liga 14a giornata

Bari - Pescara

Domenica 12 Novembre ore 20:30

4 “Over 2.5” consecutivi al San Nicola, 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 trasferte di Zeman

Si si, a voglia a sgranare gli occhi. Vi dico che avete letto bene: Zeman ha chiuso in “Under 2.5” addirittura 3 delle ultime 4 partite giocate lontano dall’Adriatico. A proposito, cominciamo con questa premessa al pronostico sul posticipo Bari – Pescara. Buona lettura!

Partiamo con lo studio del momento di forma delle due squadre. Se dopo il biscotto correttamente pronosticato di Salernitana – Bari, i pugliesi possono dire di aver perso solo 1 delle ultime 6 partite, il Pescara è reduce dal 2-2 casalingo contro il Palermo, arrivato dopo ben 2 sconfitte consecutive. Eppure i punti di vantaggio dei galletti sui delfini, sono appena 3 in classifica. Tu chiamala se vuoi… Serie B! 😁

Il pronostico:

“1X” (1.23) – rischio basso

“1X + Over 1.5” (1.40) – rischio medio

“1” (1.90) – rischio altissimo

Alternative: “Gol Casa” (1.10) – rischio basso; “Over 2.5” (1.55) – rischio alto; “Over 2.5 + Gol” (1.82) – rischio altissimo

Indecisione statistica, ci affidiamo al fiuto?

L’alternativa in combo e a rischio altissimo è solo per chi vuole osare senza pensieri e con pochi spiccioli, ma senza puntare sulla vittoria del Bari.

Eppure il momento “Under 2.5” del Pescara sembra già finito, dato che gli abruzzesi, complessivamente, sono reduci da 4 “Over 2.5” consecutivi. 5 “Gol” nelle ultime 6 gare degli uni, 3 “Gol” nelle ultime 4 degli altri. Agli antipodi le statistiche sui segni: 5 “1” consecutivi da una parte e 4 “X2” nelle ultime 5 dall’altra.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”

BARI (6°)

IN GENERALE (13 gare)

6 V (46%), 2 P (15%), 5 S (38%)

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 8 “1” nelle ultime 10 gare
  • 10 “1X” consecutivi
  • 12 “1X” nelle 13 gare
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 10 “Gol Casa” consecutivi
  • 12 “Gol Casa” nelle 13 gare
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (7 gare)

6 V (86%), MAI P, 1 S (14%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 5 “1” (vittorie) consecutivi
  • 6 “1” (vittorie) nelle 7 gare
  • 5 “No Gol” nelle 7 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 13 “1X” nelle ultime 14 gare
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 10 “12” (senza pareggi) nelle ultime 11 gare in casa
  • 12 “No Gol” nelle ultime 14 gare in casa
  • 13 “Under 3.5” nelle ultime 14 gare in casa

PESCARA (11°)

IN GENERALE (13 gare)

4 V (31%), 5 P (38%), 4 S (31%)

  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 7 “Gol Ospite” consecutivi
  • 12 “Gol Ospite” nelle 13 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
IN TRASFERTA (6 gare)

2 V (33%), 2 P (33%), 2 S (33%)

  • 2 “2” (vittorie) nelle ultime 3 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 3 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle 6 gare
  • 3 “No Gol Casa” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Bari.
Non si è allenato Busellato per una leggera influenza. Gyömbér seppur impegnato con la sua nazionale, rientrerà in tempo per il match con il Pescara.

Queste le parole di Grosso alla vigilia del match riportate su Tuttocalciopuglia.com: “Il Pescara? Ha le qualità per metterci in difficoltà, sono comunque convinto che possiamo fare una partita di livello anche domani. Cissè e Floro Flores insieme? Quelli che sono a disposizione possono giocare tutti, non ho ruoli predefiniti. Tutti devono scoprire varie zone di campo, quando lo deciderò possiamo diventare molto più offensivi. Anderson? Ha qualità importanti, si sta ambientando bene e lo sta facendo con grande umiltà e determinazione. Io abruzzese? I sentimenti li lascio da parte seppur abbia vissuto tutta la vita a Pescara, mi auguro facciano bene da lunedì”.

Qui Pescara.
Terapie per Bovo, Balzano e Proietti. Assenti per impegni nazionali Benali, Capone e Del Sole.

Zeman stranamente un fiume in piena: Il Bari, quest’anno, punta alla Serie A e vanta giocatori importanti ed anche di esperienza. Noi cerchiamo di andare avanti e migliorarci nel proporre il nostro calcio. Var? Non è perfetto e non può essere perfetto niente. Però serve ad evitare qualche polemica dopo. Futuro nel calcio? Fare calcio per la gente e riempire gli stadi. Dopo i terremoti nel calcio, i tifosi si sono disinnamorati. Il problema è quello di riconquistare la gente e riportarla allo stadio”.

Le nuove leve sulle panchine? “Prima di fare l’allenatore a certi livelli, ognuno dovrebbe avere un minimo di esperienza. Visto che oggi gli allenatori contano sempre di meno. E vedo quanti esoneri si fanno. È la tendenza di oggi. Doping nel calcio? Bisogna vedere. C’è qualche segnale o qualcuno squalificato per doping? Si usa molto negli altri sport. Per ora nel calcio esce poco o niente. E quel poco che risulta, dicono che è sempre per sbaglio”.

Probabili formazioni:

Bari (4-3-3): Micai; Anderson, Tonucci, Gyömbér, Morleo; Tello, Petriccione, Improta; Galano, Floro Flores, Cissè. All.: Grosso.

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Zampano, Fornasier, Perrotta, Mazzotta; Palazzi, Carraro, Brugman; Mancuso, Pettinari, Baez. All.: Zeman.