Giana Erminio - Cuneo

Venerdì 15 Settembre ore 19:00

La Giana Erminio è alla ricerca del 1° successo in campionato. La squadra di Albè, dopo l’ottima stagione scorsa, non riesce ancora ad ingranare. 2 sconfitte e 1 successo sono un misero bottino e adesso testa al Cuneo.

Le quadra allenata dal tecnico Gardano è in un buon momento di forma e cerca continuità nei risultati a cominciare proprio dalla gara contro la Giana.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.29) – rischio medio

“Gol” (1.80) – rischio altissimo

Alternative: /

Il brutto momento di forma della Giana è testimoniato dalle 5 sconfitte nelle ultime 7 gare disputate tra questa e la scorsa stagione. Serve una reazione, ma la squadra di Albè, al momento, non sembra poterla offrire. Tra le mura amiche sono arrivati 5 successi nelle ultime 7 partite, ma non sembra bastare.

Il Cuneo, stando alle dichiarazioni del proprio allenatore, non si risparmierà e questo potrebbe far scaturire una partita aperta.

Lo studio statistico: 

GIANA ERMINIO (17°)

IN GENERALE (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • 2 sconfitte nelle 3 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”

IN CASA (1 gare)

0 V (0%), 0 P (0%), 1 S (100%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 15 “Gol Casa” consecutivi
  • 5 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 10 “12” (senza pareggi) consecutivi in casa
  • 7 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 11 “12” (senza pareggi) nelle ultime 12 gare in casa
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare in casa
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare in casa

CUNEO (6°)

IN GENERALE (3 gare)

1 V (33%), 1 P (33%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “X2”
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Under 2.5”

IN TRASFERTA (1 gare)

1 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Giana Erminio.
Da valutare alcune scelte di formazione. Forse in pochi si sarebbero aspettati un inizio di stagione così negativo da parte della squadra di Gorgonzola, ma è arrivato il momento di invertire la rotta.

Qui Cuneo.
I calciatori sono tutti disponibili e il tecnico ha concesso alla sua squadra anche 2 giorni di riposo. Il tecnico deve sciogliere alcuni dubbi di formazione.

Le parole del tecnico Gardano alla vigilia del match: “La Giana è un avversario tosto. Sono anni che giocano in queste categorie. Non sarà una partita facile, ma ci deve assolutamente trovare pronti. Sono molto soddisfatto. Ho incontrato da subito grande impegno e disponibilità da parte dei ragazzi. Ci sono buone potenzialità”.