liga 17a giornata

Alessandria - Gavorrano

Domenica 3 Dicembre ore 14:30

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.32) – rischio altissimo

Alternative: /

Che cosa succede all’Alessandria? La crisi non ci rassicura e allora vi diciamo di stare alla larga da questa partita. Basti pensare che prima delle 3 sconfitte di fila, i grigi avevano battuto 4-0 l’Olbia. Sia in casa piemontese che in quella toscana si è parlato di ultima spiaggia per questa partita.

La squadra di Zanini ha perso 4 delle ultime 6 gare interne, mentre gli ospiti hanno offerto SEMPRE “1X” in trasferta. Non ci sono certezze sulle giocate “Gol/No Gol” e “Under/Over”: statistiche completamente agli antipodi.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

ALESSANDRIA (17°)

IN GENERALE (15 gare)

2 V (13%), 6 P (40%), 7 S (47%)

  • 3 sconfitte consecutive
  • 4 sconfitte nelle ultime 5 gare
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 8 gare
  • 4 “1” nelle ultime 5 gare
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
IN CASA (6 gare)

2 V (33%), MAI P, 4 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 4 “2” (sconfitte) nelle 6 gare
  • 5 “No Gol” nelle 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

GAVORRANO (19°)

IN GENERALE (15 gare)

2 V (13%), 4 P (27%), 9 S (60%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • Solo 2 vittorie nelle 15 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 5 gare
  • 7 “1X” nelle ultime 8 gare
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Under 2.5” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
IN TRASFERTA (7 gare)

MAI V, 3 P (43%), 4 S (57%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 4 gare
  • 4 “1” (sconfitte) nelle 7 gare
  • 3 “Gol” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Livorno 36 15 11 3 1 32 10 +22
Pisa 31 16 8 7 1 19 8 +11
Robur Siena 30 15 9 3 3 20 14 +6
Viterbese Castrense 27 16 8 3 5 29 22 +7
Carrarese 23 15 7 2 6 29 26 +3
Olbia 23 15 7 2 6 19 19 +0
Lucchese 23 16 6 5 5 18 19 -1
Monza 21 15 5 6 4 18 13 +5
Arzachena 21 15 6 3 6 23 20 +3
Piacenza 21 15 6 3 6 21 20 +1
Giana Erminio 20 15 5 5 5 27 22 +5
Pistoiese 20 15 4 8 3 18 20 -2
Arezzo 19 15 5 4 6 18 16 +2
Pontedera 16 15 4 4 7 18 24 -6
Pro Piacenza 14 15 3 5 7 12 20 -8
Cuneo 13 15 3 4 8 10 23 -13
Alessandria 12 15 2 6 7 15 21 -6
Prato 11 15 2 5 8 14 30 -16
Gavorrano 10 15 2 4 9 10 23 -13

News dai campi:

Qui Alessandria.
Forse l’allenatore non era il vero problema in casa Alessandria. Nonostante l’arrivo di Zanini, sono arrivate 3 sconfitte di fila nelle ultime 3 gare (contro Lucchese, Viterbese e Piacenza), e adesso l’ambiente diventa davvero rovente.

In casa Alessandria ha parlato il portiere Agazzi: “Con il mister nuovo ed un po’ di senso di responsabilità che ciascuno di noi deve mettere cercheremo di uscire da questa situazione che anche noi sappiamo benissimo essere imbarazzante. Domenica affronteremo una partita molto importante e dovremo cercare di farlo con positività. In questi giorni abbiamo lavorato molto sulla tattica. Siamo consapevoli che si tratta di una sorta di ultima spiaggia per noi e ci siamo allenati con la consapevolezza di questo. Spero davvero che riusciremo a mettere in campo ciò che ciascuno di noi ha nel proprio bagaglio”.

Qui Gavorrano.
Difficilmente Favarin cambierà qualcosa rispetto allo scorso turno. Dunque aspettiamoci lo stesso 11 che ha affrontato la Pro Piacenza. La sconfitta nell’ultimo turno non ha scalfito le certezze degli ospiti.

Ecco le parole del tecnico alla vigilia della gara riportate su Tuttoc.com: “Noi veniamo da una battuta d’arresto che non ci stava col Pro Piacenza. Fare punti ad Alessandria potrebbe essere un’impresa, ma la classifica dice che è una squadra alla nostra portata quindi da parte nostra c’è l’obbligo di cercare un risultato positivo. Per tutte e due è quasi una partita da ultima spiaggia, vogliamo entrambe uscire da questa situazione difficile. Il loro modulo? Ci riguarda poco, dobbiamo pensare a noi stessi. Dal punto di vista psicologico abbiamo subito una mazzata non indifferente, ma siamo propositivi e convinti di poter cancellare la sconfitta. Faccio affidamento sulla volontà, la voglia di riscatto da parte dei miei ragazzi”.