liga 15a giornata

Parma - Ascoli

Sabato 18 Novembre ore 15:00

Già 3 sconfitte casalinghe per gli uni e 4 sconfitte esterne per gli altri!

Come per Parma – Brescia (0-1) di inizio stagione, la pressione sarà tutta sulla squadra di D’Aversa che infatti ha detto: “Servirà una prova di maturità”. Le due squadre arrivano alla sfida reduci da un momento opposto, ma questo campionato raramente offre possibilità di pronostico a rischio basso.

Proviamo a studiare insieme la partita poco convincente in chiave pronostico.  Vi spiego perché!

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.28) – rischio alto

Alternative: /

“Over 2.5” e soprattutto “Over 1.5” più affidabili dei segni?

Più o meno, dato che il Tardini ha offerto già 3 “Under 1.5”. Di sicuro le statistiche a favore dell'”1″ sono ancora acerbe, dato che parliamo di appena 2 “1” consecutivi sia in casa del Parma che nelle trasferte dei marchigiani. Partita da evitare dalla schedina.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”, “Over 1.5”, “1”

PARMA (4°)

IN GENERALE (14 gare)

7 V (50%), 2 P (14%), 5 S (36%)

  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 10
  • 9 “Gol Ospite” nelle ultime 10 gare
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (7 gare)

3 V (43%), 1 P (14%), 3 S (43%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” nelle ultime 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

ASCOLI (22°)

IN GENERALE (14 gare)

3 V (21%), 4 P (29%), 7 S (50%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 3 “1” nelle ultime 4 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
IN TRASFERTA (7 gare)

1 V (14%), 2 P (29%), 4 S (57%)

  • 2 “1” (sconfitte) consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Parma.
Assenti Barillà, sull’influenzato Germoni e sui lungodegenti Ceravolo e Di Cesare. A centrocampo Dezi in vantaggio su Munari. D’Aversa che sicuramente schiererà il 4-3-3. “Mi aspetto una partita contro una squadra corta e aggressiva, non sarà semplice“.

Il tecnico dei gialloblu alla vigilia della partita: “Domani credo che sarà per noi una prova di maturità contro una squadra che verrà qui per portare a casa il risultato: vogliamo dare continuità. L’Ascoli lotterà per l’arco di tutta la gara, noi dovremo essere pazienti e allo stesso tempo pronti mentalmente ad una partita di sofferenza, anche per noi fare risultato sarà fondamentale per dare continuità dopo il risultato di domenica scorsa“.

Qui Ascoli.
Sarà 4-3-3 anche per gli ospiti? Sicuramente si. Assenti intanto gli infortunati Mignanelli, Buzzegoli, Padella e D’Urso, si tratta di assenze di uomini importanti nell’11 titolare. Davanti rientra il centravanti Favilli. Mr. Fiorin in conferenza stampa: “Dobbiamo cambiare qualcosa. È necessario farlo quando si vince, a maggior ragione quando le cose non vanno. In difesa non rientra nessuno quindi non ci saranno novità. Le scelte sono limitate, ma ci sono  Ci sono alcune soluzioni praticabili”.

Sul Parma: “Hanno un parco giocatori di ottimo livello e la maggior parte dei goal li hanno fatti su palla inattiva. Andremo a rovinargli la festa. Ci avevamo provato contro il Frosinone. In quell’occasione stavamo facendo un’ottima gara andando vicini al goal. Ci stavamo riuscendo anche a Bari dove avevamo disputato un buon primo tempo”.

Probabili formazioni:

Parma (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Lucarelli, Gagliolo; Dezi, Scozzarella, Scavone; Insigne, Calaiò, Baraye.  Allenatore: D’Aversa

Ascoli (4-3-3): Lanni; Mogos, De Santis, Gigliotti, Cinaglia; Addae, Bianchi, Carpani; Lores Varela, Favilli, Baldini. Allenatore: Fiorin