Lipsia - Ingolstadt

Sabato 29 Aprile ore 15:30

Ultimi sforzi.

Il Lipsia è  in classifica a -8 dal 1° posto e a +7 sui preliminari di Champions. La squadra di Hasenhuttl presenta il 4° miglior attacco e la 2ª miglior difesa di Bundesliga.

L’Ingolstadt invece è penultimo in classifica a -4 dallo spareggio retrocessione e a-5 dalla zona salvezza. Gli ospiti presentano la 3ª peggior difesa del campionato.

Nella prossima giornata il Lipsia sarà ospite dell’Hertha Berlino, mentre l’Ingolstadt ospiterà il Bayer Leverkusen.

Il pronostico:

“1X + Over 1.5” (1.33) – rischio medio

“1” (1.48) – rischio alto

Alternative: /

Sfida viva, tra due squadre che hanno bisogno di centrare i rispettivi obiettivi stagionali.

In questa gara spicca il ritardo della “X” che dura da 13 gare di fila in casa per gli uni e 14 partite consecutive in trasferta per gli altri. Se i padroni di casa sono reduci da 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal, gli ospiti subiscono goal da 9 gare di fila.

Gli “1” in casa del Lipsia e quelli in trasferta degli ospiti ci fanno favorire i padroni di casa. Il resto delle statistiche non lascia molte scelte.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Ingolstadt 04 – RB Lipsia 1 – 0

RB LIPSIA (2°)

IN GENERALE (30 gare)

  • 4 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 5 gare consecutive senza sconfitte
  • 23 “12” (senza pareggi) nelle ultime 25 gare
  • 5 gare consecutive in cui segna almeno un goal
  • 6 “Gol Casa” consecutivi
  • 19 “Gol Casa” nelle ultime 21 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare

IN CASA (15 gare)

  • 3 “1” (vittorie) consecutivi
  • 11 “1” (vittorie) nelle ultime 13 gare
  • 13 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 14 “12” (senza pareggi) nelle 15 gare
  • 3 “No Gol Ospite” consecutivi
  • 4 “No Gol” consecutivi
  • 5 “No Gol” nelle ultime 6 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

Non ci sono statistiche in corso interessanti

INGOLSTADT 04 (17°)

IN GENERALE (30 gare)

  • 2 sconfitte consecutive
  • 3 vittorie nelle ultime 5 gare
  • 6 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 17 “12” (senza pareggi) nelle ultime 18 gare
  • 9 gare consecutive in cui subisce goal
  • 15 gare in cui subisce goal nelle ultime 16
  • 4 “Gol” nelle ultime 5 gare
  • 8 “Gol Casa” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 10 “Over 1.5” nelle ultime 11 gare

IN TRASFERTA (15 gare)

  • 3 “1” (sconfitte) nelle ultime 4 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 8 “Gol Casa” nelle ultime 9 gare
  • 5 “No Gol” nelle ultime 7 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 18 “12” (senza pareggi) nelle ultime 19 gare in trasferta
  • 23 “Gol Casa” nelle ultime 25 gare in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Lipsia.
Il Lipsia arriva alla sfida reduce da un periodo abbastanza positivo. Il successo in campionato è ancora possibile, e gli ultimi risultati del Bayern Monaco lasciano ben sperare…

Tutti a disposizione in casa Lipsia, con Hasenhütt che si presenta alla sfida con il solito 4-4-2, di cui Poulsen e Werner saranno i punti di riferimento in avanti.

Queste le parole di Hasenhuttl alla vigilia del match: Quello che ci aspetta non è un compito facile. Dobbiamo esprimerci al meglio e fare risultato. L’Ingolstadt è un avversario difficile da affrontare e difende molto bene. Dobbiamo essere concentrarci per tutti i 90 minuti. Vogliamo qualificarci direttamente alla prossima Champions“.

Qui Ingolstadt. 
Quella che sta per concludersi non è stata una stagione facile per gli ospiti. I rossoneri sono ormai ad un passo dalla retrocessione dopo le 2 sconfitte consecutive maturare.

La situazione è drammatica. Per l’Ingolstadt squalificato Gross, Hartmann e Jung sono infortunati. Morales e Leckie agiranno alle spalle di Lezcano.

Le parole di Walpurgis: Scendiamo in campo con la mentalità giusta. Abbiamo dimostrato nella gara di andata ciò che siamo capaci di fare. Ecco perché sono fiducioso. Dobbiamo lavorare molto bene con il possesso di palla, che è la base di ogni vittoria”.

Probabili formazioni:

Lipsia (4-4-2): Gulacsi; Bernardo, Orban, Compper, Halstenberg; Keita, Demme; Sabitzer, Forsberg; Werner, Poulsen. All. Hasenhüttl.

Ingolstadt (3-4-2-1): Hansen; M. Matip, Brégerie, Tisserand; Hadergjonaj, Cohen, Roger, Suttner; Leckie, Morales; Lezcano. All. Walpurgis.