MAGONZA - BAYERN MONACO

VENERDÌ 2 DICEMBRE ORE 20:30

Il Magonza ormai fuori dall’Europa League, può concentrarsi al meglio sulla gara, gli ospiti devono fare risultato e non pensare ad una Champions ormai senza obiettivi.

Il pronostico:

“Over 1.5” (1.15) – rischio basso

“2”(1.30) – rischio medio

Alternative: “Tempo con più goal: 2°” (1.95) – rischio alto

Questo Bayern o dimostra di aver ingranato la marcia giusta, o le cose in Bundesliga potrebbero mettersi male. Contro il Magonza non sarà una passeggiata per i bavaresi certo,  ma la squadra di Schmidt ha perso 2 delle ultime 3 gare. In casa però, il Magonza ha chiuso 14 delle ultime 16 gare in “1X” tra la scorsa e l’attuale stagione, mentre quest’anno è reduce da 3 “1” di fila.

I bavaresi di Ancelotti hanno vinto l’ultima gara contro il Leverkusen, ma senza brillare; 4 gare di fila nelle quali subiscono almeno 1 goal. In trasferta però sono 7 i “2” nelle ultime 9 gare per i bavaresi.

Lo studio statistico: 

MAGONZA

IN GENERALE (12 gare)

  • sconfitte nelle ultime 3 gare
  • “Gol” consecutivi
  • 10 “Over 2.5” nelle ultime 12 gare
  • “Over 1.5” consecutivi
  • 11 “Gol Casa” nelle ultime 12 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 10 gare

IN CASA (5 gare)

  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • “1” (vittorie) consecutivi
  • “Gol” nelle ultime 5 gare
  • “Over 2.5” nelle ultime 5 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare
  • “1X” nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 14 “1X” nelle ultime 16 gare in casa
  • “Gol Casa” nelle ultime 6 gare in casa
  • “Over 1.5” nelle ultime 6 gare in casa

BAYERN MONACO

IN GENERALE (12 gare)

  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 12
  • 4 gare consecutive in cui subisce goal
  • “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 11 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 12
  • “Over 1.5” nelle ultime 7 gare

IN TRASFERTA (5 gare)

  • “2” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • “X2” nelle ultime 5 gare
  • “Gol Ospite” nelle ultime 5 gare
  • “12” (senza pareggi) nelle ultime 5 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 36 vittorie nelle ultime 46 gare
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 22
  • “2” (vittorie) nelle ultime 9 gare in trasferta
  • “Gol Ospite” nelle ultime 9 gare in trasferta

Statistiche a cura di Okpronostico

News dai campi:

Qui Magonza. Schmidt potrebbe provare modificare tatticamente la squadra, passando da 3 a 5 difensori. Da queste parti si ricordano benissimo il 2 marzo scorso, quando il Magonza riuscì ad espugnare per 2-1 l’Allianz Arena. Martin Schmidt spera di poter ripetere quel tipo di prestazione anche se il momento non è dei migliori. Così Schmidt sul match: “Serviranno corsa, cuore e soprattutto mentalità. I ragazzi hanno nella mente di poter battere il Bayern. Lo scorso anno era un’altra storia: loro non avevano la squadra titolare in campo ed era un buon momento per noi, ma questa volta sarà diverso”.

Qui Bayern Monaco. Il Bayern vive una fase di stallo, avendo vinto solo 1 delle ultime 3 gare disputate in tutte le competizioni. Se i bavaresi vogliono tornare al vertice della Bundesliga devono migliorare a cominciare dalla gara contro il Magonza. Il tecnico Ancelotti per la sfida ha molte opzioni: tornano a disposizione Douglas Costa, Kimmich e Javi Martinez, tutti candidati per scendere in campo dal 1° minuto. Ancelotti: “Ci siamo allenati bene questa settimana e mi aspetto che la squadra giochi con concentrazione e buon spirito. Il Lipsia sono sicuro che sarà in lotta per il titolo fino alla fine della stagione, è un grande avversario”. 

Probabili formazioni:

Magonza (4-2-3-1): Lössl – Donati, Bell, Bungert, Balogun, Bussmann – F. Frei, Ramalho – Öztunali, Jairo – Malli. All.: Schmidt
Bayern Monaco (4-1-4-1): Neuer – Lahm, J. Boateng, Hummels, Alaba – Xabi Alonso – Vidal, Thiago – T. Müller, F. Ribery – Lewandowski. All.: Ancelotti

Condividi
>