liga 3a giornata

Arezzo - Pistoiese

Venerdì 8 Settembre ore 20:30

Primo dei tantissimi derby ddella stagione stasera per l’Arezzo. L’anticipo del venerdì sarà in diretta su Sportitalia alle ore 20,45. Al Comunale arrivas la Pistoiese del tecnico Indiani, bestia nera degli amaranto nei due campionati precedenti con il Pontedera.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.19) – rischio medio

Alternative: /

L’Arezzo è partito in maniera pimpante, offrendo nelle prime 2 giornate di campionato 2 “Over 4.5 + Gol“. Contro ci sarà un avversario che invece ha offerto 2 “Under 2.5” nelle prime 2 giornate.

Lo studio statistico: 

STATISTICHE CHE DURANO DALLO SCORSO CAMPIONATO:

AREZZO

IN GENERALE

  • 3 gare consecutive in cui subisce goal
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 5 gare

IN CASA

  • 3 “2” (sconfitte) consecutivi in casa
  • 5 “X2” consecutivi in casa
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi in casa

STATISTICHE CHE DURANO DALLO SCORSO CAMPIONATO:

PISTOIESE

IN GENERALE

  • 2 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA

  • 2 “Gol Ospite” consecutivi in trasferta
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare

News dai campi:

Qui Arezzo.
Gli amaranto recuperano Muscat, reduce dagli impegni con la Nazionale, nonché Varga, out nella scorsa settimana a causa di una squalifica. Niente da fare invece per Cellini: quest’ultimo sta seguendo un programma personalizzato e il suo rientro è previsto per i primi di ottobre.

Le parole di Bellucci riportate su Tuttomercatoweb.com: “La condizione fisica dei ragazzi è buona, ma come avete potuto vedere contro la Giana Erminio la differenza la fa sempre e solo la “testa”. Dove non si arriva con il fisico dobbiamo arrivarci con altre doti. A prescindere dai 2 goal presi a Gorgonzola sono stato molto felice di vedere la reazione dei ragazzi dopo il pareggio subìto”.

Qui Pistoiese.
Con così pochi allenamenti a disposizione, difficile pensare che Paolo Indiani possa cambiare molto rispetto alla formazione schierata nella gara precedente al Melani. Papini e Rossini dovrebbero sedere in panchina. De Cenco è sempre out.

Le parole di Indiani alla vigilia del match riportate su Resport.it: “Andare ad Arezzo e permettere al reparto offensivo degli aretini di fare il bello e il cattivo tempo, sarebbe sbagliatissimo. Quando hai degli elementi come Moscardelli e Cutolo è chiaro che per la categoria sono un lusso e, anche se la squadra non ha offerto ottime prestazioni nelle prime due partite, si è visto chiaro che di goal ne fanno e tanti”.