liga 16a giornata

Teramo - Sambenedettese

Lunedì 27 Novembre ore 20:45

Il pronostico:

“Under 3.5” (1.23) – rischio basso

“Under 2.5” (1.65) – rischio alto

Alternative: /

I problemi degli ospiti sono ormai noti a tutti. Ecco perché vi diciamo di stare lontani da questa gara. Il Teramo è in serie positiva ormai da 6 turni ed ha statistiche un po’ controcorrente. 6 “Gol” nelle ultime 8 gare, ma anche 4 “Under 2.5” nelle ultime 5.

Dall’altra parte la Samb ha vinto solo 1 delle ultime 6 e sono reduci da 6 “Under 3.5
di fila. Statistiche dunque agli antipodi, ma se proprio dovete giocare questa gara, provate a favorire i padroni di casa.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “X2”, “Gol”, “Under 3.5”

TERAMO (14°)

IN GENERALE (14 gare)

2 V (14%), 9 P (64%), 3 S (21%)

  • 5 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 11 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 6 “X2” consecutivi
  • 13 “1X” nelle 14 gare
  • 9 “X2” nelle ultime 10 gare
  • 6 “Gol” nelle ultime 8 gare
  • 4 “Under 2.5” nelle ultime 5 gare
  • 9 “Under 3.5” nelle ultime 10 gare
IN CASA (6 gare)

2 V (33%), 3 P (50%), 1 S (17%)

  • 3 “X” (pareggi) nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SAMBENEDETTESE (4°)

IN GENERALE (13 gare)

6 V (46%), 3 P (23%), 4 S (31%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 9 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
  • 11 “Under 3.5” nelle ultime 12 gare
IN TRASFERTA (7 gare)

4 V (57%), 1 P (14%), 2 S (29%)

  • 3 “2” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • 4 “X2” nelle ultime 5 gare
  • 4 “Gol” consecutivi
  • 5 “Gol Ospite” consecutivi
  • 6 “Gol Ospite” nelle 7 gare
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Teramo.
Amadio è recuperato e molto probabilmente farà parte dell’11 iniziale. Buon momento di forma per i padroni di casa che arrivano a questa gara con l’obiettivo di non interrompere questa serie.

Queste le parole di Asta alla vigilia del match: “Per come sta giocando la Samb ora, con il 3-4-3, conservano comunque un certo equilibrio. Noi ci stiamo preparando anche per affrontare degli avversari schierati con il 3-5-2, che è un po’ il marchio di fabbrica di Capuano. Rimane una squadra con individualità importanti, noi dovremo essere pronti a tutto. Sono molto bravi sulle palle inattive e nell’uno contro uno sugli esterni. Non è una partita come tutte le altre, inutile girarci intorno: i miei ragazzi la stanno vivendo come una sfida importante, non solo per la classifica, ma anche per la nostra gente, che sono certo risponderà alla grande. Speriamo di esultare insieme alla fine”.

Qui Sambenedettese.
Le cose non vanno bene in casa Samb. I problemi di spogliatoio si sono palesati e nemmeno l’arrivo di Capuano sembra aver dato la giusta scossa. In casa rossoblu, sarà ancora 3-4-3 con alcuni giocatori (Sorrentino) che potrebbero non essere convocati poiché in rotta con la società.

Queste le parole di Capuano sulla gara: “Ho fatto una sfuriata nel dopo gara di Caserta, è la verità. In quel momento mi sono arrabbiato perché la squadra ha fatto bene ma ha peccato di cattiveria, ci potevano essere sei gol di differenza fra noi e il Caserta. Il ritiro? Ho chiesto alla società di mandarci in ritiro perché volevo conoscere di più la squadra. Non è un ritiro punitivo, volevamo assemblare la squadra in vista di una partita importante, per dare una gioia alla squadra e al tifo. Affrontiamo una squadra forte e i derby sono emotivamente difficili. Noi ci dobbiamo mettere cuore, carattere e voglia. Ci tiene la proprietà e la città intera a questa partita”.