Bayern Monaco - Darmstadt

Sabato 6 maggio ore 15:30

Gli uni hanno già vinto, gli altri sono già retrocessi

Il Bayern Monaco la scorsa giornata ha festeggiato la vittoria del titolo. La squadra bavarese presenta il miglior attacco e la miglior difesa di Bundesliga, ma anche il miglior attacco casalingo, miglior difesa casalinga.

Il Darmstadt è invece retrocesso, ma nell’ultimo periodo ha comunque onorato il campionato. La squadra di Frings presenta il peggior attacco esterno e la peggior difesa esterna di Bundesliga.

Nella prossima giornata il Bayern Monaco sarà ospite del Lipsia, mentre il Darmstadt ospiterà l’Hertha Berlino.

 

Il pronostico:

“1X + Over 2.5” (1.15) – rischio alto

“Lewandowski segna si” (1.30) – rischio altissimo

Alternative: “1 1° Tempo” (1.33) – rischio alto

Gara senza grande senso a livello di classifica, e allora bisogna capire come si comporteranno le due squadre. Se i bavaresi non hanno MAI perso in casa, gli ospiti hanno vinto solo perso 14 delle 15 trasferte disputate, nelle quali non ha mai pareggiato. SEMPRE “Gol Casa” sia nelle gare interne degli uni che in quelle in trasferta degli altri.

In comune le due squadre presentano statistiche da “Over 2.5“, mentre sono agli antipodi quelle legate al “Gol“.

Lo studio statistico:
Risultato andata: Darmstadt – Bayern Monaco 0 – 1

BAYERN MONACO (1°)

IN GENERALE (31 gare)

  • 2 “X” (pareggi) nelle ultime 3 gare
  • 4 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 20 gare
  • 22 vittorie nelle 31 gare
  • 28 gare in cui segna almeno un goal nelle 31
  • 8 “No Gol” nelle ultime 10 gare
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

IN CASA (15 gare)

  • SEMPRE “1X”
  • 4 “1” (vittorie) nelle ultime 5 gare
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • SEMPRE “Over 1.5”
  • 5 “Over 2.5” consecutivi
  • 8 “Over 2.5” nelle ultime 9 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Solo 2 sconfitte nelle ultime 41 gare
  • 37 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 40
  • 20 “1X” consecutivi in casa
  • 32 “Gol Casa” consecutivi in casa
  • 18 “Over 1.5” consecutivi in casa
  • 26 “1” (vittorie) nelle ultime 32 gare in casa
  • 31 “1X” nelle ultime 32 gare in casa
  • 31 “Over 1.5” nelle ultime 32 gare in casa

DARMSTADT (18°)

IN GENERALE (31 gare)

  • 3 vittorie consecutive
  • Solo 6 vittorie nelle ultime 29 gare
  • 7 “1” nelle ultime 9 gare
  • 14 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • 24 “12” (senza pareggi) nelle ultime 25 gare
  • 27 gare in cui subisce goal nelle ultime 29
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 13 “Gol Casa” nelle ultime 14 gare
  • 4 “Over 2.5” consecutivi
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 6 gare
  • 6 “Over 1.5” consecutivi
  • 13 “Over 1.5” nelle ultime 14 gare

IN TRASFERTA (15 gare)

  • SEMPRE “12” (senza pareggi)
  • 14 “1” (sconfitte) nelle 15 gare
  • 15 “12” (senza pareggi) consecutivi
  • SEMPRE “Gol Casa”
  • 7 “No Gol Ospite” nelle ultime 9 gare
  • 3 “Over 2.5” consecutivi
  • 7 “Over 1.5” nelle ultime 8 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 18 “12” (senza pareggi) consecutivi in trasferta
  • 19 “Gol Casa” consecutivi in trasferta
Most recent football info here. In the process of fetching stats from soccer data source.

News dai campi:

Qui Bayern Monaco.
Con il successo della scorsa settimana sul campo del Wolfsburg, per i bavaresi è arrivato il 27° titolo di Bundesliga. Un cammino netto, imponente per gli uomini di Ancelotti, che comunque hanno dovuto fare i conti con un avversario scomodo come il Lipsia.

È stata comunque una stagione complicata per Ancelotti, complici anche le eliminazioni in Champions e DFB Pokal per mano di Real Madrid e Borussia Dortmund. Ci si aspettava forse che il tecnico italiano riuscisse a far meglio di quanto fatto da Pep Guardiola.

Per la gara di campionato contro il Darmstadt, il tecnico italiano potrebbe far riposare qualche elemento della formazione che ha giocato di più in questa stagione. Infortunato Neuer, sono in dubbio Alonso e Boateng. In attacco però ci sarà Lewandowski, capocannoniere del campionato con 28 centri.

Qui Darmstadt. 

Dopo 1 sola stagione, il Darmstadt ha già salutato la Bundesliga. Pochi i 24 punti raccolti fino a questo momento, anche se c’è da dire che nelle ultime 3 giornate ha collezionato ben 3 vittorie di fila.

Per la gara contro i bavaresi assenti Platte e Boyd, con Frings pronto a schierare i suoi con un 4-2-3-1. Spazio in avanti a Schipplock, dietro di lui Vrancic, Gondorf ed Heller.

Queste le parole di Frings: “Abbiamo giocato davvero bene in queste ultime partite, ma non è bastato per migliorare la classifica. Ora attacchiamo di più e meglio rispetto a prima e lo stesso dovremo fare contro il Bayern Monaco. Dobbiamo avere un atteggiamento deciso e coraggioso”.

Probabili formazioni:

Bayern Monaco (4-2-3-1): Ulreich; Lahm, Javi Martinez, J. Boateng, Alaba; Xabi Alonso, Vidal; Robben, T. Müller, F. Ribery; Lewandowski. All.: Ancelotti.

Darmstadt (4-2-3-1): Esser; Sirigu, Banggaard, Sulu, Holland; Kamavuaka, Hamit Altintop; Heller, Gondorf, Vrancic; Schipplock. All.: Frings.