liga 15a giornata

Pistoiese - Piacenza

Domenica 19 Novembre ore 16:30

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.28) – rischio alto

“Gol” (1.75) – rischio altissimo

Alternative: /

La Pistoiese è reduce da 3 gare di fila senza vittorie ed affronta una squadra che ha vinto solo 1 delle ultime 6 gare. Dunque entrambe sono chiamate ad centrare un successo che permetterebbe di riscattare le ultime deludenti prestazioni. Tra i pronostici che consigliamo, il “Gol”, presente sia nelle gare degli uni che in quelle degli altri.

Se la Pistoiese infatti ha chiuso in “Gol” 5 delle ultime 6 partite, il Piacenza è reduce da 3 “Gol Ospite” consecutivi.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 2.5”

PISTOIESE (11°)

IN GENERALE (13 gare)

3 V (23%), 7 P (54%), 3 S (23%)

  • 6 “X” (pareggi) nelle ultime 9 gare
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 11 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 6 gare
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 12 “Gol Casa” nelle 13 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare
IN CASA (6 gare)

2 V (33%), 3 P (50%), 1 S (17%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

PIACENZA (9°)

IN GENERALE (13 gare)

5 V (38%), 3 P (23%), 5 S (38%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 4 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle ultime 6
  • 3 “Gol” consecutivi
IN TRASFERTA (6 gare)

2 V (33%), 1 P (17%), 3 S (50%)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • 4 “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Pistoiese.
Gli arancioni, dopo un ottimo avvio di campionato con due vittorie iniziali su Monza ed Arezzo, hanno superato nelle ultime 11 partite solo il Prato in casa inanellando ben sette pareggi (record del girone insieme al Pisa) ed evidenziando problemi soprattutto in fase realizzativa con appena 7 reti siglate tra le mura amiche (solo Cuneo, Alessandria e Gavorrano hanno fatto peggio).

A parte l’attaccante Franco Ferrari, autore di 6 reti (3 delle quali però su rigore), solo il centrocampista Luperini ed il centravanti di riserva Vrioni sono andati in doppia cifra costringendo Indiani a dare maggiore concretezza passando dal 3-5- 1-1 al 3-4- 2-1.

Qui Piacenza.
Mancano Pergreffi e Morosini per squalifica, Pederzoli è ancora fermo ai box e Segre nell’allenamento di venerdì ha patito un lieve indolenzimento muscolare.

Le parole di Franzini alla vigilia della gara: “Sono fiducioso perché nelle ultime due settimane la mia squadra ha espresso un bel gioco fornendo sempre prestazioni interessanti peccato per il raccolto, il bottino poteva essere più sostanzioso, ma la strada tracciata è quella giusta“.