liga 14a giornata

Cremonese - Palermo

Domenica 12 Novembre ore 15:00

Zamparini perde il pelo, ma non il vizio 

E già, Zamparini non ha perso il vizio. Quando la squadra è in crisi non l’aiuta bersagliandola di critiche, che quando gira, ne approfitta per metterla sotto i riflettori dei media. Scelta non molto furba. Sentitelo: “Tedino è il Sarri della B, Ventura l’ho inventato io. L’Italia ce la farà, Napoli ti manca…”.

Intanto se la Cremonese è imbattuta da 8 turni e dopo 2 pareggi ha vinto in casa del Foggia (2-3), il Palermo, l’unica a squadra a non aver perso più di 1 partita, nelle ultime 2 partite ha rispettato il pronostico: prima la 2ª vittoria consecutiva (2-0 sulla Virtus Entella), poi il 2-2 in casa del Pescara di Zeman.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.34) – rischio medio

“X2” (1.55) – rischio alto

Alternative“X” (3.10) – rischio altissimo; “X2 + Under 3.5” (1.94) – rischio altissimo

Cremonese imbattuta allo Zini, Palermo imbattuto in trasferta

ALT! Sia la doppia chance esterna che ancor di più la “X” o la combo, sono da considerare per la sola schedina senza pretese né particolari pensieri. Il “Gol” presente in 5 delle ultime 6 partite della Cremonese, ultimamente, tra le statistiche del Palermo, si è visto solo nelle ultime 2 trasferte (1-3 a Carpi e 2-2 a Pescara). Si si, sia la Cremonese allo Zini che il Palermo lontano dal Barbera, stanno offrendo diverse “X”.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X”, “X2”

CREMONESE (3°)

IN GENERALE (13 gare)

5 V (38%), 6 P (46%), 2 S (15%)

  • 3 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 8 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 12 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
IN CASA (6 gare)

2 V (33%), 4 P (67%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

PALERMO (2°)

IN GENERALE (13 gare)

5 V (38%), 7 P (54%), 1 S (8%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle 13 gare
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
IN TRASFERTA (6 gare)

1 V (17%), 5 P (83%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 5 “X” (pareggi) nelle 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Cremonese.
Al centro della difesa torna Claiton. Indisponibile Castrovilli impegnato con la nazionale, non convocato Paulinho, in attacco la coppia Brighenti-Mokulu.

Le parole di Tesser alla vigilia della gara: “La bravura del Palermo è stata nell’adattarsi al campionato di Serie B, da parte nostra ci sarà massimo rispetto, noi dobbiamo fare una partita di altissimo livello. Dobbiamo correre il doppio di loro, con una cattiveria fuori dal comune. La speranza è quella di ribadire la prestazione di Foggia, avremo i nostri tifosi ed è un piacere avere questa tifoseria, chi giocherà dovrà dare il massimo come sempre”.

A proposito, sulla probabile formazione: Paulinho non si è mai allenato con noi, non è niente di gravissimo, ha fatto lavoro a parte, non sarà convocato. La sua sarà un’assenza importante, è meglio averlo che no. Gli altri sono tutti a disposizione tranne Salviato, Castrovilli c’è”.

Qui Palermo.
Questa volta i nazionali hanno ricevuto il permesso di restare a casa. Bellusci ok, ma il suo impiego non è certo. Mr. Tedino: Bellusci è un giocatore che ha quell’istinto animale che cerco. Un difensore talmente fastidioso per gli avversari che devono fare l’impossibile per saltarlo. Questa caratteristica ci interessa molto ed è chiaro che se sta bene fisicamente per noi diventa una pedina molto importante“. Embalo insidia Fiordilino nel ruolo di esterno a sinistra.

Le parole di Tedino riportate su Corrieredellosport.it: “Le squadre vincono se hanno stimoli, motivazioni, voglia ed energia. Noi dobbiamo avere tutto questo per vincere il campionato. Possono cambiare i moduli, ma non cambieranno mai i nostri principi. Il Palermo deve avere una precisa identità sempre, e voglio vederla in campo contro la Cremonese, squadra che gioca molto bene. Per noi sarà una partita molto ostica.

Probabili formazioni:

Cremonese (4-3-1-2): Uijkani; Almici Canini Claiton Renzetti; Arini Pesce Croce; Piccolo; Brighenti Mokulu. All.: Tesser.

Palermo (3-5-1-1): Pomini; Struna, Bellusci, Szyminski; Rispoli, Murawski, Jajalo, Chochev, Embalo; Coronado; Nestorovski. All.: Tedino.