liga 7a giornata

Pordenone - Gubbio

Giovedì 5 Ottobre ore 14:30

La classifica parziale dice che il Pordenone, momentaneamente, ha abbandonato il 1° posto. Ma appunto è un parziale, perché i neroverdi potrebbero ristabilire le gerarchie battendo il Gubbio, reduce comunque dalla 1ª vittoria in campionato.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.25) – rischio alto

Alternative: /

Come abbiamo detto, la pressione sarà tutta sui neroverdi, costretti a vincere se vogliono riprendersi la vetta. Il fattore campo potrebbe essere determinante, ma i 17 “1X” nelle ultime 18 gare interne dei neroverdi fanno ben sperare. 14 “1X” invece nelle ultime 15 gare esterne degli ospiti.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “1”

PORDENONE (2°)

IN GENERALE (5 gare)

4 V (80%), 1 P (20%), MAI S

  • 4 vittorie nelle 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (2 gare)

2 V (100%), 0 P (0%), 0 S (0%)

  • 2 “1” (vittorie) consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 11 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 8 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Gol” consecutivi in casa
  • 9 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 5 “Gol” nelle ultime 6 gare in casa

GUBBIO (15°)

IN GENERALE (6 gare)

1 V (17%), 1 P (17%), 4 S (67%)

  • 4 sconfitte nelle 6 gare
  • Solo 1 vittoria nelle 6 gare
  • 5 gare in cui subisce goal nelle 6
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Under 2.5” nelle ultime 4 gare

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, 1 P (33%), 2 S (67%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (sconfitte) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare
  • 14 “1X” consecutivi in trasferta
  • 7 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
  • 14 “1X” nelle ultime 15 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Pordenone.
La squadra di Colucci ha la necessità di portare a casa i 3 punti se vuole riprendersi la vetta della classifica. Il tecnico non dovrebbe modificare la squadra rispetto alle ultime usciti.

Qui Gubbio.
Le parole di Pagliari alla vigilia della sfida: “Sarà una partita non facile. Rispettiamo il Pordenone, squadra molto forte, costruita per vincere, ma non lo temiamo. Dico questo, perché ho visto una squadra che sta crescendo che si allena bene, che è molto concentrata e che vuole fare risultato al di là dell’avversario che si va ad incontrare”.