liga 6a giornata

Palermo - Pro Vercelli

Lunedì 25 Settembre ore 20:30

Questa non è la Serie A. Tra big e matricole non c’è granché differenza

77 anni fa l’ultimo confronto fra Palermo e Pro Vercelli. Dopo aver battuto di misura il Perugia, i rosanero si apprestano ad affrontare l’ultima della classe. Un’occasione per i siciliani per portare a casa 3 punti importantissimi. Reduci da 2 pareggi consecutivi maturati contro Brescia e Salernitana, i piemontesi vogliono provare a non restare troppo isolati sul fondo della classifica. Nella prossima giornata il Palermo sarà ospite dell’Ascoli, mentre la Pro Vercelli riceverà il Cesena.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.37) – rischio alto

Alternativa: “Under 3.5” (1.27) – rischio alto

L'”1″ (1.52) è quotato troppo poco, la “X” (3.75) anche. L'”X2″ (2.50) è ben quotata, ma è comunque molto rischiosa.Ed essendo lunedì, sapete che faccio? Aspetto la Champions! Anche perché, come più o meno previsto, il turno infrasettimanale ha fatto si che, dati i turn over a cui le squadre di Serie B non sono abituate, le sorprese di Cadetteria siano state molte di più rispetto alla media.

Troppa pressione su questo Palermo dopo che nel week end hanno perso sia Frosinone che Empoli? Quanto all’equilibrio che regna in questo campionato, pensate un po’: la vetta della classifica è occupata da chi ha conquistato 13 punti in 6 partite. Considerate che la squadra non è così matura, e che lo scetticismo della piazza continua più o meno ancora a resistere.

Il Palermo, imbattuto in questo campionato, ha l’opportunità in caso di vittoria, di portarsi a -1 da Frosinone e Perugia in vetta alla classifica. Al Barbera arriva la Pro Vercelli, l’unica squadra del campionato a non aver ancora vinto e reduce da addirittura da ben 11 partite consecutive di Serie B chiuse senza vittoria.

2 “No Gol Ospite” nelle 3 gare casalinghe degli uni, 2 “No Gol Ospite” in entrambe le trasferte degli altri. In comune le due squadre presentano sia qualche “X” che l’ “Under 2.5”. Tra le statistiche che proseguono dallo scorso campionato, spiccano “1X”, “Under 2.5” e diversi “No Gol” sia tra i risultati casalinghi degli uni che tra quelli esterni degli altri. Attenti alle 6 “X” nelle ultime 9 trasferte dei piemontesi.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X”, “Under 2.5”

PALERMO (5°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 3 P (60%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare

IN CASA (3 gare)

2 V (67%), 1 P (33%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (vittorie) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • “Under 2.5” nelle ultime 10 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 10 gare
  • “1X” consecutivi in casa
  • “Gol Casa” consecutivi in casa
  • “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare in casa
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in casa
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare in casa

PRO VERCELLI (22°)

IN GENERALE (5 gare)

MAI V, 2 P (40%), 3 S (60%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 sconfitte nelle 5 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare

IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 1 P (50%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 gare consecutive senza vittorie
  • sconfitte nelle ultime 6 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 15 “Under 2.5” nelle ultime 18 gare
  • 20 “Under 3.5” nelle ultime 22 gare
  • 11 “Under 3.5” consecutivi in trasferta
  • “X” (pareggi) nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare in trasferta
  • “1X” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “X2” nelle ultime 11 gare in trasferta
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 4 gare in trasferta
  • “No Gol” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 18 “Under 3.5” nelle ultime 19 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Palermo.
Tedino potrebbe tornare a giocare con il 3-4-2-1. Coronado e Murawski recuperano, certa l’assenza di Aleesami. Tedino ritocca anche la difesa per la squalifica di Bellusci.

Le parole di Tedino riportate su Giornaledisicilia.it: “Abbiamo capito che questo campionato è difficilissimo per tutti. Il Cittadella, che reputo da primi 5 posti, non mi sorprende che vada a vincere in campi difficili. La strada è molto dura e lunga“. Ed in effetti il campionato sembra tornato alla sua naturale espressione. Il Palermo infatti è rimasto l’unica squadra imbattuta del torneo.

Poi probabilmente per allontanare la pressione dai suoi ragazzi:Non penso che la partita contro la Pro Vercelli sia una prova del 9. Ogni partita deve essere interpretata come una finale. Ogni partita da 3 punti, più ne fai più ti avvicini all’obiettivo”.

Qui Pro Vercelli.
Daniele Altobelli sarà disponibile. Non saranno della partita Pugliese, Rocca, Jidayi e Vivas. Il tecnico, Gianluca Grassadonia, giocherà con ogni probabilità con il 4-3-2-1.

Queste le parole del tecnico riportate su Mediagol.it: “Si tratta di una partita complicata contro una delle più forti del campionato. La partita vale 3 punti. Vista la classifica, andiamo la per provarci e dare battaglia. Il Palermo è una squadra forte, ma scendiamo in campo per fare la nostra partita. La loro forza deve darci una spinta in più. La classifica è deficitaria, abbiamo bisogno di punti a prescindere dagli altri risultati. Servirà personalità, dobbiamo crederci”.

Probabili formazioni:

Palermo (3-4-1-2): Posavec; Cionek, Struna, Szyminski; Rispoli, Jajalo, Gnahorè, Morganella; Coronado; Trajkovski, Nestorovski. All. Tedino.

Pro Vercelli (4-3-2-1): Marcone; Ghiglione, Legati, Bergamelli, Mammarella; Germano, Vives, Castiglia; Firenze, Rovini; Morra. All. Grassadonia.