liga 8a giornata

Livorno - Arezzo

Domenica 8 Ottobre ore 20:30

Un derby davvero sentito da queste parti. Livorno – Arezzo sarà la sfida che chiuderà il palinsesto delle gare di Serie C, e sarà un gran bel finale. Gli amaranto hanno riposato in settimana e finora hanno ottenuto solo risultati positivi: 5 vittorie e 1 pareggio nelle prime 6 gare disputate. Gli ospiti, invece, sono reduci da 2 successi di fila.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.28) – rischio alto

Alternative: /

Derby infuocato e, come tale, di difficile interpretazione. Il Livorno proverà comunque a vincere la gara, dando continuità alle 4 vittorie consecutive da cui i granata sono reduci. Attenti perché l’Arezzo sembra in ripresa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Over 2.5”

LIVORNO (1°)

IN GENERALE (6 gare)

5 V (83%), 1 P (17%), MAI S

  • 4 vittorie consecutive
  • 5 vittorie nelle 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 gare in cui non subisce goal nelle ultime 4
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (3 gare)

3 V (100%), MAI P, MAI S

  • SEMPRE “1” (vittorie)
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

AREZZO (9°)

IN GENERALE (7 gare)

3 V (43%), MAI P, 4 S (57%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie consecutive
  • 3 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • 5 “2” nelle 7 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 6 gare in cui subisce goal nelle 7
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle 7
  • 5 “Gol” nelle 7 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle 7 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

2 V (67%), MAI P, 1 S (33%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (vittorie) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Livorno.
Sono 24 i giocatori convocati dal tecnico del Livorno Andrea Sottil per il derby. Queste le parole del tecnico: “L’Arezzo è una squadra ben allenata con un gioco dinamico che manovra bene a centrocampo ed è abile a partire in contropiede. Non hanno solo Moscardelli, ci sono anche altre individualità molto buone come Lucianii, Corradi, Foglia e De Feudis“. 

Qui Arezzo.
L’Arezzo verrà schierato da Pavanel ancora col 3-5-2 con qualche modifica a livello di uomini, visto il terzo turno in appena 7 giorni, mentre i labronici hanno il vantaggio di aver riposato mercoledì. Tornano a disposizione Ferrario e Luciani che hanno scontato la squalifica e Muscat.