liga 11a giornata

Juve Stabia - Rende

Sabato 28 Ottobre ore 18:30

Il pronostico:

“1X” (1.21) – rischio medio

Alternative: /

Il Rende è 8° in classifica ed ha 2 punti in più rispetto alla Juve Stabia 10ª. Le Vespe, dopo 2 sconfitte consecutive, hanno ottenuto 1 pareggio per 0-0 contro la Sicula Leonzio e 1 successo per 2-1 contro l’Akragas. Ritornare a giocare al Menti potrebbe essere un’iniezioni di fiducia in più per i campani, ma occhi al Rende che in trasferta è un osso duro.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

JUVE STABIA (10°)

IN GENERALE (9 gare)

3 V (33%), 3 P (33%), 3 S (33%)

  • Solo 1 vittoria nelle ultime 4 gare
IN CASA (3 gare)

1 V (33%), MAI P, 2 S (67%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (sconfitte) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

RENDE (8°)

IN GENERALE (9 gare)

4 V (44%), 2 P (22%), 3 S (33%)

  • 2 vittorie nelle ultime 3 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 2 vittorie nelle ultime 7 gare
  • 2 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Under 2.5” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Under 3.5” consecutivi
  • 8 “Under 3.5” nelle 9 gare
IN TRASFERTA (4 gare)

1 V (25%), 2 P (50%), 1 S (25%)

  • 2 “X” (pareggi) consecutivi
  • 3 “X2” nelle 4 gare
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Juve Stabia.
Dopo più di 2 mesi le vespe tornano a giocare al “Menti”. Per quanto riguarda la formazione, si spera di recuperare il difensore Allievi e l’attaccante Strefezza.

Le parole di Caserta sulla gara riportate su Vivicentro.it: “Ad oggi sono state disputate 9 partite, 6 effettivamente in trasferta e 3 al Pinto di Caserta, quindi abbiamo giocato sempre fuori casa e questo può essere considerato uno svantaggio. È stato difficile stare lontani dal Menti e non avere vicino il nostro pubblico, quello che ti incita fino alla fine”.

Qui Rende.
Nel Rende torna dopo la lunga squalifica il difensore Porcaro. L’attaccante Ricciardo è in dubbio. A centrocampo si contendono una maglia da titolare Boscaglia e Gigliotti.

Le parole del tecnico alla vigilia della gara: “Siamo una quadra che dà fastidio. Ce lo riconoscono e ce lo riconosciamo noi stessi. Ci riempie d’orgoglio, ma abbiamo bisogno di alcune cose da mettere in campo di settimana in settimana, altrimenti faremmo fatica contro chiunque”.