liga 11a giornata

Fermana - Pordenone

Domenica 29 Ottobre ore 14:30

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.19) – rischio medio

Alternative: /

Il Pordenone si avvicina a questa sfida reduce da ben 10 gare di fila senza sconfitte. Un bel bottino per la capolista che presenta anche il miglior attacco del torneo con 18 reti. La Fermana, comunque, non è una squadra che subisce molti goal, dato che presenta la miglior difesa casalinga del torneo.

Gli esiti in comune sono l’ “X” e l’ “Under 2.5”, con gli ospiti che hanno offerto 9 “X2” nelle ultime 10 trasferte. Occhio alla squadra di Destro che ha offerto SEMPRE “Under 2.5” in casa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X”, “Under 2.5”

FERMANA (10°)

IN GENERALE (10 gare)

3 V (30%), 4 P (40%), 3 S (30%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 5 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 5 gare consecutive in cui non segna goal
  • 5 “No Gol” consecutivi
  • 7 “No Gol” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 7 “Under 3.5” nelle ultime 8 gare
IN CASA (4 gare)

2 V (50%), 1 P (25%), 1 S (25%)

  • SEMPRE “No Gol”
  • 3 “No Gol Ospite” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Under 2.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

PORDENONE (1°)

IN GENERALE (10 gare)

5 V (50%), 5 P (50%), MAI S

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 10 gare consecutive senza sconfitte
  • 7 “1X” consecutivi
  • 8 “1X” nelle ultime 9 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 9 gare in cui segna almeno un goal nelle 10
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 9 “Gol Ospite” nelle 10 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
IN TRASFERTA (5 gare)

2 V (40%), 3 P (60%), MAI S

  • SEMPRE “X2”
  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 “Gol Ospite” nelle 5 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 11 gare
  • 15 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 16
  • 12 “Gol Ospite” nelle ultime 13 gare
  • “X2” nelle ultime 10 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Fermana.
21 i convocati di Destro per il match. Non ci saranno i lungodegenti Iotti, D’Angelo, Benassi e Ferrante. Questi ultimi 2 hanno ripreso a lavorare e potrebbero recuperare presto.

Le parole di Destro alla vigilia della gara: “Il Pordenone è una squadra dalle grandi qualità. Le sue caratteristiche sono quelle che gli hanno permesso di primeggiare nella scorsa stagione e che anche in questa lo hanno portato in vetta alla classifica. Una squadra tosta e molto difficile da affrontare, imprevedibile in avanti con mezzali, terzini ed esterni intercambiabili e abilissimi a scambiarsi di ruolo. Un buon gioco e una grande compattezza sono le frecce migliori al loro arco. Dovremo stare molto attenti”.

Qui Pordenone.
In trasferta la media del Pordenone non conosce decimali: 1 goal realizzato a partita. A Fermo, al cospetto della miglior difesa (una rete subita in 4 partite) tra le cosiddette mura amiche, potrebbe servire qualcosa di più. Potrebbe esserci l’inserimento di Magnaghi dal 1° minuto. L’unico indisponibile è Berrettoni.