liga 16a giornata

Triestina - Gubbio

Domenica 26 Novembre ore 14:30

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.33) – rischio alto

“Gol” (1.87) – rischio altissimo

Alternative: “X” (3.30) – rischio altissimo

La Triestina alterna momenti positivi ad altri meno. Il Gubbio invece sta attraversando un ottimo stato di forma, ma in trasferta le cose non vanno per il meglio: 1 vittoria fino a questo momento in 7 trasferte. “Under/Over” sono agli antipodi.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “Gol”, “Over 1.5”, “Under 3.5”

TRIESTINA (10°)

IN GENERALE (13 gare)

4 V (31%), 6 P (46%), 3 S (23%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 8 gare
  • 6 gare consecutive in cui subisce goal
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 “Gol” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” consecutivi
  • 7 “Over 1.5” consecutivi
IN CASA (6 gare)

1 V (17%), 4 P (67%), 1 S (17%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 4 “X” (pareggi) nelle 6 gare
  • 5 “X2” nelle 6 gare
  • 5 “Gol Ospite” nelle 6 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 5 “Under 2.5” nelle 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

GUBBIO (14°)

IN GENERALE (14 gare)

4 V (29%), 3 P (21%), 7 S (50%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 3.5” consecutivi
IN TRASFERTA (7 gare)

1 V (14%), 2 P (29%), 4 S (57%)

  • 2 “1” (sconfitte) nelle ultime 3 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 6 “Gol” consecutivi
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 6 “Over 2.5” nelle 7 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Triestina.
Sannino deve fare i conti con le assente: Aquaro, Brandmayr, Castiglia, Grillo e Mori sono infortunati e a questi si aggiunge Porcari, squalificato.

Qui Gubbio.
 dovrà fare a meno di Bergamini, Lo Porto, Malaccari, Pedrelli, Valagussa, Ricci e Fontanesi. Piena emergenza dunque per Pagliari.

Queste le parole del tecnico alla vigilia: “La Triestina? È una squadra molto forte. Costruita per vincere, con giocatori di caratura, di esperienza, di tecnica. Ne abbiamo grande rispetto. Sappiamo che vorrà crearci mille difficoltà, ma non la temiamo perché siamo allo stesso modo consapevoli delle nostre possibilità e delle nostre qualità. La Triestina è molto forte, ma nessuna squadra è imbattibile”