Quanto alla parte tattica, il calcio speculativo e furbo di Inzaghi sembra ideale per colpire in contropiede una squadra così verticale come la Fiorentina dell’ex Pioli.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 2.5”, “1”

LAZIO (5°)

IN GENERALE (12 gare)

9 V (75%), 1 P (8%), 2 S (17%)

  • 6 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 11 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 11 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 11 “Over 2.5” consecutivi
IN CASA (5 gare)

3 V (60%), 1 P (20%), 1 S (20%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 4 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 18 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 19
  • 17 “12” (senza pareggi) nelle ultime 18 gare
  • 16 “Gol” nelle ultime 19 gare
  • 20 “Over 2.5” nelle ultime 21 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare in casa
  • “Gol” nelle ultime 8 gare in casa
  • 17 “Gol Ospite” nelle ultime 21 gare in casa

FIORENTINA (9°)

IN GENERALE (13 gare)

5 V (38%), 2 P (15%), 6 S (46%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 7 “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Over 1.5” consecutivi
  • 12 “Over 1.5” nelle 13 gare
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare
IN TRASFERTA (7 gare)

2 V (29%), 1 P (14%), 4 S (57%)

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 20 “Gol Casa” nelle ultime 22 gare
  • 20 “Over 1.5” nelle ultime 21 gare
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 9 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Lazio.
Rientra Radu
, che ha smaltito l’affaticamento muscolare. Per Nani, dopo l’infortunio in Europa League, si sospetta la lesione al retto femorale della coscia destra e probabilmente 3 settimane di stop. Rientrano tra i convocati anche Wallace e Caicedo.

Inzaghi dovrebbe rimettere in campo la formazione dei titolarissimi, con Luis Alberto alle spalle di Immobile e Milinkovic-Savic qualche metro più indietro, ma pronto ad inserirsi grazie alla copertura di Lucas Leiva.

Ancora fuori Di Gennaro e Felipe Anderson.

Qui Fiorentina.
Per la prossima trasferta contro la Lazio la Fiorentina conta di svuotare l’infermeria recuperando il duo francese composto da Thereau e Laurini, oltre a Badelj. I primi due potrebbero anche giocare dall’inizio poiché si è sentita molto la loro mancanza.

Visto il rientro di Badelj, a meno di improbabili esperimenti di difesa a tre, il modulo sarà ancora una volta quello “classico”.

Probabili formazioni:

Lazio (3-5-1-1): Strakosha; Bastos, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Leiva, Milinkovic, Lulic; Luis Alberto; Immobile. All: Inzaghi

Fiorentina (4-3-3): Sportiello; Laurini, Pezzella, Astori, Biraghi; Benassi, Sanchez, Veretout; Thereau, Simeone, Chiesa. All: Pioli