liga 10a giornata

Olbia - Cuneo

Domenica 22 Ottobre ore 14:30

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio alto

“Under 2.5” (1.65) – rischio altissimo

Alternative: /

Bello il campionato dell’Olbia: 4° posto in classifica con 3 vittorie nelle ultime 5 partite che hanno rilanciato le ambizioni dei padroni di casa. Contro ci sarà un Cuneo che è 13°, reduce però da un periodo poco positivo: solo 1 vittorie nelle ultime 7 gare e 5 partite di fila senza vittorie.

Sia gli uni che gli altri tendono all'”Under 2.5″ rispettivamente in casa e in trasferta: 4 “Unde 2.5” nelle ultime 5 interne dell’Olbia, SEMPRE “Under 2.5” nelle trasferte del Cuneo.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 3.5”, “X2”, “Under 2.5”

OLBIA (4°)

IN GENERALE (9 gare)

5 V (56%), 2 P (22%), 2 S (22%)

  • 3 vittorie nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 3 “2” nelle ultime 4 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle 9 gare
IN CASA (5 gare)

2 V (40%), 2 P (40%), 1 S (20%)

  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • 15 “Under3.5” nelle ultime 16 gare
  • “Under 3.5” consecutivi in casa
  • “Under 3.5” nelle ultime 10 gare in casa
  • “Under 2.5” nelle ultime 7 gare in casa

CUNEO (13°)

IN GENERALE (9 gare)

2 V (22%), 3 P (33%), 4 S (44%)

  • SEMPRE “X2”
  • 2 sconfitte nelle ultime 3 gare
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 7 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 gare consecutive in cui subisce goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 7 “Under 2.5” nelle 9 gare
  • 8 “Under 3.5” nelle 9 gare
IN TRASFERTA (4 gare)

2 V (50%), 2 P (50%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Under 2.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Olbia.
L’Olbia dovrebbe confermare grossomodo l’11 titolare già visto contro l’Arezzo. Queste le parole di Mereu sul match riportate su unionesarda.it“Il Cuneo viene da una pesante sconfitta casalinga e vorrà riscattarsi, ma non possiamo preoccuparci del poker che gli ha rifilato il Livorno se vogliamo dare valore ai 3 punti conquistati con sudore e carattere ad Arezzo”.

Poi ancora: “L’Olbia deve continuare ad essere la squadra determinata che è stata finora, in casa come in trasferta, sempre tesa al miglior risultato possibile. E pensare che la partita col Cuneo non tornerà, e che per questo l’esito del match di domani non potrà esser compensato da quello della partita successiva”.

Qui Cuneo.
Il Cuneo risponderà con un 4-4-2. A centrocampo Gerbaudo e Provenzano sulle fasce con Rosso e Secondo al centro. Coppia d’attacco composta da Dell’Agnello e Zamparo.

Così Giorico sulla gara: “I ragazzi si sono allenati bene, come sempre: abbiamo analizzato la partita di domenica scorsa e abbiamo cercato di migliorarci, anche perché a nessuno ha fatto piacere perdere in quel modo contro il Livorno”.