liga 9a giornata

Reggina - Fidelis Andria

Sabato 14 Ottobre ore 16:30

La Reggina, reduce da 2 sconfitte consecutive, affronta una Fidelis che non ha ancora vinto in campionato. I pugliesi hanno pareggiato ben 6 delle 7 gare complessive disputate. Nella prossima giornata i calabresi saranno ospiti del Monopoli, mentre i pugliesi ospiteranno il Fondi.

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.28) – rischio alto

Alternative: /

Sembra esserci un piccolo momento di flessione per i calabresi che sono reduci da 2 sconfitte consecutive senza reti all’attivo. La Fidelis invece presenta la 4ª miglior difesa del campionato, ma a livello di risultati cerca ancora il 1° successo.

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: “No Gol”, “Under 2.5”

REGGINA (11°)

IN GENERALE (8 gare)

2 V (25%), 3 P (38%), 3 S (38%)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 6 gare
  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 7 gare
  • 2 gare consecutive in cui non segna goal
  • 7 gare in cui subisce goal nelle 8
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • SEMPRE “Under 3.5”
  • 5 “Under 2.5” nelle ultime 6 gare

IN CASA (3 gare)

1 V (33%), 1 P (33%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “Gol Ospite”
  • SEMPRE “Under 3.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

FIDELIS ANDRIA (15°)

IN GENERALE (7 gare)

MAI V, 6 P (86%), 1 S (14%)

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “X” (pareggi) consecutivi
  • 6 “X” (pareggi) nelle 7 gare
  • 7 gare consecutive senza vittorie
  • 3 gare in cui non segna goal nelle ultime 4
  • 3 “No Gol” nelle ultime 4 gare
  • 6 “Under 2.5” consecutivi

IN TRASFERTA (3 gare)

MAI V, 2 P (67%), 1 S (33%)

  • SEMPRE “1X”
  • 2 “X” (pareggi) nelle 3 gare
  • SEMPRE “Under 2.5”

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

News dai campi:

Qui Reggina.
Tornano a disposizione 3 calciatori: Sciamanna, Tulissi e Bianchimano, l’unico ancora assente è Di livio (squalificato).

Queste le parole di Maurizi alla vigilia della gara: “La condizione fisica è buona, manca il ritmo gara, dobbiamo gestirli e vedremo chi giocherà. Dopo un percorso iniziato il 12 luglio abbiamo incontrato insidie sia sotto il profilo psicologico e tattico. Ora abbiamo un’identità. Dobbiamo essere liberi mentalmente”.

Qui Fidelis Andria.
Convocato Antonio Croce, out ancora i difensori Colella e Tiritiello e l’attaccante Nadarevic. Valeriano Loseto non abbandona il suo credo calcistico e opterà ancora una volta per il collaudato 4-3-3.