12a giornata

Cremonese - Perugia

Sabato 28 Ottobre ore 15:00

La Cremonese occupa il 4° posto in classifica e presenta la 3ª miglior difesa di Serie B con 10 reti subite. Il Perugia occupa il 14° posto e presenta il 5° miglior attacco e la 4ª peggior difesa di Serie B. Nello scorso turno di campionato, la squadra di Tesser ha pareggiato per 1-1 contro la Virtus Entella, mentre il Perugia ha perso per 3-0 in casa contro il Cesena.

Nella prossima giornata la Cremonese sarà ospite del Foggia, mentre il Perugia ospiterà l’Avellino.

Il pronostico:

“1X” (1.24) – rischio medio

Alternative“1X + Under 4.5” (1.37) – rischio medio

Esordio sulla panchina per mister Breda in quel di Perugia, l’emorragia di sconfitte consecutive potrebbe però non ancora avere una fine poiché la Cremonese riesce a macinare punti nell’ultimo periodo.

Un pareggio sembrerebbe essere l’unico modo, ad alto rischio, per gli umbri per compiere un cambio immediato di rotta. La Cremonese ha difatti sempre portato a casa l'”1X” fra le mura amiche in questa stagione, e nelle ultime 4 partite in casa 3 di queste si sono concluse in pareggio. Il Perugia dal canto suo ha finora sempre concesso “Gol Casa” durante le sue trasferte. Per le multiple sognatrici l'”1X + Under 3.5″ (1.70) forse ci stuzzica più dell'”1″ (2.05).

Un minimo di interesse lo suscita il pronostico “Gol”, se è vero che entrambi hanno questa tendenza stagionale, bisogna sempre tenere a mente che un cambio di allenatore può comportare dei cambi di atteggiamento repentini nel senso opposto.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”

CREMONESE (4°)

IN GENERALE (11 gare)

4 V (36%), 5 P (45%), 2 S (18%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 8 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (5 gare)

2 V (40%), 3 P (60%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 15 “1X” consecutivi in casa
  • 20 “1X” nelle ultime 21 gare in casa
  • 23 “Gol Casa” nelle ultime 24 gare in casa

PERUGIA (14°)

IN GENERALE (11 gare)

4 V (36%), 1 P (9%), 6 S (55%)

  • 5 sconfitte consecutive
  • 6 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 6 “1” nelle ultime 8 gare
  • 8 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle 11 gare
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 5 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 6
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 10 “Gol Casa” nelle 11 gare
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
IN TRASFERTA (6 gare)

1 V (17%), 1 P (17%), 4 S (67%)

  • 4 “1” (sconfitte) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle 6 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare
  • 12 “Gol Casa” nelle ultime 13 gare
  • “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • “Gol” nelle ultime 7 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Cremonese.
Tesser pensa al turn over. Sempre fuori Croce, torna Pesce, ballottaggio Perrulli-Castrovilli dietro le punte Brighenti-Paulinho. In difesa al centro Canini con Claiton.

Le parole di Tesser riportate su Tuttomercatoweb.com: “Il potenziale degli umbri è estremamente importante, all’inizio sembravano i favoriti, ma poi hanno incontrato dei problemi però il cambio di allenatore porta sempre stimoli. Noi dobbiamo dare continuità in una settimana dura e intensa con 3 gare. Valuterò le condizioni di tutti in base all’ultimo allenamento e al morale. Sono contento di quello che stiamo facendo, mi è piaciuto l’atteggiamento dei ragazzi che hanno voluto vincere la partita e lottato fino all’ultimo”.

Qui Perugia.
Inizia l’avventura Breda. La società infatti, dopo la 5ª sconfitta consecutiva ha esonerato Giunti. Belmonte e Dossena in difesa. Bianco centrale. Attacco con Cerri e Di Carmine.

Le parole del neo tecnico alla vigilia della gara: Il nostro unico obiettivo è restare concentrati sulla partita. Non sempre vince chi è più bravo ma bisogna essere squadra e avere un’anima. Che modulo ho scelto? Ho provato diverse soluzioni, per le caratteristiche di questo gruppo si può adottare tutti i moduli, bisogna solo trovare il vestito giusto. Quello di Perugia è un ambiente che vive il calcio alla vecchia maniera, come a Bari o a Salerno. C’è passione e a me non piace chiamare a raccolta il tifoso, è la squadra che deve invogliare la gente. Noi tutti dobbiamo essere al servizio di questa fede”.

Probabili formazioni:

Cremonese (4-3-1-2): Uijkani; Almici, Canini, Claiton, Renzetti; Arini, Pesce, Cavion; Perrulli; Brighenti, Paulinho. All.: Tesser.

Perugia (4-3-1-2): Nocchi; Zanon, Dossena, Belmonte, Pajac; Brighi, Bianco, Baldinelli; Buonaiuto; Cerri, Di Carmine. All.: Breda.