liga 8a giornata

Novara - Frosinone

Domenica 8 Ottobre ore 20:30

Il Frosinone ha conquistato il doppio dei punti dei padroni di casa, ma…

Attenti all’ultimo periodo di entrambe. Perché se il Novara è reduce dal 2-2 di Foggia dopo 2 sconfitte consecutive, il Frosinone ha raccolto 1 solo punto dalle ultime partite, ed è reduce dallo 0-0 casalingo ottenuto contro la Cremonese in occasione dell’esordio nel nuovo stadio.

Il pronostico:

“X2” (1.33) – rischio medio

Alternative: /

I dubbi? L’assenza di Ciofani tra le fila ospiti, e il rischio che i ciociari sottovalutino i piemontesi. Infatti siamo indecisi tra “1X + Under 4.5” (1.64) e “2” (2.40). L’approccio ciociaro e quindi anche il risultato della partita, potrebbero essere influenzati anche dai risultati del pomeriggio. “Under 3.5” da una parte e qualche “Under 2.5” dall’altra. Già 2 “2” nelle 3 gare in casa degli uni, 2 “2” nelle 4 trasferte degli altri.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

NOVARA (17°)

IN GENERALE (7 gare)

2 V (29%), 1 P (14%), 4 S (57%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • 6 gare in cui subisce goal nelle 7

IN CASA (3 gare)

1 V (33%), MAI P, 2 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (sconfitte) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 7 gare in cui subisce goal nelle ultime 8
  • 13 “12” (senza pareggi) nelle ultime 14 gare
  • “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • “Under 3.5” nelle ultime 10 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • “2” (sconfitte) nelle ultime 6 gare in casa
  • “X2” nelle ultime 9 gare in casa
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 8 gare in casa
  • “No Gol” nelle ultime 4 gare in casa
  • “Under 2.5” nelle ultime 4 gare in casa

FROSINONE (1°)

IN GENERALE (7 gare)

4 V (57%), 2 P (29%), 1 S (14%)

  • 4 vittorie nelle 7 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 7 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • 3 “X2” nelle 4 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle 4 gare
  • 3 “No Gol” nelle 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare in trasferta
  • 11 “Under 2.5” nelle ultime 14 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Novara.
Non ci sarà in panchina Corini, squalificato. Il suo vice Lanna, schiererà la squadra con il 4-3-3. A centrocampo a Ronaldo le chiavi del centrocampo, con Sciaudone e Moscati ad affiancarlo. In attacco tanti nomi, ma finora poca sostanza: confermato comunque il tridente Di Mariano, Maniero, Macheda. Nonostante l’arsenale offensivo a disposizione, il capocannoniere della squadra è Da Cruz, con 2 reti, in questa gara tuttavia è squalificato. Indisponibili anche Tartaglia, Benedettini e Nardi.

Queste le parole di Corini, stando a skysport.it: “Nutro ancora la speranza di poter essere in panchina per la prossima gara. Frosinone? I valori sono stati certificati dal campionato scorso e da questo inizio di stagione, hanno grande qualità in tutti i reparti e un allenatore bravo, abbiamo la certezza di affrontare una squadra candidata a vincere il campionato, che ha cambiato pochissimo; conservano il sistema dello scorso anno a cui hanno aggiunto Ciano, un atleta capace di rompere gli equilibri”.

Poi ancora: “Contromisure? Non dobbiamo modificare la nostra attitudine, abbiamo le idee chiare sulla strategia da mettere in campo, mancano ancora 3 allenamenti e ci stiamo lavorando al massimo. A Foggia mi è piaciuta la capacità di rimanere dentro la partita e provare a far male agli avversari fino alla fine. Siamo un gruppo nuovo, abbiamo avuto oggettive difficoltà nella profondità della rosa per tanti motivi, sappiamo di dover crescere”.

Qui Frosinone.
I ciociari scenderanno in campo con il 3-5-2, in difesa vi sarà il premiato terzetto composto da Krajnc, Ariaudo e Terranova. A centrocampo Maiello davanti alla difesa, con Sammarco e Gori pronti agli inserimenti. Indisponibile il capocannoniere della squadra Ciofani, autore di 3 reti, in attacco. Dunque, vi sarà la coppia Dionisi-Ciano, con quest’ultimo che ha già realizzato 2 reti in questo campionato. Indisponibili anche Paganini e Citro.

Così Longo in conferenza stampa, stando a skysport.it: “Mi aspetto una partita molto difficile, non dobbiamo pensare che sia una gara semplice perché hanno qualche punto in meno. È una squadra che vanta Maniero, Macheda, Sciaudone e così via, tutti elementi di categoria. In questo campionato non ci sono gare semplici e lo devono capire tutti”.

Probabili formazioni:

Novara (4-3-3): Montipò; Golubovic, Troest, Chiosa, Calderoni; Moscati, Ronaldo, Sciaudone; Di Mariano, Maniero, Macheda. All. Lanna.

Frosinone (3-5-2): Bardi; Terranova, Ariaudo, Krajnc; Beghetto, Sammarco, Maiello, Gori, M. Ciofani; Dionisi, Ciano. All. Longo.