Eintracht Francoforte - Borussia Dortmund

Sabato 27 maggio ore 20:00

Tutti in chiesa per questa finale. E si perché la DFB Pokal da queste parti è una cosa seria. Non ditelo poi ai tifosi del Borussia Dortmund perché, proprio in vista della sfida contro l’Eintracht Francoforte, si sono recati in chiesa a pregare, perché è lì che tutto ebbe inizio. 

Nel 1909 infatti il Borussia Dortmund nacque da una squadra parrocchiale, praticamente nulla di più delle più classiche squadre dell’oratorio. Dunque sembra che i tifosi gialloneri per vincere si rivolgano ai piani alti.

Parlate di vocazione, parlate di quello che volete, ma il Borussia Dortmund ha scritto pagine importanti del calcio tedesco. Il paradosso però è che tra l’Eintracht Francoforte e il Borussia Dortmund i più titolati siano i primi. Infatti la squadra di Kovac ha vinto 4 volte la DFB Pokal contro i 3 successi dei gialloneri.

E adesso chi la spunterà?

Quote vincente

  • Eintracht Francoforte: 3.80
  • Borussia Dortmund: 1.22

Il pronostico:

“X2 + Under 4.5” (1.29) – rischio basso

Alternative: “Borussia Dortmund vincente coppa” (1.32) – rischio alto

I padroni di casa potrebbero infastidire i gialloneri, provando a chiudere tutti gli spazi. L’Eintracht non è messo benissimo a livello fisico, ma la voglia e la forza potrebbero avere la meglio. Anche per questa gara il rapporto quota-rischio non ci convince. Meglio aspettare gare come Carpi – Frosinone.

L’Eintracht Francoforte ha perso 3 delle ultime 4 gare disputate in campionato, il Borussia Dortmund ha vinto 4 delle ultime 6 gare. In comune le due squadre presentano statistiche da “Over 2.5” e “Gol“.

In DFB Pokal invece la squadra di Kovac ha chiuso in “Under 2.5″ 4 delle 5 gare disputate, offrendo però anche 3 “Gol” su 5 gare complessive disputate. La squadra di Tuchel invece ha chiuso tutte le 5 gare di coppa in “Over 1.5“, mentre sono stati 3 i “Gol” in 5 match.

Lo studio statistico (Bundesliga 2016/2017): 

  1. Risultato andata campionato: Eintracht Francoforte – Borussia Dortmund: 2-1
  2. Risultato ritorno campionato: Borussia Dortmund – Eintracht Francoforte 3-1

EINTRACHT FRANCOFORTE REGULAR SEASON (11°)

IN GENERALE (34 gare)

  • 3 sconfitte nelle ultime 4 gare
  • 4 gare consecutive senza vittorie
  • Solo 1 vittoria nelle ultime 15 gare
  • 10 “1X” nelle ultime 11 gare
  • 8 gare consecutive in cui subisce goal
  • 5 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 7 “Gol Casa” nelle ultime 8 gare
  • 5 “Over 2.5” nelle ultime 7 gare

IN CASA (17 gare)

  • 4 “X” (pareggi) nelle ultime 6 gare
  • 7 “X2” nelle ultime 8 gare
  • 14 “1X” nelle 17 gare
  • 3 “Gol” nelle ultime 4 gare
  • 4 “Gol Ospite” consecutivi
  • 3 “Over 2.5” nelle ultime 4 gare

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • Non ci sono statistiche in corso interessanti

BORUSSIA DORTMUND REGULAR SEASON (3°)

IN GENERALE (34 gare)

  • 4 vittorie nelle ultime 6 gare
  • 6 gare consecutive senza sconfitte
  • Solo 1 sconfitta nelle ultime 10 gare
  • 6 gare in cui subisce goal nelle ultime 7
  • 24 gare in cui segna almeno un goal nelle ultime 25
  • 6 “Gol” nelle ultime 7 gare
  • 6 “Over 2.5” nelle ultime 8 gare
  • 8 “Over 1.5” nelle ultime 9 gare

IN TRASFERTA (17 gare)

  • 3 “X2” nelle ultime 4 gare
  • 5 “Gol” consecutivi
  • 13 “Gol” nelle ultime 14 gare
  • 14 “Gol Ospite” consecutivi
  • 16 “Gol Casa” nelle 17 gare
  • 16 “Over 1.5” consecutivi

DALLO SCORSO CAMPIONATO

  • 17 “Gol Casa” nelle ultime 18 gare in trasferta

News dai campi:

Qui Eintracht Francoforte.
Vincere un trofeo che manca da 11 anni. È questo, senza ombra di dubbio, l’obiettivo principale della squadra di Kovac. L’ultimo successo in DFB Pokal infatti risale al 2006: 1-1 contro il M’bach nei tempi regolamentari e gara decisa ai rigori a favore dell’Eintracht Francoforte.

Durante questa edizione di DFB Pokal, l’Eintracht non ha affrontato grandi avversari. Forse il più temibile è stato il Borussia M’bach di Hecking (temibile si fa per dire). Niko Kovač ha annunciato che avrà a disposizione Alex Meier e Andersson Ordóñez, mentre Guillermo Varela non sarà disponibile.

Le parole di Kovac alla vigilia: “Thomas Tuchel ha fatto un ottimo lavoro al Borussia Dortmund. La sua squadra gioca molto bene e pratica un calcio molto propositivo. Quest’anno non è riuscito a centrare il 2° posto solo per pochi punti, ma c’è da dire anche che il Lipsia ha disputato un campionato davvero eccellente. Comunque per me vincere la coppa sarebbe fantastico”.

Qui Borussia Dortmund.
Rispetto all’Eintracht Francofore, il cammino in DFB Pokal del Borussia Dortmund è stato più impervio. Oltre ad aver eliminato l’Hertha Berlino, classificatosi al 5° posto in campionato, la squadra di Tuchel ha buttato fuori il Bayern Monaco in semifinale.

Per questa gara, il Borussia Dortmund non avrà a disposizione Weigl che è un giocatore importante a centrocampo e Gotze. Thomas Tuchel dovrebbe schierare la sua squadra con un 4-3-3. In avanti ci saranno Marco Reus, Ousmane Dembélé e Pierre-Emerick Aubameyang, che ha vinto il titolo di capocannoniere di Bundesliga.

Le parole di Tuchel:Abbiamo una grande opportunità e non vogliamo farcela sfuggire. Vogliamo vincere la coppa a tutti i costi. Tutti i pensieri sono rivolti solo verso questa partita, le altre cose non mi interessano. L’Eintracht Francoforte gioca molto bene. Fisicamente è una squadra ben strutturata e tatticamente è molto disciplinata. Soprattutto in fase difensiva è una squadra chiusa e compatta“. 

I risultati dell’Eintracht Francoforte in DFB Pokal

  1. Borussia M.Gladbach  – Eintracht Francoforte 1-1, 3-4 dcr
  2. Eintracht Francoforte – Ingolstadt  0-0, 4-1 dcr
  3. Hannover 96 – Eintracht Francoforte 1-2
  4. Eintracht Francoforte – Arminia Bielefeld 1-0
  5. Magdeburg – Eintracht Francoforte 1-1, 6-7 dcr

 

I risultati del Borussia Dortmund in DFB Pokal

  1. Bayern Monaco – Borussia Dortmund 2-3
  2. Sportfreunde Lotte – Borussia Dortmund  0-3
  3. Borussia Dortmund  – Hertha Berlino 1-1, 4-3 dcr
  4. Borussia Dortmund – Union Berlin 1-1
  5. Eintracht Trier – Borussia Dortmund 0-3

Probabili formazioni:

Eintracht Francoforte (3-4-2-1): Hradecky; Vallejo, Abraham, Oczipka; Chandler, M. Hector, Gaćinović, Tawatha; Fabian, D. Blum; Hrgota. All. Kovac.

Borussia Dortmund (4-3-3): Bürki; Ginter, Sokratis, Bartra; Piszczek, Sahin, Guerreiro, Kagawa; Dembele, Aubameyang, Reus. All. Tuchel.