serie a 15a giornata

Roma - SPAL

Venerdì 1 Dicembre ore 18:30

La Roma pensa al Qarabag, la Spal ha dimenticato il Cittadella?

La Roma è proprio come Di Francesco, è fatta così: vive di alti e bassi. Si esalta e si deprime da un momento all’altro come se nulla fosse. E così, dopo la sconfitta in casa dell’Atletico Madrid, è arrivata la da noi temutissima frenata in casa del Genoa. Eurosport ci ha segnalato una curiosità tattica: il 33,3% dei goal della SPAL è arrivato da fuori area (4 su 12, record in percentuale in questa Serie A); la Roma è invece l’unica formazione a non aver ancora concesso reti dalla distanza.

Quanto ai marcatori, spiccano subito le statistiche sui due giganti. Dzeko non segna da 7 partite di Serie A (il suo precedente digiuno risale al 2016 e durò 8 turni), mentre Borriello, sinora in ombra, ha segnato 5 goal dell’ex nelle ultime 5 gare di campionato giocate contro la Roma.

Ah, quasi dimenticavo lo schiaffo di De Rossi, Di Francesco: “Gli ho dato uno schiaffo io”. Lo rivediamo? Dai, non sembra vero… 😅

Il pronostico:

“Under 5.5” (1.10) – rischio medio

“1” (1.19) – rischio alto

“Schick segna si” (1.62) – rischio altissimo

Alternative: “Over 1.5” (1.10) – rischio alto; “Gol” (1.90) – rischio altissimo

5 “1” sia in casa degli uni che nelle trasferte degli altri

Il rapporto tra quote e rischi non è che sia così entusiasmante… Ecco perché ho scelto il rischio alto. Il “Gol” è da considerare solo ed esclusivamente per l’eventuale multipla ignorante per spendere 2 euro, e sognare di vincere un week end.

Quanto ai marcatori, la giocata “Dzeko segna si” (1.35) è quotata troppo poco, la giocata “Borriello segna si” (3.30) è più una tentazione che un’autentica occasione, mentre la giocata “Schick segna si” (1.62) può essere considerata, ma ridosso dell’ufficialità delle probabili formazioni. Peccato per la quota! 🤔

Quanto alle altre statistiche, spicca il ritardo della “X”, che in casa giallorossa dura da 10 partite in Serie A. Se è vero che gli ultimi “Under 1.5” con “No Gol” dell’Olimpico non trovano riscontrano negli “Over 2.5” con “Gol” esterni della Spal, è vero anche la Roma, in generale, in campionato è reduce da 3 “Gol” consecutivi. Il turn over e il sovrappensiero europeo potrebbero tra l’altro generare ulteriori variabili da considerare al momento della lettura delle statistiche.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Under 2.5”, “Under 3.5”, “1”

ROMA (4°)

IN GENERALE (13 gare)

10 V (77%), 1 P (8%), 2 S (15%)

  • 5 vittorie nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 11 gare
  • 12 “12” (senza pareggi) nelle 13 gare
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle 13
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (7 gare)

5 V (71%), MAI P, 2 S (29%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 33 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 34
  • 38 “12” (senza pareggi) nelle ultime 40 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 25 “12” (senza pareggi) nelle ultime 26 gare in casa
  • 25 “Gol Casa” nelle ultime 26 gare in casa

SPAL (17°)

IN GENERALE (14 gare)

2 V (14%), 4 P (29%), 8 S (57%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 12 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 12 gare in cui subisce goal nelle ultime 13
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
IN TRASFERTA (7 gare)

MAI V, 2 P (29%), 5 S (71%)

  • SEMPRE “1X”
  • 5 “1” (sconfitte) nelle ultime 6 gare
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Napoli 38 14 12 2 0 35 9 +26
Inter 36 14 11 3 0 28 10 +18
Juventus 34 14 11 1 2 40 14 +26
Roma 31 13 10 1 2 24 9 +15
Lazio 29 13 9 2 2 33 15 +18
Sampdoria 26 13 8 2 3 27 18 +9
Milan 20 14 6 2 6 19 18 +1
Bologna 20 14 6 2 6 17 17 +0
Chievo 20 14 5 5 4 17 21 -4
Atalanta 19 14 5 4 5 20 18 +2
Torino 19 14 4 7 3 18 20 -2
Fiorentina 18 14 5 3 6 23 19 +4
Cagliari 15 14 5 0 9 13 24 -11
Udinese 12 13 4 0 9 18 24 -6
Crotone 12 14 3 3 8 11 27 -16
Sassuolo 11 14 3 2 9 8 24 -16
Genoa 10 14 2 4 8 12 20 -8
SPAL 10 14 2 4 8 12 23 -11
Verona 9 14 2 3 9 12 29 -17
Benevento 0 14 0 0 14 6 34 -28

News dai campi:

Qui Roma.
Nonostante l’assenza per squalifica di De Rossi, Di Francesco sembra tentato dall’idea di fare turn overNainggolan non convocato, Perotti potrebbe restare fuori dall’11 titolare. Potrebbe debuttare Schick dal 1′? Di Francesco in conferenza stampa: Ho detto ai miei che non si può più sbagliare negli atteggiamenti e nel preparare le gare anche perché davanti vanno tutte molto forte. Non ci possiamo permettere passi falsi. Abbiamo rispetto per la Spal, domani verrà all’Olimpico viene a a giocarsi la partita e sarà un avversario da prendere con le molle perché se entriamo in campo con la mentalità sbagliata può farci male.

Sulla probabile formazione in relazione all’eventuale presenza Schick: “Che non sono integralista l’abbiamo assodato (ride, ndr.)? Quando qualcosa va bene, cambiare può essere sbagliato. Patrik ha queste qualità e mi auguro di poterle sfruttare al meglio. È un valore aggiunto in tutte le zone del campo perché può giocare sia al centro dell’attacco che a supporto del centravanti”.

Qui SPAL.
Semplici dovrà fare i conti con l’assenza della smania di emergere di Antenucci. Attacco affidato alla coppia Paloschi – Borriello. L’altro ex è Viviani! Ma a dirla tutta, Semplici dovrà fare soprattutto i conti con i fischi post eliminazione dalla Coppa Italia contro il Cittadella. Possiamo dirlo a gran voce: ve lo avevamo detto, e pure a quota 2.00!!!!

Mr. Semplici prima della partita: “Trasferta proibitiva, Roma forte, ma faremo una bella figura. Andremo a Roma con voglia di dare del filo da torcere e magari portare via un risultato positivo. Non ho bisogno di chiedere al gruppo di dare il massimo, se escludiamo la prestazione con il Cittadella, la Spal si è sempre espressa su buoni livelli. Non posso lamentarmi dell’impegno del gruppo”. 

Sulla sconfitta contro il Cittadella“Sicuramente non sarà una partita di Coppa Italia negativa ad abbatterci. Dai ragazzi mi aspetto una reazione, dobbiamo tornare quelli del primo tempo con il Chievo. Siamo fiduciosi, dobbiamo far tesoro della sconfitta col Cittadella”.

Probabili formazioni:

Roma (4-3-3): Alisson; Florenzi, Manolas, Fazio, Kolarov; Pellegrini, Gonalons, Strootman; Under, Dzeko, El Shaarawy. Allenatore: Di Francesco
Indisponibili: Defrel, Karsdorp, Nainggolan, Perotti
Squalificati: De Rossi

SPAL (3-5-2): Gomis; Oikonomou, Vicari, Felipe; Lazzari, Schiattarella, Viviani, Grassi, Mattiello; Paloschi, Borriello. Allenatore: Semplici
Indisponibili: Meret, Della Giovanna, Costa, Antenucci, Salamon
Squalificati: /