liga 15a giornata

Palermo - Cittadella

Lunedì 20 Novembre ore 20:30

Quanta pressione sul Barbera

Il Palermo di Tedino, dopo la vittoria di Cremona, ha una grande chance. Sinora i rosanero, specie in casa, hanno offerto diverse partite da Under; riusciranno Nestorovski e compagni a gestire con furbizia la tentazione di assediare la metà campo veneta?

In effetti, dato l’equilibrio che caratterizza la classifica, i ragazzi di Tedino potrebbero anche non sentirsi costretti a vincere, un pareggio garantirebbe comunque l’aggancio a Bari e Parma.

Il Cittadella di Venturato, invece, per il momento stagna nel bel mezzo della classifica, procedendo sulla solita giostra di risultati; difatti in trasferta ha raccolto 2 vittorie, 1 pareggio e 3 sconfitte.

Il pronostico:

“1X + Under 4.5” (1.31) – rischio medio

“1X + Under 3.5” (1.58) – rischio alto

Alternative: “Under 3.5” (1.25) – rischio medio

Partita insidiosa in chiave pronostico

Le occasioni bisogna saperle aspettare, vedi Caputo “Segna Si” a quota 2.00 di Empoli – Cesena.

La situazione è questa: il Palermo ha l’occasionissima casalinga di riportarsi al comando della classifica di Serie B contro un Cittadella molto altalenante, ma che al Barbera godrà del vantaggio di chi non ha nulla da perdere; condizione tattica particolarmente utile per un a squadra che fa come armi di forza le ripartenze e le verticalizzazioni.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X2”, “Gol”, “Over 2.5”, “Under 3.5”

PALERMO (1°)

IN GENERALE (14 gare)

6 V (43%), 7 P (50%), 1 S (7%)

  • 3 vittorie nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle 14 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (7 gare)

4 V (57%), 2 P (29%), 1 S (14%)

  • 3 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

CITTADELLA (10°)

IN GENERALE (14 gare)

5 V (36%), 3 P (21%), 6 S (43%)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 7 gare in cui subisce goal nelle ultime 8
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 7
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle ultime 9 gare
IN TRASFERTA (6 gare)

2 V (33%), 1 P (17%), 3 S (50%)

  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Palermo.
Tedino è indeciso se sopperire all’assenza di Coronado (non al meglio) con Embalo, o addirittura con due trequartisti: il secondo sarebbe Aleesami. Resta in dubbio anche la presenza di Trajkovski.

Queste le parole di Tedino: “Questa partita va vinta e proveremo in tutti i modi di farlo, ma conosco benissimo il Cittadella ed è la squadra più pericolosa che possa venire. Ha quattro punte centometriste, gioca un buon calcio e forse qualcosa dovremo concederla.”

Riguardo all’istanza di fallimento, aggiunge: “Non è il mio campo e non voglio assolutamente spostarmi dalle componenti tecniche”.

Qui Cittadella.
Si va verso la conferma del 3-4-1-2 con davanti Arrighini al fianco di Litteri, incaricato di provare a colpire il Palermo in ripartenza.

Venturato vorrebbe maggiore spensieratezza e più concretezza dai suoi ragazzi: “La mente sgombra e la voglia di proporre un certo tipo di calcio devono esserci sempre: in ogni gara bisogna saper dare segnali a se stessi e al campionato. Noi, invece, spesso abbiamo ‘peccato’ sotto questo aspetto. Se è solo la scarsa concretezza il limite del Cittadella? E’ il più evidente, perché le prestazioni continuano ad esserci, mentre non sempre arrivano i risultati. Ma dobbiamo anche migliorare nella capacità di mantenere determinazione e cattiveria agonistica per tutta la garaSono qualità che dimostriamo solo a tratti”.

Probabili formazioni:

Palermo (3-5-1-1): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Murawski, Jajalo, Chochev, Aleesami; Embalo; Nestorovski. All: Tedino

Cittadella (4-3-1-2): Alfonso; Salvi, Pelegatti, Varnier, Benedetti; Bartolomei, Iori, Settembrini; Schenetti; Litteri, Arrighini. All: Venturato