11a giornata

Empoli - Pescara

Martedì 24 Ottobre ore 20:30

Vivarini arrabbiato ospita un Zeman non ancora contento…

L’Empoli, nonostante abbia perso 3 delle ultime 5 partite, è capolista del campionato con il miglior attacco. Contro ci sarà il Pescara, 3° in classifica e con il 2° miglior attacco del torneo. Gli uni sono reduci dalla sconfitta per 1-0 sul campo del Venezia, mentre gli altri sono reduci dal successo per 2-1 in casa contro l’Avellino.

Il pronostico:

“1X” (1.21) – rischio medio

Alternative: /

L'”1″ (1.80) è possibile, ma non è quotato granché.

L’Empoli ha vinto 3 delle ultime 4 gare interne ed affronta un Pescara che è reduce da 2 successi di fila in trasferta e 4 “X2” consecutivi. L’esito in comune alle due squadre è il “Gol Ospite”. Da una parte un Empoli che ha segnato 3 goal in 3 delle 4 partite casalinghe, dall’altra un Pescara reduce stranamente da 3 “Under 1.5” e 3 “No Gol Casa” consecutivi.  😯

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Ospite”

EMPOLI (1°)

IN GENERALE (10 gare)

5 V (50%), 2 P (20%), 3 S (30%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 9 gare in cui subisce goal nelle 10
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 9 “Gol Casa” nelle 10 gare
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare
IN CASA (4 gare)

3 V (75%), MAI P, 1 S (25%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 3 “1” (vittorie) nelle 4 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 26 gare in cui subisce goal nelle ultime 27
  • 10 “Gol Casa” nelle ultime 11 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare in casa
  • 11 “Gol Ospite” nelle ultime 12 gare in casa

PESCARA (3°)

IN GENERALE (10 gare)

4 V (40%), 4 P (40%), 2 S (20%)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle 10
  • 9 “Gol Ospite” nelle 10 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

2 V (40%), 2 P (40%), 1 S (20%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • 4 “X2” consecutivi
  • 3 “No Gol Casa” consecutivi
  • 4 “Gol Ospite” nelle 5 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 6 vittorie nelle ultime 46 gare
  • 38 gare in cui subisce goal nelle ultime 43
  • 12 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 13
  • 10 “Gol Ospite” nelle ultime 11 gare
  • 21 “1X” nelle ultime 23 gare in trasferta
  • “X2” nelle ultime 6 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Empoli.
Vivarini potrebbe mettere mano alla formazione operando un leggero turn over. Non sarà della gara Donnarumma.

Così in conferenza stampa Vincenzo Vivarini: “Abbiamo tanta rabbia dentro dopo il ko di Venezia, siamo stati un po’ ingenui, ma a posteriori si fanno analisi diverse. Non ci siamo accontentati del pari, forse negli ultimi minuti potevamo gestire meglio la partita. Il ko ci insegna che a volte si può anche accontentarsi del pari, ma lo spirito è quello giusto.”

Sul Pescara: “Tutti gli allenatori che non sono superficiali hanno studiato Zeman. Lui ha una sua filosofia, a me piace tantissimo il suo calcio. Ha organizzazione, mi aspetto una gara giocata a viso aperto da entrambe le squadre, sebbene loro nelle ultime due gare abbiano giocato in maniera molto difensiva. A noi serve una prestazione sopra le righe.”

Qui Pescara.
Zeman, dopo l’ultimo turno di campionato, dovrà mettere mano alla formazione in vista della trasferta di Empoli. Non saranno del match, infatti, Campagnaro, Baez, Proietti, Latte Lath, Cappelluzzo e Selasi, tutti infortunati.

Queste le parole di Zeman dopo la rifinitura: “Kanoutè non l’ho affatto bocciato. È stato cercato poco dai compagni. Con Brugman regista, più equilibrio. Bene Valzania. Non sono ancora soddisfatto della mentalità. Ci mettiamo tempo ad entrare in partita perché impieghiamo troppo a studiare gli avversari. Nel secondo siamo stati bravi. Ma voglio di più. L’Empoli gioca bene. Vivarini è bravo. Dopo 10 giornate avremmo potuto contare in classifica più punti di quelli attuali”.

Probabili formazioni:

Empoli (3-4-1-2): Provedel; Simic; Romagnoli; Luperto; Untersee; Bennacer; Castagnetti; Pasqual;Krunic; Ninkovic; Caputo. All. Vivarini.

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Mazzotta; Bovo; Perrotta; Zampano; Kanouté; Brugman; Palazzi; Capone;  Pettinari; Mancuso. All. Zeman.