liga 17a giornata

Trapani - Catania

Venerdì 1 Dicembre ore 20:45

Il pronostico:

“Under 1.5 1° Tempo” (1.29) – rischio medio

“Under 2.5” (1.65) – rischio alto

Alternative: “X” (3.10) – rischio altissimo

Entrambe attraversano un bel periodo. Il Trapani ha vinto 5 delle ultime 6 gare disputate, il Catania è reduce da 5 vittorie consecutive, 11 nelle ultime 13. Il Trapani in casa è reduce da 3 “1” di fila, il Catania ha vinto 5 delle ultime 6 gare. Per il resto non ci sono statistiche interessanti di cui tener conto.

Dal momento che non ci rassicura nulla, ribadiamo il concetto che i derby è meglio guardarli che giocarli o inserirli in schedina. Infatti a prevalere in questo match potrebbe essere la voglia di non perdere, favorendo così una gara poco spettacolare. L’equilibrio dunque potrebbe regnare sovrano e allora perché non pensare ad una “X” pazza, pazza, pazza??

Lo studio statistico: 

Esiti in comune tra le due squadre: /

TRAPANI (3°)

IN GENERALE (15 gare)

9 V (60%), 4 P (27%), 2 S (13%)

  • 2 vittorie consecutive
  • 5 vittorie nelle ultime 6 gare
  • 7 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 13 gare
  • 7 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 8 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 9
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare
IN CASA (8 gare)

6 V (75%), 2 P (25%), MAI S

  • SEMPRE “1X”
  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 5 “1” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 7 “Gol Casa” nelle 8 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

CATANIA (2°)

IN GENERALE (15 gare)

11 V (73%), 1 P (7%), 3 S (20%)

  • 5 vittorie consecutive
  • 11 vittorie nelle ultime 13 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 3 gare consecutive in cui non subisce goal
  • 13 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 14 gare in cui segna almeno un goal nelle 15
  • 3 “Under 2.5” consecutivi
IN TRASFERTA (7 gare)

5 V (71%), MAI P, 2 S (29%)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 2 “2” (vittorie) consecutivi
  • 5 “2” (vittorie) nelle ultime 6 gare
  • 6 “Gol Ospite” consecutivi
  • 5 “No Gol” nelle 7 gare
DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

SQUADRA PUNTI PG V P S GF GS DR
Lecce 37 16 11 4 1 27 16 +11
Catania 34 15 11 1 3 26 9 +17
Trapani 31 15 9 4 2 28 12 +16
Siracusa 26 15 8 2 5 22 15 +7
Rende 24 15 7 3 5 12 12 +0
Monopoli 22 15 6 4 5 17 11 +6
Virtus Francavilla 22 15 6 4 5 17 17 +0
Matera 21 15 6 4 5 17 17 +0
Catanzaro 21 16 6 3 7 19 20 -1
Juve Stabia 20 15 5 5 5 17 16 +1
Bisceglie 20 15 5 5 5 15 20 -5
Reggina 18 15 4 6 5 13 16 -3
Cosenza 16 15 4 4 7 12 19 -7
Sicula Leonzio 15 15 3 6 6 14 18 -4
Fondi 15 15 3 6 6 12 16 -4
Casertana 14 15 3 5 7 12 15 -3
Fidelis Andria 13 15 1 10 4 14 16 -2
Paganese 11 15 2 5 8 14 25 -11
Akragas 9 16 2 3 11 10 28 -18

News dai campi:

Qui Trapani.
Non saranno a disposizione di mister Calori, Aloi, Pagliarulo, Minelli e Ferretti causa infortunio. Recupera il difensore Legittimo.

Queste le parole di Calori alla vigilia della gara riportate su Tuttoc.com: “Giochiamo in casa lo scontro al vertice e cercheremo di vincere sfruttando il fattore campo. Per riuscirci le variabili sono tante, dobbiamo cercare di averne il più possibile dalla nostra parte, servirà pazienza e guai a cadere in eventuali provocazioni. Se poi hai dato tutto e non riesci a vincere allora va bene anche il pareggio. Ma la nostra idea è quella di portare a casa i 3 punti, a prescindere dal nome dell’avversario. Siamo in crescita e sappiamo di giocare contro una squadra importante. Bisogna interpretare al meglio il match, il risultato sarà una conseguenza”.

Qui Catania.
In dubbio Blondett a causa di noie muscolari. Cerca spazio, l’attaccante Ripa. In avanti, cerca conferma Curiale, bomber degli etnei con bei 6 goal.

Alla vigilia della gara ha parlato l’AD Pietro Lo Monaco: “Giocheremo contro una squadra importante che ia considero al pari nostro e del Lecce, a cui contenderemo il posto per andare in B. Questa una partita che sfugge ad ogni tipo di pronostico perché si affrontano due squadre in forma, con motivazioni importanti. Noi perché vogliamo raggiungere il Lecce, loro perché vogliono raggiungere proprio noi. Mi auguro ci sarà il pubblico delle grandi occasioni e che sia una festa di sport“.