liga 9a giornata

Mestre - Reggiana

Domenica 15 Ottobre ore 14:30

Si affrontano rispettivamente il 4° miglior attacco del torneo contro il 2° peggior attacco del campionato. Nella prossima giornata il Mestre sarà ospite del Pordenone, mentre la Reggiana ospiterà la Fermana.

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio alto

Alternative: /

Il pronostico in comune è l’ “Under 3.5“. Il Mestre non dovrebbe avere vita facile contro un avversario che ha cambiato guida tecnica ed ha il morale alle stelle a seguito dell’ultima vittoria ottenuta contro il Vicenza.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Under 3.5”

MESTRE (8°)

IN GENERALE (8 gare)

3 V (38%), 3 P (38%), 2 S (25%)

  • Solo 2 sconfitte nelle 8 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 7 “Under 3.5” nelle 8 gare

IN CASA (4 gare)

1 V (25%), 2 P (50%), 1 S (25%)

  • 3 “X2” nelle 4 gare
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

REGGIANA (13°)

IN GENERALE (7 gare)

2 V (29%), 2 P (29%), 3 S (43%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • 4 “No Gol” nelle ultime 5 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 6 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, 2 P (67%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • “Under 3.5” consecutivi
  • “Under 2.5” consecutivi in trasferta
  • “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • “Under 2.5” nelle ultime 9 gare
  • “1X” nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “Under 2.5” nelle ultime 8 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Mestre.
Le parole di Zironelli alla vigilia della gara: “La Reggiana è una squadra che comunque gioca a calcio, ha una sua identità, poi ha avuto il cambio dell’allenatore. Adesso sta cercando di recuperare e comunque è reduce da una bella vittoria. Dobbiamo essere pronti e cercare di essere più precisi possibile”.

Qui Reggiana.
Assenti per infortunio: Rozzio, Rosso, Genevier.

Queste le parole dei tecnici della Reggiana Max La Rosa e Andrea Tedeschi alla vigilia del match, come riportato su reggionline.it“Allenarsi dopo una vittoria è più facile, ma dobbiamo tenere i piedi per terra. I ragazzi conoscono bene l’importanza della prossima sfida. Abbiamo tanta qualità. L’attacco è il reparto più affollato e qualcuno sarà fuori”.