Champions

BARCELLONA - CELTIC

MARTEDI’ 13 SETTEMBRE, ORE 20:45, GRUPPO C

Neymar è tornato, e rispetto alla sconfitta casalinga di sabato, ci sarà Messi che tra le coccole blaugrana, quando gioca con indosso quella casacca, si trasforma in Super Messi più che in Messi biondo platino.

Al Camp Nou 2 errori di fila non sarebbero ben accetti, Luis Enrique finirebbe immediatamente sulla graticola.
Ospite il Celtic del tecnico Rodgers che sta provando a portare il calcio posizionale in un calcio ancora fermo ai lanci lunghi e alle battaglie corpo a corpo piuttosto senza che con la palla. Un calcio più arretrato di quello inglese, tant’è che l’impresa di Rodgers si profila più ardua e affascinante di quella di Guardiola in Premier.

Staremo a vedere! Curioso: spiccano comunque 2 successi del Celtic tra i precedenti.

 

Il pronostico:

“1 + Over 1.5” (1.12) – rischio basso; “Over 2.5” (1.23) – rischio medio; “Over 3.5” (1.65) – rischio alto

Alternativa: “Over 2.5 Cartellini” (1.60) – rischio medio

Le giocate sui marcatori non si presentano interessantissime: una rete di Suarez è quotata 1.30, una rete di Messi 1.35,  una rete di Neymar appena 1.40.

 

Lo studio:
Barca
reduce dalla sconfitta casalinga contro l’Alaves in campionato. In Liga in questa stagione SEMPRE a segno nelle 3 gare disputate; 2 gli “Over 2.5” con “Gol” nelle 3 gare.

Celtic reduce dalla vittoria per 5-1 nel derby contro i Rangers. SEMPRE “Over 2.5” con “Gol” per il Celtic in campionato in questa stagione.

 

News dai campi:
Qui Barcellona. Blaugrana reduci dall’inaspettata sconfitta in casa contro l’Alaves per 1-2. Contro il Celtic in Champions League sicuramente vedremo 1 squadra che tirerà fuori il massimo, per vincere e convincere. Finito nel mirino delle critiche per le recenti scelte tecniche operate, (1^ su tutte, l’utilizzo del neo acquisto Cillessen in porta) Luis Enrique ha dichiarato: “Mi piacerebbe non sbagliare mai, ma nel corso in una stagione non ho quasi mai visto che nessuno non l’abbia fatto. Da quando sono sulla panchina di questa squadra mi sembra di aver dimostrato ampiamente il nostro valore, ma questo non significa che non si possa sbagliare. Sbagliare si sbaglia, lo avete visto già alla 3ª giornata di campionato, ma il calcio è uno sport che ti permette di recuperare presto dagli errori e tutti sanno quel che ha fatto questa squadra in questi 2 anni”. Contro il Celtic confermato in porta Cillessen, anche per via dell’infortunio che ha tenuto finora fuori ter Stegen. Mancherà anche il neo acquisto Andrè Gomes.
Qui Celtic. Morale alle stelle in Scozia dopo la straripante vittoria per 5-1 nell’Old Firm contro i Glasgow Rangers. Nella conferenza stampa di rito alla vigilia però Rodgers ha voluto riportare il suo Celtic coi piedi per terra, dichiarando: “Come allenatore mi aspetto che in ogni partita la mia squadra dia il massimo, certo, probabilmente affronteremo la squadra più forte del mondo ma ho visto i miei molto carichi e ce la metteremo tutta per fare risultato. Conosco molto bene Suarez, avendolo avuto al Liverpool, è già difficile marcarlo di suo, se poi ci si aggiungono Messi e Neymar… E’ capitato anche a loro di sbagliare una gara. L’Alaves si è difeso molto bene ma ha lasciato il possesso all’avversario. Puoi utilizzare tutti i sistemi di gioco che vuoi, parcheggiare 2 autobus davanti alla porta, ma quando ci sono i migliori giocatori al mondo troveranno il modo di segnare”. Al Camp Nou, mancherà solo il belga Boyata.

 

I risultati in campionato del Barca (dalla più recente alla meno recente):

  1. Barcellona – Alaves 1-2
  2. Ath. Bilbao – Barcellona 0-1
  3. Barcellona – Betis 6 -2

 

I risultati in campionato del Celtic (dal più recente al meno recente):

  1. Celtic – Rangers  5 -1
  2. Celtic – Aberdeen  4-1
  3. St. Johnstone – Celtic 2-4
  4. Hearts – Celtic 1-2

 

Curiosità:

  • 12 i precedenti tra le 2 squadre: 7 vittorie Barca, 3 pareggi, 2 vittorie Celtic

 

Probabili formazioni:
Barcellona (4-3-3): Ter Stegan, Vidal, Mascherano, Pique, Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar. All.: Luis Enrique.
Celtic (4-2-3-1): de Vries; Lustig, Sviatchenko, Touré, Izaguirre; Brown, Bitton; Forrest, Rogic, Sinclair; Dembele. All.: Rodgers.

>