liga 8a giornata

Pordenone - Ravenna

Domenica 8 Ottobre ore 14:30

Il pareggio contro il Gubbio ha fermato il cammino in vetta del Pordenone. Ora si cerca il pronto riscatto contro un Ravenna che è reduce, a sua volta, dalla sconfitta casalinga per 2-0 contro il Padova. Nella prossima giornata la squadra di Colucci sarà impegnata sul campo dell’Albinoleffe, mentre il Ravenna ospiterà la Feralpisalò.

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.13) – rischio basso

Alternative: /

Il Pordenone non ha ancora perso ed affronta una squadra che è reduce da 1 sconfitta casalinga e che è un avversario davvero scomodo. La squadra di Antonioli, infatti, sembra esprimersi meglio lontano da casa…

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol Ospite”, “1”

PORDENONE (4°)

IN GENERALE (6 gare)

4 V (67%), 2 P (33%), MAI S

  • 4 vittorie nelle 6 gare
  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • 6 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 3 “Gol” consecutivi
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 4 “Over 2.5” nelle ultime 5 gare

IN CASA (3 gare)

2 V (67%), 1 P (33%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “1” (vittorie) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol”
  • SEMPRE “Over 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 12 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 4 “Gol” consecutivi in casa
  • 10 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 4 “Over 2.5” consecutivi in casa

RAVENNA (9°)

IN GENERALE (7 gare)

3 V (43%), MAI P, 4 S (57%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 sconfitte nelle ultime 6 gare
  • 6 gare in cui segna almeno un goal nelle 7
  • 3 “No Gol” consecutivi
  • 3 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (3 gare)

1 V (33%), MAI P, 2 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “1” (sconfitte) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Ospite”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Pordenone.
Così ha parlato Colucci in vista della partita: “Stiamo chiedendo tanto a un gruppo che ha molti giocatori che lo scorso anno non erano titolari e li ringrazio per quanto stanno facendo e dando. Ora guardiamo al Ravenna con l’obiettivo di tornare a vincere“.

Qui Ravenna.
Le parole di Antonioli alla vigilia della gara: “Ce la metteremo tutta per portare a casa un risultato positivo e la cattiveria agonistica dovrà essere la nostra arma in più in questa partita, contro quella che io reputo una delle favorite assolute per il salto in Serie B. Nonostante la sconfitta col Padova, abbiamo un buon morale e una buona classifica però non vorrei che subentrasse l’idea che dobbiamo perdere perché loro sono più forti. Non voglio fare la parte dell’agnello sacrificale”.