liga 12a giornata

Sassuolo - Milan

Domenica 5 Novembre ore 20:45

Aspettando Conte, si tira a campare?

Intanto, studiamoci questa partita che sinora, raramente è stata banale. Pensate un po’, nessuna “X” e 4 vittorie a ciascuno negli 8 precedenti in Serie A nei quali il Sassuolo ha segnato ben 16 goal! Lo scorso anno si è interrotta addirittura una serie di 3 “1” consecutivi al Mapei Stadium.

Bucchi, anche lui probabilmente a rischio esonero aldilà della fiducia espressa da Squinzi, per risolvere i problemi in attacco, potrebbe affidarsi a Falcinelli appena sbloccatosi, e non a Matri che nei panni dell’ex, non ha mai segnato contro il Milan. A proposito, il Diavolo si affiderà di nuovo a Suso, ingabbiato da Allegri a San Siro, sballottato da destra al centro, ma autore già di 3 reti lontano da San Siro?

Il pronostico:

“Gol Ospite” (1.18) – rischio basso 

“X2” (1.31) – rischio alto

Alternative“Kalinic segna si” (2.75) – rischio altissimo; “X2 + Over 1.5” (1.64) – rischio altissimo

Gara evitabile dalle schedine? Probabilmente si

Il “2” (2.10)? Non è impossibile, ma non mi sembra un pronostico affidabile come l'”X2 + Under 3.5″ (1.70) pronosticato per Milan – Juventus o il “2” consigliatovi per Chievo – Milan (2.15). Le occasioni bisogna imparare ad aspettarle. La giocata “Kalinic segna si” mi piace più della combo suggerita in alternativa, ma è solo per un’eventuale multipla senza pensieri.

Tutto di questa partita sembra suggerire a caratteri cubitali: NON GIOCARE QUESTA PARTITA. Perché 1) entrambi gli allenatori sono teoricamente a rischio esonero – anche se Pellegatti non ne sembra convinto, queste partite dipendono comunque molto dal rapporto tra l’allenatore e almeno la maggior parte della squadra – , 2) i precedenti hanno offerto partite da matti e 3) le statistiche degli uni sono contrarie a quelle degli altri. “Under” da una parte e “Over” dall’altra, “2” in casa dei neroverdi e “1” nelle trasferte degli altri, addirittura 4 “No Gol Casa” in 5 partite al Mapei Stadium, mentre il Milan tende più al “Gol” che al “No Gol”.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “12”, “Gol Ospite”, “No Gol”, “Under 2.5”

SASSUOLO (16°)

IN GENERALE (11 gare)

2 V (18%), 2 P (18%), 7 S (64%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 9 “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (5 gare)

MAI V, 2 P (40%), 3 S (60%)

  • SEMPRE “X2”
  • 3 “2” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 3 “No Gol Casa” consecutivi
  • 4 “No Gol Casa” nelle 5 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • “X2” nelle ultime 8 gare in casa
  • 13 “Gol Ospite” nelle ultime 15 gare in casa

MILAN (7°)

IN GENERALE (11 gare)

5 V (45%), 1 P (9%), 5 S (45%)

  • 4 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle 11 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle 11 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

2 V (40%), MAI P, 3 S (60%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle ultime 13 gare
  • 19 “Over 1.5” nelle ultime 20 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • 11 “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • 15 “Gol Ospite” nelle ultime 16 gare in trasferta
  • “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in trasferta
  • 12 “Over 1.5” nelle ultime 13 gare in trasfert

News dai campi:

Qui Sassuolo.
Titolare l’ex Acerbi, no l’incubo rossonero Berardi e probabilmente neanche l’ex Matri che dovrebbe partire dalla panchina. Bucchi prima della partita: “Ma noi, a prescindere dall’avversario, dovremo tirare fuori una grandissima prestazione. Dobbiamo andare a 2 mila all’ora. Voglio fare risultato a tutti i costi. Il campionato non aspetta nessuno. Falcinelli non si deve accontentare, deve credere nella sua pericolosità. Missiroli arriva da un anno difficile, ma non è l’unico. I ragazzi vanno gestiti.

Qui Milan.
Probabilmente non mancherà qualche altra sorpresa nell’11 titolare. Montella continua a pasticciare formazione, e figuriamoci ora che non può contare né su Biglia né su Bonaventura. Il tecnico rossonero dopo le solite filastrocche sulla fiducia della società e sul suo presunto essere battagliero: “Abbiamo enormi potenzialità, ma ancora non riusciamo a capire i momenti all’interno della gara. Ad oggi abbiamo già fatto una buona fetta di gare, se la partita si incanala possiamo battere tutti, mentre se va verso altre direzioni fatichiamo. Dobbiamo crescere su molti punti di vista, ma questa è la mia analisi”.

Milan senza grinta? “No, ma possiamo fare di meglio. Guardate contro il Genoa, in 10 una grande prova a livello temperamentale. Dobbiamo certamente fare di più, ma nessuno si è mai tirato indietro”. Sulla condizione fisica: “In partita non sempre capiamo il momento della gara, ma certamente stiamo bene a livello fisico. Abbiamo sempre chiuso correndo. Logico che alcuni giovani stiano peggio degli altri perché subiscono la negatività del momento.

Probabili formazioni:

Sassuolo (4-3-3): Consigli; Gazzola, Cannavaro, Acerbi, Peluso; Missiroli, Magnanelli, Sensi; Ragusa, Falcinelli, Politano. Allenatore: Cristian Bucchi.
Indisponibili: Dell’Orco, Letschert, Frattesi, Adjapong, Goldaniga, Duncan, Berardi
Squalificati: /

Milan (3-4-2-1): Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessié, Montolivo, Rodriguez; Calhanoglu, Suso; Kalinic. Allenatore: Vincenzo Montella
Indisponibili: Biglia, Conti, Bonaventura
Squalificati: /