liga 9a giornata

Foggia - Perugia

Venerdì 13 Ottobre ore 20:30

SEMPRE “Gol” in questo campionato per i satanelli!

Il Foggia è reduce dalla sconfitta sul campo dell’Empoli, mentre il Perugia ha perso 3 delle ultime 4 partite ed è reduce da 2 sconfitte consecutive, l’ultima 5-1 in casa contro la Pro Vercelli. Nella prossima giornata il Foggia sarà ospite del Cesena, mentre il Perugia giocherà in trasferta sul campo dello Spezia.

Il pronostico:

“1X” (1.33) – rischio basso

Alternative: “1” (2.30) – rischio altissimo

Se proprio avete voglia di rischiare provate l’ “1” (2.30) dato che il Foggia non ha ancora vinto 1 partita in casa, naturalmente a rischio altissimo perché la squadra di Stroppa ancora non ha dimostrato una maturità tale da meritare chissà quale fiducia.

Se da una parte abbiamo un Foggia che in casa ha offerto SEMPRE “X + Gol”, dall’altra abbiamo un Perugia che non ha vinto nessuna delle ultime 3 trasferte, e che ha offerto 3 “Gol” in 4 partite lontano dal Curi. Che ne dite se diamo fiducia allo Zaccheria dato che i satanelli prima dell’ultima sconfitta ad Empoli avevamo raccolto 4 risultati utili consecutivi.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”

FOGGIA (20°)

IN GENERALE (8 gare)

1 V (13%), 4 P (50%), 3 S (38%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle 8 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 7 “1X” nelle 8 gare
  • SEMPRE “Gol”
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 8 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare

IN CASA (3 gare)

MAI V, 3 P (100%), MAI S

  • SEMPRE “X” (pareggi)
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 21 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 9 “Gol” consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 9 gare
  • Solo 6 sconfitte nelle ultime 46 gare
  • 13 “1X” consecutivi in casa
  • 16 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 21 “1X” nelle ultime 22 gare in casa
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare in casa

PERUGIA (4°)

IN GENERALE (8 gare)

4 V (50%), 1 P (13%), 3 S (38%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 7 “12” (senza pareggi) nelle 8 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 7 gare in cui segna almeno un goal nelle 8

IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), 1 P (25%), 2 S (50%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 3 “Gol” nelle 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10
  • 8 “12” (senza pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare in trasferta
  • 6 “Gol Ospite” nelle ultime 7 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Foggia.
Stroppa deve fare a meno di Agnelli ma recupera Camporese e Floriano, che partirà dalla panchina. In attacco scalpita Beretta.

Le parole di Stroppa riportate su Foggiareporter.it: “La squadra l’ho trovata incazzata. Non posso imputare nulla ai ragazzi. Ad Empoli abbiamo concesso 15 minuti e siamo stati puniti. Brucia perdere in quel modo dopo aver fatto un gran primo tempo. I 3 goal di Empoli ci hanno acceso una scintilla che forse prima non c’era. I goal subiti su palle inattive? A livello di centimetri, forse paghiamo qualcosa in questa categoria. Ma non è questa la questione, se non vuoi farti saltare in mezzo al campo, non ti saltano. È solo una questione di atteggiamento individuale”.

Sulla gara: “Perugia? Il 5-1 di domenica scorsa non è indicativo. Anche in 10 ha continuato a giocare. Ha grandi individualità in fase offensiva. In fase difensiva però concede qualcosa, potrei mettere Foggia e Perugia sulla stessa bilancia”.

Qui Perugia.
Giunti recupera Han di rientro dalla Nazionale e Belmonte sulla corsia mancina. Indisponibili Dossena, Frick e lo squalificato Pajac.

Le parole di Giunti sul match riportate su umbria24.it: “Ci hanno confermato fiducia e di questo ne siamo felici, ma sappiamo di dover tornare a fare subito risultati. Però negli ultimi giorni ho visto i ragazzi rimettersi subito a lavorare a testa bassa. Sono convinto che abbiano capito gli errori commessi. Non dobbiamo dimenticare però le nostre certezze e dobbiamo guardare avanti con fiducia”.

Probabili formazioni:

Foggia (4-3-3): Guarna; Rubin, Camporese, Loiacono, Martinelli; Deli, Vacca, Agazzi; Fedato, Mazzeo, Chirico. All.: Stroppa.

Perugia (4-3-3): Rosati; Zanon, Monaco, Volta, Del Prete; Brighi, Colombatto, Bandinelli; Buonaiuto, Han, Di Carmine. All.: Giunti.