Champions

YOUNG BOYS - BORUSSIA M'BACH

MARTEDI’ 16 AGOSTO, ORE 20:45

Svizzeri e tedeschi hanno confermato l’allenatore dello scorso anno. Ma fermi tutti!

Prima la premessa: vi ricordate perché delle partite di oggi, vi offriremo solo lo studio di M’ bach e City? Semplice, perché quanto ai preliminari, ci limitiamo all’approfondimento delle squadre dei campionati di nostra competenza (Serie A, Premier League, Liga e Bundesliga). Riteniamo i risultati dei turni preliminari influenzabili da tante variabili tipiche dell’inizio dei giochi (squadre in costruzione, differenze di condizione atletica, ecc); dunque preferiamo evitare di pronosticare squadre di cui siamo meno esperti.

Passiamo allo studio pre-partita.

 

Il pronostico:

“Gol Casa” (1.26) – rischio basso; “Gol” (1.55) – rischio alto

Se lo Young Boys ha disputato già 4 gare di campionato svizzero (2 vittorie e 2 sconfitte) ed occupa il 5° posto in classifica, il M’bach di Schubert si è dilettato solo in gare amichevoli di avvicinamento alla prossima stagione. Il M’bach con la cessione di Xhaka ha perso quantità  in mezzo al campo, ma potrà contare sulla rapidità di Traoré ed Hazard, per sfruttare al meglio la filosofia di gioco del tecnico: palla agli esterni e via ai contropiedi.

 

Lo studio:
Lo Young Boys è più rodato del M’bach con 4 giornate di campionato e 2 preliminari di Champions alle spalle. Lo Young Boys ha chiuso 13 delle ultime 14 gare disputate (tra amichevoli, coppe e preliminari di Champions) in “Over 1.5”.
Il M’bach ha disputato invece solo amichevoli fino a questo momento. I tedeschi hanno chiuso 7 delle 10 gare amichevoli disputate in “Over 2.5”.

 

News dai campi:
Qui Young Boys.
 Lo Young Boys riparte dallo stesso tecnico della scorsa stagione. “Siamo contenti di essere arrivati a giocarci gli spareggi. Molti pensavano che non avremmo battuto lo Shakhtar Donetsk al turno precedente, ma ora affrontiamo una grande squadra. Abbiamo già giocato 4 gare di campionato e 4 in Europa, mentre il Gladbach ha giocato l’ultima amichevole contro la Lazio una settimana fa. Il nostro vantaggio più importante, però, è giocare in casa“. Queste le parole del tecnico Hutter alla vigilia della sfida contro il M’bach. Hutter dovrebbe schierare il collaudato 4-4-2, con in campo i titolari risparmiati 3 giorni fa in coppa.
Borussia M’bach. I tedeschi vorranno confermare le note positive intraviste nel corso del precampionato.  Schubert dovrebbe confermare il 4-2-3-1, modulo con il quale il M’bach ha affrontato qualche giorno fa la Lazio: Kramer ed Hofmann in mediana e Hazard libero di dar sfogo al suo estro, alle spalle di Raffael. Rispetto allo scorso anno, il M’bach ha cambiato poche pedine: l’ossatura della squadra è simile a quella che ha affrontato la Juventus lo scorso anno in Champions, salvo la partenza di Xhaka e l’arrivo di Kramer in mezzo al campo.
Non vediamo l’ora di iniziare questa stagione. E’ una grande sfida ma sappiamo cosa aspettarci e vogliamo solo giocare. Loro vorranno metterci sotto pressione giocando in casa, quindi dovremo farci trovare pronti. Parole chiare quelle del tecnico Schubert alla vigilia della sfida contro gli svizzeri.

 

Gli ultimi risultati dello Young Boys (in ordine cronologico):

  1. Veltheim – Young Boys 0-6 (Coppa svizzera)
  2. Basilea – Young Boys 3-0 (4ª giornata campionato)
  3. Young Boys – Thun 4-1 (3ª giornata campionato)
  4. Young Boys – Shakhtar 3-0 – Champions League – Qualificazione
  5. Young Boys – Lugano 1-2 (2ª giornata campionato)
  6. Shakhtar – Young Boys  2-0 (Champions League – Qualificazione)
  7. Gallen – Young Boys 0-2 (1ª giornata campionato)
  8. Young Boys – Galatasaray 1-1
  9. Sp. Mosca – Young Boys 3-1
  10. Young Boys – Monchengladbach 3 -4
  11. Young Boys – Sparta Praga 2 -1
  12. Salzburg – Young Boys 3 -1
  13. Altach – Young Boys 0 -0

 

I risultati delle amichevoli estive del Borussia M’bach (in ordine cronologico):

  1. Monchengladbach – Lazio 0-0
  2. Kassel – Monchengladbach 1-6
  3. Chemnitzer  – Monchengladbach 0-1
  4. Monchengladbach – Osnabruck – 2 1
  5. St. Pauli – Monchengladbach 0 -1
  6. Monaco 1860 – Monchengladbach 1-3
  7. Monchengladbach – Zurigo 1-2
  8. Young Boys – Monchengladbach 3-4
  9. Mannheim – Monchengladbach 2 -3
  10. Rhede – Monchengladbach 0-15

 

Curiosità:

  • Anche se le squadre si affrontano per la prima volta a livello ufficiale, il 13 luglio si sono sfidate in amichevole, pareggiando 3-3. Thorgan Hazard ha messo a segno una doppietta per il Mönchengladbach.

 

Probabili formazioni:
Young Boys (4-4-2): Mvogo, Sutter, Wüthrich, Rochat, Lecjaks, Sulejmani, Ravet, Sanogo, Bertone, Gerndt, G. Hoarau. All.: Hutter
Borussia Monchengladbach (4-2-3-1): Sommer, Strobl, Jantschke, Christensen, Wendt, Kramer, Hofmann, Traore, Hahn, Hazard, Raffael. All.: Schubert

>