liga 7a giornata

Parma - Salernitana

Venerdì 29 Settembre ore 20:30

Al Tardini, già espugnato 2 volte su 3, arriva una Salernitana storicamente mediocre in trasferta.

Nell’ultimo turno di campionato Parma e Salernitana hanno ottenuto una vittoria scaccia crisi. I ducali, con la vittoria in casa del Venezia per 1-0, hanno fermato la serie di 3 sconfitte di fila. La Salernitana, invece, con il successo casalingo per 2-0 sullo Spezia, ha ottenuto i primi 3 punti dono 5 gare di astinenza.

Nella prossima giornata il Parma sarà ospite del Palermo, mentre la Salernitana ospiterà l’Ascoli.

Il pronostico:

“1X” (1.21) – rischio medio

Alternative: “1” (2.00) – rischio alto; “Calaio segna si” (2.75) – rischio altissimo

Per quanto questo Parma sia ancora tutto da consolidare al Tardini, la Salernitana, per quanto reduce dalla 1ª vittoria in campionato, in trasferta statisticamente non è irresistibile. Provate l’ “1” (2.00) solo nel caso in cui abbiate voglia di rischiare senza pensieri, a noi ci stuzzica per semplice capriccio istintivo. La statistica invece dice “1X + Under 3.5” (1.50). Nel dubbio, potete attendere le gare del sabato di campionato ;-) Per gli appassionati sulle giocate sui marcatori, occhio alla giocata “Calaio segna si” (2.75) che disputa la 50ª partita con la maglia dei ducali.

Il Parma è reduce da 7 gare di fila senza pareggi e in casa non pareggia da 9. Nonostante l’ultimo successo, i granata soffrono in trasferta: 7 gli “1X” consecutivi. Tra entrambe le compagini spiccano gli “Under 2.5”: 8 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare in casa dei ducali tra questa e la scorsa stagione, 12 “Under 2.5” nelle ultime 13 gare in trasferta dei granata.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

PARMA (8°)

IN GENERALE (6 gare)

3 V (50%), MAI P, 3 S (50%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 “2” nelle ultime 5 gare
  • 5 “No Gol” nelle 6 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”

IN CASA (3 gare)

1 V (33%), MAI P, 2 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (sconfitte) consecutivi
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 13 “Under 3.5” consecutivi
  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 9 “Under 3.5” consecutivi in casa

SALERNITANA (11°)

IN GENERALE (6 gare)

1 V (17%), 4 P (67%), 1 S (17%)

  • SEMPRE “1X”
  • 4 “X” (pareggi) nelle 6 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 vittoria nelle 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 6 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, 2 P (67%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 9 “1X” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 7 gare
  • 7 “1X” consecutivi in trasferta

 

  • 14 “1X” nelle ultime 15 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle ultime 10 gare

IN TRASFERTA

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 5 gare in trasferta
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare in trasferta
  • 5 “No Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • 7 “No Gol” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • 12 “Under 2.5” nelle ultime 13 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Parma.
Sono 25 i convocati da mister D’Aversa. Sono out gli infortunati Ceravolo e Saporetti. Top secret la formazione titolare, ma il 4-3-3 non dovrebbe essere in discussione.

Le parole di D’Aversa riportate su Skysport.it: “Quando si prepara una partita lo si fa per ottenere il migliore risultato possibile. Poi come sempre sarà il campo a dare il proprio verdetto, speriamo ovviamente positivo. Non dobbiamo commettere l’errore di pensare che giochiamo contro una squadra debole per i giocatori che mancheranno. Ho sempre pensato di non creare alibi alla mia squadra per via delle assenze. La Salernitana è in una buona condizione fisica, noi dobbiamo metterci la massima concentrazione per riprendere il cammino intrapreso a Venezia”.

Qui Salernitana.
Difesa granata in piena emergenza. Dopo i forfait di Tuia e Bernardini, anche Perico è in forte dubbio per il match del Tardini. Il tecnico riproporrà la difesa a 3, con la novità Mantovani e l’inserimento di Vitale nell’inedita posizione di 3° centrale.

Le parole di Bollini riportate su lacittadisalerno.it: “Si tratta di una partita molto insidiosa, contro un avversario che non considero una matricola, ma una squadra di categoria e con ambizioni importanti. I numeri stanno dicendo che il Parma segna su palle inattive, ma oltre a questo aspetto dovremo prestare molta attenzione anche alle ripartenze dei ducali”. 

Probabili formazioni:

Parma (4-3-3): Frattali; Iacoponi, Gagliolo, Lucarelli, Germoni; Dezi, Scozzarella, Scavone; Baraye, Calaiò, Di Gaudio. All.: D’Aversa.

Salernitana (3-5-2): Radunovic: Mantovani, Schiavi, Vitale; Kiyine, Odjer, Minala, Della Rocca, Zito; Bocalon, Rodriguez. All.: Bollini.