liga 6a giornata

Lucchese - Piacenza

Domenica 1 Ottobre ore 20:30

La Lucchese vorrebbe dare continuità alla vittoria ottenuta lunedì sul campo dell’Arezzo, ma non sarà una gara semplice per i toscani. Contro ci sarà il Piacenza, reduce da 2 successi di fila in casa contro Arezzo e Arzachena. Nella prossima giornata la Lucchese sarà ospite del Cuneo, mentre il Piacenza riceverà il Gavorrano.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio medio

“Under 2.5” (1.65) – rischio alto

Alternative: /

Il pronostico in comune tra le 2 squadre è l’ “Under 3.5”. La Lucchese proverà ad interrompere il buon momento del Piacenza, reduce da 2 vittorie di fila. Spiccano i 7 “Under 2.5” nelle ultime 9 gare in casa della Lucchese.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 3.5”

LUCCHESE (8°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 4 “No Gol” nelle 5 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare

IN CASA (2 gare)

1 V (50%), 1 P (50%), 0 S (0%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 8 “Under 3.5” consecutivi
  • 7 “1” nelle ultime 9 gare
  • 7 “1X” consecutivi in casa
  • 7 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 3 “Under 2.5” consecutivi in casa

PIACENZA (8°)

IN GENERALE (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • 2 vittorie consecutive
  • 3 gare consecutive senza sconfitte
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 3 “Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Under 3.5”

IN TRASFERTA (2 gare)

0 V (0%), 1 P (50%), 1 S (50%)

Nessuna statistica significativa

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 7 gare consecutive in cui subisce goal
  • 13 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 8 “Over 1.5” consecutivi in trasferta
  • 7 “Gol” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Lucchese.
Queste le parole di Lopez alla vigilia della gara: “Penso che sia una prova del fatto che si sta lavorando bene, dopo la brutta prestazione di Livorno c’era bisogno di un segnale e i ragazzi l’hanno dato, confermando un percorso di lavoro iniziato già prima. La squadra adesso sta abbastanza bene ed è chiaro che li vittorie fanno morale. Stiamo raggiungendo tutti la condizione ottimale, questa settimana abbiamo fatto allenamenti differenziati per chi ha giocato e chi no, visto che ci sono di nuovo tre partite in una settimana”.

Qui Piacenza.
Nessun problema di formazione per Franzini. Il tecnico dovrà come sempre rinunciare a Corazza e Sarzi (per entrambi il rientro è previsto a breve, il primo si allena già in gruppo), ma per il resto avrà tutti gli effettivi a disposizione.