liga 8a giornata

Cesena - Spezia

Sabato 7 Ottobre ore 20:30

SEMPRE “No Gol ospite” nelle 3 trasferte dello Spezia.

L’ultimo posto in classifica (1 vittoria, 1 pareggio e 5 sconfitte) hanno portato la società del Cesena a decidere per il cambio di allenatore. A sedere sulla panchina dei toscani sarà un grande ex: Fabrizio Castori, che da queste parti ricordano molto bene. Contro, invece, ci sarù o Spezia tranquillo in classifica e che da oggi potrà contare anche sull’apporto di Alberto Gilardino.

Il pronostico:

“1X” (1.34) – rischio basso

“1X + Under 3.5” (1.65) – rischio alto

Alternative: “Under 1.5 1° Tempo” (1.27) – rischio basso

L’ “1” (2.45) ci sembra più una tentazione che un’occasione, non è detto che Castori riesca subito a invertire totalmente la rotta di questo Cesena naufragato.

Nonostante tutto il Cesena è riuscito a fare 4 punti nelle prime 2 giornate casalinghe disputate. Castori dovrà fare i conti con la pressione e con qualche dubbio sulla condizione atletica, una condizione fondamentale per il suo gioco fatto di aggressività e ripartenze in verticale. Lo Spezia è potenzialmente più scarso rispetto a quello delle ultime stagioni e come al solito, sembra già stentare lontano dall’ Alberto Picco.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”

CESENA (22°)

IN GENERALE (7 gare)

1 V (14%), 1 P (14%), 5 S (71%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 7 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle 7
  • 5 gare in cui non segna goal nelle 7
  • 5 “No Gol” nelle 7 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (3 gare)

1 V (33%), 1 P (33%), 1 S (33%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 6 gare in cui non segna goal nelle ultime 8
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 6 “No Gol” nelle ultime 8 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare in casa
  • 4 “No Gol Casa” nelle ultime 5 gare in casa
  • 9 “Under 2.5” nelle ultime 11 gare in cas

SPEZIA (7°)

IN GENERALE (7 gare)

3 V (43%), 1 P (14%), 3 S (43%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 3 “1” consecutivi
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 6 “No Gol” nelle 7 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 6 “Under 2.5” nelle 7 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (sconfitte) nelle 3 gare
  • SEMPRE “No Gol Ospite”
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 16 “Under 3.5” consecutivi
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare
  • 15 “No Gol” nelle ultime 16 gare
  • 15 “Under 2.5” nelle ultime 16 gare
  • 22 “Under 3.5” nelle ultime 23 gare
  • 9 “No Gol” consecutivi in trasferta
  • 11 “Under 2.5” consecutivi in trasferta
  • 24 “Under 3.5” consecutivi in trasferta

News dai campi:

Qui Cesena.
Cacia parte ancora dalla panchina e fa posto a Gliozzi.

Queste le parole di Castori sulla gara contro lo Spezia, riportate su cesenatoday.it: “É un’emozione che va vissuta, non è qualcosa che si può raccontare prima. Spero però di ripagare l’immensa fiducia dei tifosi con una grandissima prova di squadra, perché solamente attraverso la prestazione si riesce a portare a casa il risultato”.

Poi ancora: “Lo Spezia è una compagine forte e ambiziosa. Oltre a Gilardino ci sono Terzi, Di Gennaro, Giani, che lo scorso ha vinto il campionato con la Spal, e giovani validi come Ceccaroni, Vignali e Maggiore, oltre agli ex come Giorgi e Marilungo”. 

Qui Spezia.
Non ci sarà Pessina. Giorgi è in recupero, ma solo da lunedì è in gruppo, mentre Juande potrebbe tornare col Perugia. Gilardino è disponibile.

Queste le parole di Gallo alla vigilia della gara riportate su cittadellaspezia.com: “Andiamo a Cesena in un momento particolare per i bianconeri, perché il cambio di allenatore era nell’aria e speravo sinceramente che non arrivasse Castori perché lui ha grande feeling con quella piazza. Troveremo uno stadio con tanta gente e pronto a dare una mano. Sarà una partita difficilissima contro una squadra di qualità e che ha gamba. Noi dovremo evidenziare i problemi stando attenti e consapevoli delle insidie della serata”. 

Poi sull’arrivo di Gilardino: “Alberto si è allenato un po da solo è un po con altri a Forte dei Marmi, chiaro che giocare è un altra cosa. Sta bene in fase aerobica ma non posso pensare di utilizzarlo dall’inizio o con un minutaggio ampio. Viene con noi a Cesena, è disponibile al sacrifico e si è calato benissimo nel ruolo”.

Probabili formazioni:

Cesena (3-5-2): Fulignati; Rigione, Cascione, Perticone; Dalmonte, Fazzi, Koné, Laribi, Mordini; Gliozzi, Jallow. All.: Castori.

Spezia (3-5-2): Bassi; De Col, Calabresi, Ceccaroni; Vignali, Maggiore, Bolzoni, Acampora, Lopez; Granoche, Marilungo. All.: Gallo.