serie a 15a giornata

Inter - Chievo

Domenica 3 Dicembre ore 15:00

Spalletti: “Non voglio alibi, i giocatori si ricordino la storia del club”

Sempre “1X” e 10 “1” negli ultimi 14 precedenti tra Inter e Chievo Verona a San Siro. Come dimostrato dalle statistiche Opta, entrambe le squadre prediligono hanno nel cross la principale strategia offensiva. La squadra nerazzurra è la più prolifica con i cross nati dalle corsie laterali (10) – segue in questa classifica proprio il Chievo (7). Infatti Inter e Chievo sono due delle tre squadre (con la Juventus) che hanno realizzato più reti di testa in questo campionato (6).

Ma questa volta, al cospetto della componente psicologica, le disquisizioni tattiche e statistiche, appaiono quasi quisquilie. L’Inter dovrà saper gestire la pressione di San Siro costatagli già 2 punti in occasione di Inter – Torino. La parola scudetto, in casa nerazzurra si nomina e non si nominano. Ma intanto a San Siro ci saranno decine di migliaia di tifosi nerazzurri che hanno una sfrenata voglia di illudersi, e magari sognare! Spalletti: “Mi sembra di aver capito una cosa, bisogna vincere!”.

Il pronostico:

“1” (1.42) – rischio alto

Alternative: “1X + Under 4.5” (1.26) – rischio alto

6 “1” in 7 gare a San Siro, ma il Chievo in trasferta…

Non è una partita scontata, il Chievo in trasferta ha perso solo 2 partite, 3-0 in casa della Juventus e 4-1 in casa della Sampdoria. Timida presenza di “Gol” da una parte e dall’altra. Non sono da escludere sorprese tattiche, dato che, per via delle assenze, sia Inter che Chievo dovranno reinventarsi il centrocampo.

Questo pronostico si fa col fiuto, consapevoli che l’Inter ha addosso la pressione di essere l’unica squadra imbattuta del campionato, ma che, in ogni caso, le quote saranno poco o per niente convenienti. 😤 Eppure l’Inter ha Icardi che a San Siro, segna e sgomita molto più frequentemente che in trasferta. Una sua rete però è quotata solo 1.57.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “1X”

INTER (2°)

IN GENERALE (14 gare)

11 V (79%), 3 P (21%), MAI S

  • 2 vittorie consecutive
  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 14 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 13 gare in cui segna almeno un goal nelle 14
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (7 gare)

6 V (86%), 1 P (14%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 6 “1” (vittorie) nelle 7 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 16 gare consecutive senza sconfitte
  • 13 vittorie nelle ultime 16 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 17 gare
  • 16 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 17
  • “1X” consecutivi in casa
  • “Gol Casa” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 8 gare in casa
  • 21 “12” (senza pareggi) nelle ultime 23 gare in casa
  • 25 “Gol Casa” nelle ultime 26 gare in casa
  • 24 “Over 1.5” nelle ultime 26 gare in casa

CHIEVO (7°)

IN GENERALE (14 gare)

5 V (36%), 5 P (36%), 4 S (29%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 11 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
IN TRASFERTA (7 gare)

2 V (29%), 3 P (43%), 2 S (29%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • “Under 3.5” nelle ultime 10 gare in trasferta
SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Napoli 38 14 12 2 0 35 9 +26
Inter 36 14 11 3 0 28 10 +18
Juventus 34 14 11 1 2 40 14 +26
Roma 31 13 10 1 2 24 9 +15
Lazio 29 13 9 2 2 33 15 +18
Sampdoria 26 13 8 2 3 27 18 +9
Milan 20 14 6 2 6 19 18 +1
Bologna 20 14 6 2 6 17 17 +0
Chievo 20 14 5 5 4 17 21 -4
Atalanta 19 14 5 4 5 20 18 +2
Torino 19 14 4 7 3 18 20 -2
Fiorentina 18 14 5 3 6 23 19 +4
Cagliari 15 14 5 0 9 13 24 -11
Udinese 12 13 4 0 9 18 24 -6
Crotone 12 14 3 3 8 11 27 -16
Sassuolo 11 14 3 2 9 8 24 -16
Genoa 10 14 2 4 8 12 20 -8
SPAL 10 14 2 4 8 12 23 -11
Verona 9 14 2 3 9 12 29 -17
Benevento 0 14 0 0 14 6 34 -28

News dai campi:

Qui Inter.
Ed ecco che è arrivata la prima volta in cui, a causa delle assenze, Spalletti dovrà cambiare il suo prediletto 11 titolare. In difesa Ranocchia che comunque, vanta precedenti prolifici contro il Chievo. Le novità più importanti riguarderanno il centro del campo, dove mancheranno entrambi i centrocampisti titolari. Brozovic può dare personalità, ma anche un po’ di confusione se schierato a due davanti alla difesa, Jao Mario è tutto da verificare dopo le polemiche esplose durante la pausa per le nazionali.

Qui Chievo.
Dopo la batosta ai calci di rigore nel derby di Coppa Italia contro l’Hellas, anche Mr. Maran dovrà fronteggiare importanti assenze a centrocampo. Titolare l’ex Meggiorini. L’allenatore dei clivensi: “È un bel banco di prova, San Siro rappresenta uno stimolo anche per noi (il Chievo non vince a San Siro dai tempi di Del Neri). E io mi fido di ogni singolo giocatore della mia rosa. Mi aspetto una gara con diversi spunti, con due squadre che crossano tanto”.

Probabili formazioni:

Inter (4-4-2): Handanovic; D’Ambrosio, Skriniar, Ranocchia, Santon; Candreva, Borja Valero, Brozovic, Perisic; Jao Mario, Icardi. Allenatore: Spalletti
Indisponibili: Vecino, Vanheusden
Squalificati: Miranda, Gagliardini

Chievo Verona (4-3-1-2): Sorrentino; Cacciatore, Gamberini, Tomovic, Gobbi; Hetemaj, Rigoni, Bastien; Birsa; Inglese, Meggiorini. Allenatore: Maran
Indisponibili: Castro, Hetemaj
Squalificati: Radovanovic