liga 11a giornata

Siena - Monza

Domenica 29 Ottobre ore 16:30

Il pronostico:

“1X + Under 4.5” (1.25) – rischio alto

Alternative: /

La capolista del campionato, reduce da 11 gare di fila senza sconfitte, prova a sfruttare il fattore campo per tenere a distanza le dirette avversarie. I 7 “1X” consecutivi in casa sono un bel viatico per continuare a fare bene. Attenti però al Monza che in campionato ha è riuscito a fermare squadre come Carrarese e Alessandria.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 2.5”

ROBUR SIENA (1°)

IN GENERALE (10 gare)

7 V (70%), 3 P (30%), MAI S

  • 3 vittorie consecutive
  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 10 gare consecutive senza sconfitte
IN CASA (5 gare)

3 V (60%), 2 P (40%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “1” (vittorie) nelle 5 gare
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 4 “No Gol Ospite” nelle 5 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 13 gare
  • “1” (vittorie) nelle ultime 7 gare in casa
  • “1X” nelle ultime 8 gare in casa
  • 19 “12” (senza pareggi) nelle ultime 21 gare in casa
  • “No Gol Ospite” nelle ultime 6 gare in casa

MONZA (7°)

IN GENERALE (10 gare)

4 V (40%), 3 P (30%), 3 S (30%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 8 gare
  • 3 “2” consecutivi
IN TRASFERTA (5 gare)

2 V (40%), 1 P (20%), 2 S (40%)

  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Gol Ospite” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Siena.
25 i convocati di Mignani per la sfida contro il Monza. Ci saranno, ta gli altri, Guerri e Marotta.

Le parole del tecnico alla vigilia della gara:Sono tutte partite difficili, il Monza è una squadra neopromossa, che ha tanto entusiasmo ed è partita bene, con una grande organizzazione di gioco. In casa probabilmente troveremo squadre che ci affronteranno cercando di difendersi e poi ripartire, come è successo con il Pro Piacenza. Bisognerà avere pazienza, tanta voglia e fame di fare risultato, vincendo sempre i duelli con gli avversari”.

Qui Monza.
Zaffaroni potrebbe riproporre dall’inizio Palesi, mentre saranno del match Perini (al rientro dall’infortunio) e Sacha Cori. Non c’è invece Adorni, vittima di una distorsione in allenamento.